Serena Rossi, Marco Carta e Attilio Fontana
in foto: Serena Rossi, Marco Carta e Attilio Fontana

Tale e Quale Show resta una garanzia per Rai1, che ha scelto di mandare in onda anche la nona edizione del programma a partire dal 13 settembre. Il talent condotto da Carlo Conti vede un certo numero di concorrenti, tutti famosi (provenienti per lo più dal mondo del canto e della recitazione, ma non solo), che si producono in imitazioni di star della musica italiane e internazionali. L'obiettivo, attraverso la voce, l'esecuzione e un grande lavoro da parte di costumisti e truccatori, è risultare "tali e quali" agli originali. In attesa di sapere chi trionferà nell'edizione 2019 di Tale e Quale Show, ripercorriamo i vincitori delle passate stagioni.

Serena Autieri ha vinto la prima edizione di Tale e Quale Show

La primissima edizione, in onda per sole quattro puntate nella primavera 2012, è stata vinta dall'attrice e cantante Serena Autieri, che si è cimentata nelle imitazioni di Barbra Streisand, Antonella Ruggiero, Lady Gaga e Loretta Goggi. Quella più premiata ai punti è stata quest'ultima, con il classico "Maledetta primavera". La Autieri ha battuto Danilo Brugia, Luisa Corna, Gabriele Cirilli, Enzo Decaro, Gloria Guida, Fausto Leali, Rosalia Misseri. La giuria era formata da Claudio Lippi, Loretta Goggi e Christian De Sica. Lo share ha avuto una media del 22,55%.

Giò Di Tonno ha vinto la seconda edizione di Tale e Quale Show

La seconda stagione è andata in onda sempre nel 2012, in autunno, con 8 puntate. A vincerla è stato il cantante Giò Di Tonno, con le imitazioni di Gino Paoli, Franco Califano, Zucchero, Tiziano Ferro, Mino Reitano, Amedeo Minghi, Riccardo Cocciante, Louis Armstrong. Ha battuto Pamela Camassa, Gigliola Cinquetti, Gabriele Cirilli, Paolo Conticini, Barbara De Rossi, Flavio Montrucchio, Mietta. La giuria era formata da Claudio Lippi, Loretta Goggi e Christian De Sica. Lo share ha avuto una media del 22,34%.

Attilio Fontana ha vinto Tale e Quale Show 2013

Nella terza stagione del 2013, a trionfare è stato l'attore e cantante Attilio Fontana (ex dei Ragazzi Italiani), imitando Nek, Eros Ramazzotti, Giuliano Sangiorgi, Ornella Vanoni, Fabio Concato, Lucio Battisti, Rino Gaetano, Francesco De Gregori. Particolarmente amata l'imitazione di Battisti per Fontana, che nel programma ha pure trovato l'amore in Clizia Fornasier. Ha battuto Amadeus, Kaspar Capparoni, Fiordaliso, Fabrizio Frizzi, Clizia Fornasier, Riccardo Fogli, Roberta Lanfranchi, Chiara Noschese, Silvia Salemi. La giuria era formata da Claudio Lippi, Loretta Goggi e Christian De Sica. Lo share ha avuto una media del 24,82%. L'edizione è rimasta nella storia anche per la partecipazione del compianto Frizzi.

Serena Rossi ha vinto Tale e Quale Show 2014

È stata l'edizione di Serena Rossi, in costante competizione con Valerio Scanu. L'attrice e cantante si è cimentata con le imitazioni di Anna Tatangelo, Pharrell Williams, Teresa De Sio, Beyoncé, Tosca, Mariah Carey, Elisa, Michael Jackson. Ha battuto Michela Andreozzi, Luca Barbareschi, Matteo Becucci, Raffaella Fico, Rita Forte, Roberta Giarrusso, Alessandro Greco, Pino Insegno, Veronica Maya, Gianni Nazzaro, Valerio Scanu. La giuria era formata da Claudio Lippi, Loretta Goggi e Christian De Sica. Lo share ha avuto una media del 26,18%. Dell'edizione si ricorda pure il topless involontario di Veronica Maya per colpa di un abito "traditore".

Francesco Cicchella ha vinto Tale e Quale Show 2015

Francesco Cicchella è stato il vincitore dell'edizione numero 5, imitando Fedez, Tiziano Ferro, Cesare Cremonini, Stash dei The Kolors, Francesco Renga, Stevie Wonder (queste ultime due baciate da un grandioso punteggio) e Massimo Ranieri. Ha battuto Cosima Coppola, Elena Di Cioccio, Laura Freddi, Sergio Friscia, Max Giusti, Bianca Guaccero, Karima, Massimo Lopez, Giulia Luzi, Walter Nudo, Savino Zaba. La giuria era formata da Claudio Lippi, Loretta Goggi e Gigi Proietti. Lo share ha avuto una media del 23,44%.

Silvia Mezzanotte ha vinto Tale e Quale Show 2016

La cantante Silvia Mezzanotte, ex voce dei Matia Bazar, ha vinto la sesta edizione con le imitazioni di Gloria Gaynor, Dalida, Maria Callas, Anna Oxa, Mina, Cher, Kate Bush, Annie Lennox. Ha battuto Sergio Assisi, Bianca Atzei, Vittoria Belvedere, Manlio Dovì, Leonardo Fiaschi, Deborah Iurato, Lorenza Mario, Davide Merlini, Enrico Papi, Tullio Solenghi, Fatima Trotta. La giuria era formata da Enrico Montesano, Loretta Goggi e Claudio Amendola. Lo share ha avuto una media del 22,91%.

Marco Carta ha vinto Tale e Quale Show 2017

Marco Carta ha portato a casa la vittoria nella settima stagione ridando voce a Fausto Leali, Riccardo Cocciante, Bon Jovi, Michele Zarrillo, Seal, Rino Gaetano, Pharrell Williams, Giuliano Sangiorgi. Ha battuto Valeria Altobelli, Federico Angelucci, Edy Angelillo, Filippo Bisciglia, Claudio Lippi, Benedetta Mazza, Piero Mazzocchetti, Platinette, Alessia Macari, Annalisa Minetti, Donatella Rettore (prime tre puntate), Dario Bandiera (che ha sostituito Donatella Rettore dalla quarta puntata). La giuria era formata da Enrico Montesano, Loretta Goggi e Christian De Sica. Lo share ha avuto una media del 21,80%.

Antonio Mezzancella ha vinto Tale e Quale Show 2018

Il vincitore dell'edizione 2018 è stato il cantante Antonio Mezzancella, con le imitazioni di Ermal Meta, Nek, Claudio Baglioni, Justin Timberlake, Eros Ramazzotti, Edoardo Bennato, Francesco Renga. Ha battuto Andrea Agresti, Roberta Bonanno, Matilde Brandi, Massimo Di Cataldo, Alessandra Drusian, Antonella Elia, Mario Ermito, Vladimir Luxuria, Guendalina Tavassi, Raimondo Todaro, Giovanni Vernia. La giuria era formata da Giorgio Panariello, Loretta Goggi e Vincenzo Salemme. Lo share ha avuto una media del 21,58%.

I vincitori dei tornei di Tale e quale show

A partire dalla seconda edizione, viene indetto Tale e quale show – Il torneo, in cui si sfidano i migliori classificati dell'edizione appena terminata con i migliori classificati delle precedenti edizioni. I vincitori sono stati rispettivamente Giò Di Tonno, Attilio Fontana, Serena Rossi,Valerio Scanu, Deborah Iurato, Marco Carta e Federico Angelucci.