Il Collegio 5
25 Giugno 2021
08:30

Il Collegio 6 arriva in autunno, la sesta edizione sarà ambientata negli anni 70

Torna con la sesta edizione il docureality di Rai2 che docureality che teletrasporta un gruppo di ragazze e ragazzi in un collegio di un’altra epoca. Quest’anno sarà la volta del 1977, la prima volta che il Collegio torna a un decennio complesso della storia italiana. La messa in onda è prevista per l’autunno 2021.
A cura di Andrea Parrella
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il Collegio 5

Tra i fenomeni televisivi più interessanti degli ultimi anni c'è senza ombra di dubbio Il Collegio, un format che ha trovato grande fortuna in Italia e, con il passare delle stagioni, è diventato un vero e proprio punto di riferimento per un pubblico molto stratificato, fatto soprattutto di giovanissimi (quelli che la Tv, generalmente, non la guardano).

Con la presentazione dei palinsesti Rai autunnali è arrivata la conferma di una nuova edizione del docureality che teletrasporta un gruppo di ragazze e ragazzi in un collegio di un'altra epoca. Il Collegio 6 arriverà nell'autunno 2021, per confrontarsi con i dati di ascolto importanti dell'ultima edizione, una media di quasi 2,5 milioni di telespettatori e uno share dell'11% circa.

Il Collegio 6 ambientato nel 1977

Anche per la sesta edizione del Collegio si torna indietro nel tempo, molto più di quanto era accaduto con l'ambientazione di inizio anni Novanta dell'ultima edizione. Questa volta ad ospitare il docureality saranno gli anni Settanta, l'unico decennio che non è stato mai affrontato dal programma. Tre le edizioni ambientate negli anni Sessanta, nello specifico le prime tre edizioni, prima di un salto negli anni Ottanta per la quarta stagione del 2019 e il 1992 della quinta, che immerse i ragazzi in un periodo molto complesso della storia italiana recente.

Il programma torna nel convitto di Anagni

Per la precisione sarà il 1977 l'anno di ambientazione della sesta edizione del Collegio, che verrà realizzata ancora una volta presso il Collegio Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni, dove il programma si era trasferito lo scorso anno, lasciando la sede storica di Bergamo. Al momento non ci sono troppe informazioni sul cast del programma, ma è facile immagine un cast confermato in blocco se si guarda al successo e la notorietà raggiunta dai rappresentanti del corpo docente e dei sorveglianti, dalla prof. Petolicchio al preside Bosisio, passando per i prof Maggi e Rina, alla sorvegliante Lucia Gravante e la new entry Massimo Sabet. Si sa per certo che la voce narrante del programma continuerà ad essere quella di Giancarlo Magalli, reduce da un addio a I Fatti Vostri dopo decine di stagioni alla conduzione del programma.

153 contenuti su questa storia
Il Collegio 5: Sofia Cerio e Davide Vavalà stanno insieme
Il Collegio 5: Sofia Cerio e Davide Vavalà stanno insieme
Il collegio 5: chi è Enzo Marcelli, il nuovo bidello che ama le camicie hawaiane
Il collegio 5: chi è Enzo Marcelli, il nuovo bidello che ama le camicie hawaiane
Il collegio 5: chi è Carmelo Trainito, il professore di danza che si veste da rapper
Il collegio 5: chi è Carmelo Trainito, il professore di danza che si veste da rapper
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni