Martedì 22 ottobre è il giorno della prima puntata di "Il collegio 4", nuova stagione del reality di Rai2 che vede un gruppo di adolescenti chiamati a trasformarsi in studenti di un'altra epoca. Se le prime tre stagioni erano "ambientate" in una perfetta ricostruzione degli anni 60, stavolta la scuola più severa della televisione è un istituto del 1982. Benché gli edonistici anni 80 possano sembrare un'era più vicina a quella contemporanea, si presenta tutt'altro che facile la vita dei giovanissimi protagonisti. Tanto che la prova d'ammissione ha dato un risultato decisamente inatteso per alcuni di loro: 5 allievi non sono stati ammessi a entrare nella classe de "Il collegio 4″.

Che errori nella prova de Il collegio 4

Il test ha compreso una serie di domande di cultura generale che ha messo a dura prova le capacità degli studenti. Tra le risposte, non sono mancati castronerie clamorose come "La mafia è quando qualcuno insulta un uomo di colore" o "Sbarcare il lunario può significare atterrare sul suolo lunare". Il severissimo preside Paolo Bosisio, tuttavia, ha deciso di dare una seconda chance ai cinque non ammessi, apparsi delusi fino alle lacrime. I ragazzi hanno la possibilità di stare una settimana nel collegio come semplici uditori, per poi affrontare un altro test: "Le vostre prove sono state insufficienti. Resterete nel collegio come uditori per una settimana alla fine della quale dovrete sostenere un altro test. Se questo andrà bene sarete ammessi nel Collegio". Va detto che il livello culturale dell'intera classe non sembra essere eccelso, come dimostra l'affermazione di una ragazza che, di fronte alla locuzione manzoniana "sciacquare i panni in Arno" ha scambiato il fiume di Firenze per "una lavatrice".

Chi sono i 5 non ammessi al collegio, Benedettagea si ritira

Qusti i nomi dei cinque ragazzi che non hanno superato l'esame e sono stati "rimandati". Sono George Ciupilan, 16 anni (Stella – SV), Alex Djordjevic, 15 anni (Nerviano – MI), Benedettagea Matera, 14 anni (Napoli), Samuele Fazzi, 17 anni (Massa – MS) e Sara Piccione, 16 anni  (Dolo –VE). Li attende una settimana di studio intensivo per sapere se riusciranno a restare nel programma di Rai2. Benedettagea, però, ha deciso di ritirarsi dal programma perché ha sofferto troppo la mancanza della famiglia.

Gli altri allievi e i professori de Il collegio 4

Questi i nomi degli altri ragazzi protagonisti: Mariana Aresta, 16 anni (Bitritto – BA), Asia Busciantella Ricci, 15 anni (Trevi – Pg), Martina Brondin, 17 anni (Albignasego – PD), Francesco Cardamone, 14 anni (Roma), Vincenzo Crispino, 16 anni (Napoli), Vilma Maria D’Addario, 15 anni (Potenza), Claudia Dorelfi, 14 anni (Roma), Maggy Gioia, 14 anni (Milano), Giulio Maggio, 15 anni (Montespertoli – FI), Gabriele Montuori, 14 anni (Marcianise – CE), Gianni Nunzio Musella, 17 anni (Moncalieri – TO), Alysia Piccamiglio, 15 anni (Soldano – IM), Nicolò Robbiano, 15 anni (Quattordio – AL), Mario Tricca, 15 anni (Castel Madama – RM), Roberta Maria Zacchero, 16 anni (Torino). I professori sono David Wayne Callahan (Inglese), Alessandro Carnevale (Arte), Andrea Maggi (Italiano ed Educazione Civica),  Maria Rosa Petolicchio (Matematica e Scienze),Luca Raina (Storia e Geografia), Lucia Gravante (Sorvegliante), Piero Maggiò (Sorvegliante), Daniele Calanna (Educazione fisica), Giovanna Giovannini (Educazione musicale), Valentina Gottlieb (Aerobica), Carlo Santagostino (Informatica), Carmelo Trainito (Breakdance).