È partita ottobre su Rai2 "Il Collegio 4", nuova edizione del docu-reality prodotto da Rai e Magnolia – Banijay Group giunto a definitiva consacrazione nella scorsa stagione, trasformandosi in un fenomeno di costume a tutti gli effetti tra le fasce di pubblico più giovani. Anche in questa edizione, fatta di sei puntate e ambientata nel Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, il programma incentrato sulla scuola più severa della tv catapulterà una classe di bambini in un collegio di un'altra era. Se la terza edizione aveva visto i ragazzi immergersi nel 1960 e nel 1961, Il Collegio 4 sarà ambientato negli anni 80, precisamente nel 1982, quando molti tra i  genitori dei protagonisti frequentavano le scuole medie. Sarà quindi interessante il confronto costante con l'esperienza dei genitori.

La quarta puntata de Il Collegio 4

La quarta puntata del Collegio 4 ha esplorato ulteriormente l'impatto che un ritorno improvviso agli anni Ottanta può avere su un gruppo di adolescenti del presente. Anzitutto la situazione Claudia Dorelfi, a rischio espulsione alla fine della terza puntata, che è stata graziata dal preside Bosisio. Non è andata allo stesso modo per Alex Djorjevic e Andrea Bellantoni, espulsi dalla scuola per una rissa sfiorata. Dopo la loro espulsione, ritenuta ingiusta da parte di molti compagni di classe, nasce una sorta di rivolta spontanea. I ragazzi si trovano ancora una volta a guardare le immagini attempate del Sanremo di quell'anno, il 1982, con un Vasco Rossi giovanissimo e in grande sfoggio. A causa dell'assenza del professor Andrea Maggi arriva in collegio una supplente, la professoressa Pino che insegna italiano ed educazione civica. Oltre ad essere molto professionale, la docente è di una innegabile bellezza, cosa che non lascia indifferenti i maschi della classe. È infine arrivato il momento dell'uscita di gruppo per la classe, che è andata al giardino zoologico. Non solo per divertimento, visto che la missione era quella di girare, divisi in due squadre, un documentario usando attrezzature audio e video degli anni 80. Infine arriva al Collegio, per la prima volta, un ispettore, chiamato a verificare le condizioni dei ragazzi e il loro livello di apprendimento. Un'ispezione dai risultati non troppo felici.

Le puntate de Il Collegio 4

La quarta edizione de Il Collegio è partita il 22 ottobre 2019 e quest'anno si allunga di una puntata arrivando a coprire cinque settimane di messa in onda. Nella scorsa edizione, così come nelle precedenti, le puntate erano state quattro in tutto. Ecco il riassunto delle singole puntate de Il Collegio 4.

La prima puntata

La prima puntata della quarta edizione de Il Collegio è andata in onda martedì 22 ottobre su Rai2 alle ore 21.20. Molti gli spunti da questa prima immersione dei ragazzi nella realtà del 1982. Per alcuni è stata una delusione, visto che sono stati cinque gli alunni esclusi dopo il test d'ingresso. A regnare nella puntata sono state parole chiave come "Sbarcare il lunario", "capoluogo Emilia Romagna", "parole polisemiche", "coatto", termini su cui sono nati momenti di ilarità nel corso della prima puntata.

La seconda puntata

La seconda puntata de Il Collegio 4 ha visto i ragazzi misurarsi con il 1982 e con tutte le ‘stranezze' che questo anno così lontano dal nostro tempo comporta. Le lezioni di informatica con computer obsoleti e meno potenti di un normalissimo smartphone, la novità delle lezioni di aerobica, con tanto di abbigliamento à la Barbara Bouchet, oltre alla visita alla tomba di Gabriele d'Annunzio e il nuovo test per rimanere nel Collegio, con l'obbligo di ricordare la celebre poesia La Pioggia nel Pineto. Momento particolarmente interessante quello della visione del Festival di Sanremo 1982, che ha innescato una reazione annoiata e derisoria dei ragazzi verso le immagini d'epoca, fino all'esibizione di Mia Martini che ha messo d'accordo tutti.

La terza puntata

Grandi sorprese nella terza puntata de Il Collegio 4, andata in onda martedì 5 novembre, che ha visto i ragazzi affrontare una sfida sportiva, ispirata alla vittoria dei Mondiali nel 1982, che li ha visti però subire una sonora sconfitta da una squadra di un altro istituto. Sono inoltre entrati in Collegio due nuovi ragazzi, Chiara e Alessandro, che entrano nel programma da coppia. Continuano inoltre le intemperanze dei ragazzi, che mostrano poco rispetto nei confronti del corpo docente. Claudia Dorelfi, tra le studentesse dal carattere più complesso, dopo aver mandato a quel paese il governante è stata messa in isolamento e rischia una probabile espulsione dal programma.

Chi c'è nel cast de Il Collegio 4

La grande novità questa quarta edizione de Il Collegio è innanzitutto nella voce narrante, con Simona Ventura al posto di Giancarlo Magalli, narratore nelle tre precedenti edizioni. Gli alunni sono 20 in tutto, 10 ragazze e 10 ragazzi. Si tratta di un programma ispirato al format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em”, di cui la Rai ha acquisito i diritti. A pochi giorni dall'inizio della quarta edizione de Il Collegio sono stati resi noti i nomi dei partecipanti e dei professori, come sempre capitanati dal preside Paolo Bosisio, uno dei professori della terza edizione.

Gli alunni de Il Collegio 4

La classe formata per il Collegio 4 vede protagonisti 20 ragazzi provenienti da tutta Italia, in particolare due napoletani, due romani e due originari di Torino e provincia.

I professori

Il corpo docente de Il Collegio 4 è stato per lo più confermato, con la permanenza di personaggi come il preside Bosisio, il professore di italiano Andrea Maggi e la professoressa Petolicchio, divenuti volti iconici del programma nelle prime edizioni. Alla lista dei professori della quarta edizione de Il Collegio si aggiungono nomi nuovi riferiti all'inserimento di nuove materie, visto che siamo negli anni Ottanta:

  • David Wayne Callahan (Inglese)
  • Alessandro Carnevale (Arte)
  • Andrea Maggi (Italiano ed Educazione Civica)
  • Maria Rosa Petolicchio (Matematica e Scienze)
  • Luca Raina (Storia e Geografia)
  • Lucia Gravante (Sorvegliante)
  • Piero Maggiò (Sorvegliante)
  • Daniele Calanna (Educazione fisica),
  • Giovanna Giovannini (Educazione musicale)
  • Valentina Gottlieb (Aerobica)
  • Carlo Santagostino (Informatica)
  • Carmelo Trainito (Breakdance)

Il Collegio, la quarta edizione nel 1982

Significativa la scelta di collocare temporalmente Il Collegio proprio nel 1982, un anno colmo di eventi. Il possibile non pensare agli storici Mondiali di calcio che videro la vittoria della nazionale italiana. Fu anche l'anno della guerra delle Falkland, della morte dell'attore John Belushi e del pilota Gilles Villeneuve, della vendita del Commodore 64 e del primo CD, dell'uscita di  Thriller di Michael Jackson, dello scandalo P2 e del conflitto in Libano. Gli studenti saranno chiamati a imparare a usare il primo computer, Commodore 64. Cimentarsi con il VHS. E poi, si immergeranno negli anni che hanno sdoganato l'aerobica e hanno portato nelle vite degli italiani la breakdance e la Urban Art.

 A che ora inizia e a che ora finisce Il Collegio

L'orario di messa in onda di tutte le puntate de Il Collegio 4 è quella delle 21.20. La trasmissione si conclude poi poco prima della mezzanotte.

Dove guardare Il Collegio 4 in tv e streaming

Il Collegio 4 va in onda ogni martedì in prima serata su Rai2. Inoltre, è possibile assistere al programma in streaming su Raiplay (in diretta o on demand) sia da browser al link www.raiplay.it che via app gratuita per iOS e Android.

Il collegio: le novità della quarta edizione

Oltre al cambio temporale dell'ambientazione, sono tante le novità di questa quarta edizione. A partire dalla nuova voce narrante, che sarà quella di Simona Ventura, e dall'aggiunta del format "Il Collegio Off".

Simona Ventura voce narrante al posto di Giancarlo Magalli

Novità assoluta de Il Collegio 4 sarà la voce narrante che racconterà il percorso dei ragazzi in istituto: si tratta di Simona Ventura, che va a sostituire Giancarlo Magalli dopo tre edizioni. Una scelta, quella di Rai2, che ha l'intenzione di rafforzare il senso del ritorno di Simona Ventura in Rai di questi ultimi mesi. E lei non sarà la sola della famiglia a far parte del progetto.

Niccolò Bettarini conduce Il Collegio Off sul web

Sulle piattaforme digitali Rai2 sarà possibile seguire “Il Collegio Off”, un format web itinerante in cui l’influencer Valentina Varisco (Valeficent) e l’esordiente Niccolò Bettarini andranno alla ricerca degli ex alunni della passata edizione da intervistare. Si tratta di contenuti destinati a RaiPlay, ma non è escluso che, con la nascita del canale dedicato alla piattaforma, questa possa trasformarsi nella prima esperienza televisiva per Niccolò Bettarini, sulle orme di sua madre. Altra novità de "Il Collegio 4" è l'iniziativa editoriale a corredo, visto che il programma sarà anche in libreria con un libro illustrato edito da Rai Libri, all'interno dei quali i lettori troveranno informazioni, dettagli e curiosità sui protagonisti del programma.

Dove si trova il collegio

Per questa quarta edizione de Il Collegio è stato confermato il Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco (provincia di Bergamo) come set per la realizzazione del programma. La struttura, che ha una capienza di circa 1000 studenti, è nata nel 1579 per volontà di San Carlo Borromeo, funzionando sin da subito come collegio maschile e femminile e come istituto scolastico per i semi-convittori e per gli studenti esterni. Tra gli studenti più noti che hanno storicamente frequentato l'istituto, ci fu anche Papa Roncalli.

Più di 22mila candidati ai casting de Il Collegio 4

Notevoli i numeri che questa quarta edizione de Il Collegio ha già registrato pur senza essere partita. Al netto degli ascolti molto interessanti realizzati dal programma nella scorsa stagione, il successo dell'operazione si può intuire anche dal numero di partecipanti ai provini realizzati in tutta Italia negli scorsi mesi, con circa 22mila iscritti.

Quando inizia Il Collegio 4

La quarta edizione de Il Collegio inizia il 22 ottobre. Una prima puntata che arriverà in largo anticipo rispetto al periodo di partenza della scorsa edizione, partita in inverno. In virtù del successo, invece, il direttore di Rai2 Carlo Freccero, di concerto con la produzione, ha accelerato i tempi di realizzazione del programma. Le riprese de Il Collegio 4 sono state realizzate nel corso dell'estate, mentre l'ultima puntata è prevista per martedì 26 novembre.

Quanta verità c'è nel Collegio?

Come si svolgono le giornate al Collegio 4? Gli autori intervengono durante le riprese? Come partecipare? Le famiglie dei ragazzi percepiscono un compenso? I ragazzi recitano o sono autentici? Per dare una risposta a tutte le curiosità su Il Collegio, abbiamo chiesto a Paolo Dago, curatore responsabile di molti programmi Magnolia, di rispondere alle domande di Fanpage.it su Il Collegio. Una lunga intervista che permette di scoprire molti aspetti interessanti sul programma e su come quest'ultimo venga pensato alla radice, poi girato, infine ultimato dopo un enorme lavoro di montaggio.