Il ritorno in Rai di Simona Ventura, come ci si aspettava, non è stato solo temporaneo. A pochi giorni dalla divulgazione dei nuovi palinsesti per la prossima stagione televisiva, che saranno resi noti martedì 9 luglio, già emergono alcune notizie relative ai programmi che vedremo nei prossimi mesi. Tra le novità, come riporta Davide Maggio, ci sarebbero due programmi affidati all'ex conduttrice di The Voice. 

Un programma sportivo nel daytime della domenica

La conduttrice non solo resta in Rai, ma resterà su Rai2 con ben due programmi: uno nella fascia serale, l'altro in quella pomeridiana della domenica. È stato il direttore di Rai2, Carlo Freccero, a voler puntare su di lei, destinandola alla conduzione di un programma sportivo. Dopo essere stata la regina di Quelli che il calcio, fino al 2011, chi meglio di lei poteva diventare il nuovo volto della domenica sportiva, con una trasmissione in onda dalle 12:00 alle 13:00, che la vedrà come unica protagonista. La fascia oraria, inoltre, corrisponderebbe a quella di Mezzogiorno in Famiglia, a conferma delle voci sulla chiusura del programma.

La terza stagione de "Il collegio"

Un altro progetto piuttosto forte all'interno del palinsesto, che dalla scorsa edizione ha avuto un'impennata in termini di ascolti, è Il Collegio. Arrivato alla sua quarta edizione, il docu-reality ambientato tra le mura di una scuola, sospesa in un tempo del passato, tornerà anche quest'anno su Rai2 e la sua voce narrante sarà proprio quella di Simona Ventura, che andrà a sostituire quella di Giancarlo Magalli. Stavolta i partecipanti dovranno fare i conti con un periodo non troppo lontano, gli Anni Ottanta, e non più nel periodo fascista, come si era iniziato a vociferare. Per avere un'ulteriore conferma su quanto appena divulgato, dovremmo aspettare almeno il giorno della presentazione ufficiale dei palinsesti Rai, sebbene, sin da ora, non sembrano esserci forti dubbi sul fatto che Simona Ventura sia tornata in Rai per rimanere, dopo anni di assenza.