È arrivato Il Collegio 4, tra i programmi più attesi di questa stagione televisiva dopo l'enorme successo di pubblico della terza stagione, quando il docu-reality prodotto da Magnolia-Banijay per Rai2 ha definitivamente conquistato i telespettatori, distinguendosi soprattutto per il coinvolgimento del pubblico più giovane. La quarta stagione de Il Collegio vede gli alunni teletrasportati in un istituto del 1982, ambientato nel Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco (provincia di Bergamo).

Nelle prime due puntate abbiamo visto i ragazzi de Il Collegio 4 approcciarsi alle abitudini scolastiche del 1982, al rigore dei professori e alla sorpresa di alcune materie come l'aerobica e di un'informatica degli albori che li ha costretti a utilizzare macchine e processori nemmeno lontanamente paragonabili agli smartphone che oggi tengono tra le mani. Per capire meglio il 1982 i ragazzi de Il Collegio hanno dovuto vedere persino il Festival di Sanremo di quell'anno, che hanno naturalmente deriso, fatta eccezione per alcuni momenti, come quello dell'esibizione di Mia Martini. Nel corso della seconda puntata gli alunni hanno inoltre fatto visita alla tomba di Gabriele d'Annunzio e si sono sottoposti a a un test sul suo componimento poetico più celebre, La pioggia nel pineto. 

Il Collegio 4, le anticipazioni della terza puntata del 5 novembre

La terza puntata de “Il Collegio”, in onda martedì 5 novembre alle ore 21.20 su Rai2, gli studenti che hanno superato la seconda settimana di permanenza all’interno della struttura, dovranno confrontarsi con tante novità.

La gita fuori porta

A partire da una notizia entusiasmante, ovvero una gita scolastica che porterà gli alunni a dormire una notte fuori dal Collegio. L'annuncio della gita fuori porta arriverà direttamente dal preside Bosisio e la reazione dei ragazzi sarà a dir poco entusiastica.

Il mistero dei due nuovi arrivati

Prima che i venti studenti possano rallegrarsi troppo per la gita fuori porta, lo stesso Preside annuncia l’arrivo misterioso di due ragazzi nei pressi del cancello d’ingresso dell’istituto, e li sottopone a una difficile scelta morale, volta a testare la loro generosità.

I mondiali di Spagna 1982 e il trionfo degli Azzurri

Spazio anche per l’apprendimento e il divertimento tra sorprendenti lezioni di musica e competizioni calcistiche: i ragazzi, infatti, sulla scia dell’entusiasmo dei Mondiali di calcio del 1982, anno in cui è ambientata questa quarta stagione, affronteranno in casa la squadra di un altro istituto. In quell'anno, infatti, a trionfare in Spagna furono inaspettatamente gli Azzurri guidati da Enzo Bearzot. Sarà interessante assistere alla reazione di quella generazione che ha un altro mondiale di calcio vinto dall'Italia come riferimento, ovvero quello del 2006 in Germania.

La street art e il rischio espulsioni

Tra le novità con le quali si confronteranno i venti collegiali, poi, ci sarà anche la scoperta della street art, ma al di là delle grandi novità, il clima all’interno del collegio, però, non sarà sereno per tutti gli studenti: qualcuno, infatti, si metterà in guai molto seri e rischierà l'espulsione.

Dove guardare Il Collegio 4: orari, streaming, replica

Il Collegio 4 va in onda per cinque martedì dal 5 novembre, in prima serata su Rai2. Inoltre, è possibile guardare il programma in streaming su Raiplay (in diretta o on demand in replica) sia da browser al link www.raiplay.it che via app gratuita per iOS e Android. L'orario di messa in onda di tutte le puntate de Il Collegio 4 è quella delle 21.20. La trasmissione si conclude poi poco prima della mezzanotte.