Lunedì 14 ottobre è andata in onda la sesta e ultima puntata di ‘Temptation Island Vip 2019’. Anche la seconda edizione del reality è giunta al termine. Non avete avuto modo di vedere il programma ma non volete sottrarvi al dibattito sull’argomento? Niente paura, ecco le cinque scene migliori e le cinque scene peggiori di ‘Temptation Island Vip 2019’ da recuperare.

Le 5 scene migliori

Ciro Petrone contro tutti

La scena più iconica della seconda edizione di ‘Temptation Island Vip’ è andata in onda nel corso della prima puntata. Stiamo parlando dell’ormai famosissima fuga di Ciro Petrone. L’attore, dopo un rocambolesco slalom tra gli operatori e la sicurezza, è riuscito a raggiungere il villaggio delle fidanzate dove ha spiegato a Federica Caputo, di non riuscire a stare lontano da lei. Il risultato del romantico gesto? Una squalifica.

Il gesto di Chiara Esposito per amore di Simone Bonaccorsi

Simone Bonaccorsi non ha mai messo in dubbio l’amore di Chiara Esposito. Anche quando i suoi compagni di avventura sembravano perplessi per il modo in cui la showgirl scherzava con i tentatori, lui l'ha sempre difesa dicendosi certo dei sentimenti di Chiara. “Quando esco da qui me la sposo”: prometteva. E alla fine ha avuto ragione. La Esposito, infatti, ha chiesto ad Alessia Marcuzzi di interrompere il suo percorso nel reality per raggiungere Simone Bonaccorsi. Così, sicura di amare solo lui, si è precipitata tra braccia del suo fidanzato.

Il falò di Anna Pettinelli e Stefano Macchi

Il falò di Anna Pettinelli e Stefano Macchi ha dimostrato in modo inequivocabile che l’apparenza spesso inganna. La conduttrice radiofonica si è recata al confronto furiosa con il suo fidanzato. Mentre lei se ne stava a piangere per lui nel villaggio, infatti, Stefano Macchi aveva tutta l'aria di volerla sostituire con la single Cecilia Zagarrigo. Le cose, però, non stavano affatto così. Macchi si è presentato al falò correndo per raggiungere l’unica donna che ama. Poi con comprensione e tenerezza, ha dissipato tutti i dubbi di Anna e sono usciti insieme, più uniti di prima.

Sharon Macrì rimette al suo posto Er Faina

Sharon Macrì, che è stata soprannominata da Alessia Marcuzzi ‘la Fainessa’, è riuscita a domare Damiano Coccia. Er Faina, in preda alla gelosia, l’ha convocata al falò. La prima volta, la ragazza non si è nemmeno preoccupata di presentarsi. Il motivo? Aveva sonno. Alla seconda richiesta, però, si è recata al falò ma vedendosi accusare ingiustamente da Damiano di mancanze di rispetto mai avvenute, lo ha lasciato lì e se n’è andata. Ha accettato di perdonarlo solo dopo aver ricevuto le sue scuse.

La rivolta del single Valerio Maggiolini

Nell’ultima puntata, Silvia Maturani ha chiesto a Valerio Maggiolini di trascorrere un weekend insieme. La ragazza ha mostrato, improvvisamente, una certa freddezza nei confronti del tentatore spiegando: “Sono fidanzata”. Il giovane non ha potuto fare a meno di rimarcare: “E te lo ricordi solo ora?”, quindi ha aggiunto: “Non sono un pupazzo, hai detto che Gabriele è un cog**one, che avresti voluto che lui fosse come me, biondo con gli occhi azzurri. Ora ti ricordi che sei fidanzata? Hai detto pure che se ti lasci con lui, mi contatti. Pensi che io stia ad aspettarti come una ruota di scorta?”. Quindi, ha messo fine al weekend e se n’è andato, ricevendo i complimenti dello stesso Gabriele Pippo, che però alla fine ha deciso di dare un’altra possibilità alla sua fidanzata.

 

Le 5 scene peggiori

Andrea Ippoliti e il punto erogeno di Zoe

Andrea Ippoliti, dopo aver visto un video in cui Nathaly Caldonazzo si limitava a ballare, si è sentito in diritto di considerarsi un uomo libero. Così, si è avvicinato alla single Zoe. E, tentando di eludere il microfono, le ha chiesto: “Qual è il tuo punto erogano?”. Dopo aver assistito alla scena, la Caldonazzo, schifata, ha gettato il lettore dvd sulla sabbia: "Sono senza parole, ha toccato il fondo, non posso crederci. La sera prima di venire qui siamo stati insieme. La delusione è totale, mi sembra di non conoscerlo più. È come se fosse venuto qui da solo a farsi una vacanza con una ragazza trovata. Ha dato fuoco a tutto, superato ogni limite. Doveva evitare di dire certe cose, baciare, toccare".

Le incomprensioni tra Serena Enardu e Pago

Il percorso di Serena Enardu e Pago è stato tra i più tortuosi di questa edizione di ‘Temptation Island Vip’. Sin dall’ingresso nel villaggio delle fidanzate, Serena ha cominciato a puntare il dito contro il suo compagno, reo di non riuscire più a renderla felice. Ha descritto la loro relazione come appiattita e più simile a quella tra sorella e fratello. Quindi si è avvicinata tantissimo al single Alessandro Graziani, dicendogli più volte di sentirsi finalmente felice grazie a lui e causando le lacrime di Pago. Il falò di confronto, sebbene sia stato tra i momenti più intensi di questa edizione, è stato anche tra le scene più sofferte. Fiumi di insoddisfazioni e recriminazioni taciute per mesi o forse anni, venute fuori all’improvviso. Pago era pronto anche a cambiare pur di salvare la relazione con Serena. La Enardu, però, ha spiegato: “Ho una paura folle di tornare alla vita di prima. Quello che abbiamo vissuto per anni è follia, non è amore o complicità. Ci vedevamo perché dovevamo vederci, facevamo l’amore perché dovevamo fare l’amore. Io ero apatica”. Quando a Pago è stato chiaro che Serena non provava per lui i sentimenti di un tempo, ha lasciato il falò. Serena è andata ad abbracciare Alessandro.

Gabriele Pippo, Silvia Maturani e il bacio dello scandalo

Silvia Maturani, poco dopo essere entrata nel villaggio, si è avvicinata al single Valerio Maggiolini. Confidandosi con lui, non ha esitato a sparlare di Gabriele con frasi come: “A me sono sempre piaciuti i bellocci e poi non mi piacciono quelli calvi come lui, preferisco i biondi come te”. Nel corso del gioco ‘Obbligo o verità’ ha baciato sulle labbra Valerio. Nonostante, si sia pentita subito dopo, la reazione di Gabriele è stata netta: "La delusione è fortissima. Non credo di amarla più perché queste cose ti congelano i sentimenti. Dovrebbe vergognarsi”.

La fuga poco convincente di Alex Belli

Nel corso della quinta puntata di ‘Temptation Island Vip 2019’, Alex Belli ha notato la grande  e istantanea complicità che si è creata tra la sua fidanzata Delia Duran e il single Riccardo Colucci. La modella sembrava sinceramente colpita da qualsiasi cosa uscisse dalla bocca del tentatore. Dopo l’ennesimo video, Alex Belli ha tentato (senza troppa convinzione) di fuggire dal villaggio per raggiungere la fidanzata. La cosa si è conclusa in pochi minuti e a gran parte degli spettatori è apparsa solo come una sceneggiata, soprattutto dopo avere assistito ai fasti della fuga di Ciro Petrone.

La straordinaria abilità di Delia Duran di rigirare la frittata

Delia Duran, nel villaggio, ha ribadito più volte l’attrazione che provava nei confronti del single Riccardo Colucci. Inoltre, ha riempito il tentatore di complimenti, definendolo “un uomo completo”, evidenziandone la prestanza fisica e augurandosi che Alex Belli prendesse spunto da lui. Al falò di confronto, la fine arte di rigirare la frittata. Ha assicurato ad Alex Belli: “Sono venuta qua per dimostrare al mondo quanto ti amo, non ti avrei mai tradito, in lui vedevo te”. Bacio, sipario.