Gite, nuovi ingressi, partite di calcio, lacrime ed espulsioni. La terza puntata de Il Collegio 4 del 5 novembre è stata ricca di nuove storie e dinamiche che arricchiscono la narrazione di questa quarta stagione del programma di Rai2 prodotto da Magnolia-Banijay.

Cos'è successo nella seconda puntata di Il Collegio 4

I ragazzi del Collegio continuano a fare i conti con il 1982, un anno a suo modo memorabile per l'Italia, e il primo evento della terza puntata è l'ingresso di due nuovi alunni all'interno del Collegio.

Due nuovi alunni a Il Collegio 4

Si tratta di Chiara Adamuccio e Andrea Bellantoni, due diciasettenni fidanzati da quasi un anno e molto affiatati fra loro, il cui arrivo rappresenta una specie di trauma per il gruppo. Non a caso i due non vengono accolti al meglio e questa cosa peserà sulle sorti del gruppo.

La disfatta calcistica

La puntata si apre con l'annuncio di una gita, che permetterà ai ragazzi di dormire per una notte fuori dalle mura del Collegio. La gita stessa, tuttavia, è a rischio. Ma il fatto attorno al quale ruota l'intera puntata è l'impresa sportiva alla quale sono chiamati i maschi del gruppo, che dovranno affrontare una squadra di calcio di un altro istituto, giocandosi la possibilità di mangiare, almeno per una sera, hamburger con patatine. Il premio partita, però, non basta a motivare sufficientemente i ragazzi, che subiscono una sonora sconfitta per 11-0. Indignazione del preside Bosisio: "Sono senza parole".

Hamburger e patatine come premio partita

La promessa di una cena diversa dal solito si trasforma in un incubo culinario per i ragazzi, costretti a mangiare minestrone e, come punizione per la scortese accoglienza ai due nuovi arrivati, obbligati a guardare questi ultimi due mangiare il panino con hamburger e patatine tanto agognato, concesso solo a loro. Nel gruppo si polemizza e c'è chi accusa Chiara e Andrea di mancanza di tatto: "Dovevano rinunciare al panino, perché non hanno fatto nulla per meritarselo".

Il dramma dei capelli per Francesco Cardamone

Altro momento topico della puntata è il dramma tricologico di Francesco Cardamone (qui la sua intervista), chiamato nuovamente per il taglio di capelli. La sua reazione è tutt'altro che serena, Francesco protesta, in lacrime e viene quindi convocato dal preside. "È stato irrispettoso per me", dice Cardamone, il preside risponde: "Mi vuole spiegare l'importanza del pelo? Dia ai capelli il giusto peso che hanno, cioè poco, io me ne intendo".

I ragazzi non conoscono Massimo Troisi

Come sempre Il Collegio si dimostra un programma interessante perché mette le nuove generazioni a confronto con i miti del passato. Stavolta è il caso di Massimo Troisi, attore e regista napoletano che nel 1982 viveva uno dei momenti di massimo splendore della sua carriera. Fatta eccezione per il napoletano Vincenzo, però, i ragazzi non sembrano apprezzare la comicità di Troisi, molti non lo comprendono quando parla e altri, addirittura, nemmeno lo conoscono.

Claudia Dorelfi a rischio espulsione

L'approccio di molti dei ragazzi de Il Collegio continua ad essere indisponente nei confronti del corpo docente. Alcuni ammettono candidamente di non aver alcun interesse nei confronti delle lezioni e a farne le spese è forse la più indisciplinata, Claudia Dorelfi, che in un momento di stizza manda a quel paese un governante. Nonostante le giustificazioni della ragazza, ilsuo comportamento è giudicato come inaccettabile dal preside, che la manda in isolamento a riflettere. Lì lei scrive una lettera di scuse al preside, ma contemporaneamente ammette davanti alle telecamere di farlo solo perché consapevole che quello sia il modo per tornare dai suoi compagni. La puntata si chiude con l'arrivo dei genitori di Claudia in Collegio, che per gli altri ragazzi può significare solo una cosa: l'espulsione. Tuttavia la puntata si chiude senza svelare questo dettaglio, che sarà il tema di apertura della quarta puntata de Il Collegio 4, in onda su Rai2 martedì 12 novembre.

Il Collegio 4, i partecipanti del docu-reality

Venti i ragazzi che fanno parte del gruppo di ragazzi protagonisti de Il Collegio 4. Dopo una dura selezione alla quale hanno partecipato 22 mila ragazzi, questi i nomi dei protagonisti del programma:

Mariana Aresta, 16 anni (Bitritto – BA); Asia Busciantella Ricci, 15 anni (Trevi – Pg); Martina Brondin, 17 anni (Albignasego – PD); Francesco Cardamone, 14 anni (Roma); George Ciupilan, 16 anni (Stella – SV); Vincenzo Crispino, 16 anni (Napoli); Vilma Maria D’Addario, 15 anni (Potenza); Alex Djordjevic, 15 anni (Nerviano – MI); Claudia Dorelfi, 14 anni (Roma); Samuele Fazzi, 17 anni (Massa – MS); Maggy Gioia, 14 anni (Milano); Giulio Maggio, 15 anni (Montespertoli – FI); Benedettagea Matera, 14 anni (Napoli); Gabriele Montuori, 14 anni (Marcianise – CE); Gianni Nunzio Musella, 17 anni (Moncalieri – TO); Alysia Piccamiglio, 15 anni (Soldano – IM);Sara Piccione, 16 anni  (Dolo –VE); Nicolò Robbiano, 15 anni (Quattordio – AL); Mario Tricca, 15 anni (Castel Madama – RM); Roberta Maria Zacchero, 16 anni (Torino). A questi si sono poi aggiunti Chiara Adamuccio e Andrea Bellantoni.