Temptation Island Vip, il reality dei sentimenti ideato da Maria De Filippi, in onda lunedì 14 ottobre, è giunto alla sua ultima puntata. Le tre coppie rimaste dovranno fare i conti con quanto è accaduto nei loro rispettivi percorsi, per prendere una decisione finale. La coppia formata da Gabriele Pippo e Silvia (Tirado) Maturani ha attraversato dei momenti di difficoltà che hanno messo in crisi la loro storia e  riemergono durante l'ultimo falò.

L'odio di Gabriele Pippo

La storia d'amore tra Silvia Maturani e Gabriele Pippo è nata da un' annosa amicizia che con il passare del tempo si è trasformata in qualcosa di più. I due durante il loro percorso a Temptation Island si sono dovuti confrontare con le loro rispettive mancanze, con la possibilità di provare attrazione per qualcun'altro e la prima ad ammetterlo è proprio Silivia: "Ho vissuto questa esperienza senza freni, come se non fossi fidanzata." Ma il figlio del noto comico romano non nasconde la sua sofferenza e non esita, seppur in maniera pacata, ad esternare la sua delusione nei confronti della sua fidanzata:

Io l'ho odiata. Quando ami una persona che ti fa così tanto male, la odi. poi mi sono liberato di quest'odio, perché poi non è giusto odiare una persona che ami. Vedendo queste cose mi sale il dispiacere, perché io questa ragazza l'ho amata con tutto il cuore. Non so cosa sia successo questi giorni, è venuta realtà che non mi aspettavo, provo solo dolore.

Silvia Maturani commenta i suoi video

La stessa Silvia guardando i video che la vedono protagonista, accanto a Valerio Maggiolini, per il quale non ha nascosto la sua attrazione, si dice sconvolta e stenta a comprendere i motivi del suo comportamento:

Io non mi riconosco, rivedendomi non mi riconosco, pensando adesso come sto. Mi dispiace vedere anche lui che piange. Lui era il mio punto di riferimento lì dentro. Mi sentivo di farlo e l'ho fatto, non ho pensato alle conseguenze. Poi con il passare dei giorni sono cambiata, l'ho pensato completamente.

Gabriele Pippo decide di andar via da solo

Un dolore così grande non si può superare, una delusione che crea una ferita così profonda che non è facile da ricucire, non può essere rimarginata come se nulla fosse accaduto. Gabriele Pippo sembra deciso a voler abbandonare il reality show senza la sua Silvia, dal momento che si sente tradito e offeso per il suo comportamento, che non potrebbe giustificare nemmeno con i suoi genitori. Lei ribatte: "Se sono qui che piango e mi manchi, sto qua e io ti amo, veramente. Non volevo andare via separati, ne abbiamo passate di tutti i colori", ma lui sembra essere convinto si alza, saluta Alessia Marcuzzi e va via.

La fine del falò di confronto

Silvia, che più volte ha ribadito il suo amore per Gabriele, nonostante le mancanze di un rapporto che nel tempo è diventato carente di emozioni, tenta l'ultimo slancio di coraggio e rincorre il suo fidanzato, lo abbraccia, gli chiede di ripensarci e uscire insieme: "Dammi l'opportunità di riprovarci, di farmi perdonare, ho sbagliato ma ora basta". Il 34enne è titubante, un briciolo di trasporto nei confronti c'è ancora ed è quel poco che basta per far ricredere Gabriele Pippo sulla possibilità di recuperare un rapporto, sebbene al momento ritenga che non sia la storia d'amore e la persona adatta a lui, dinanzi alla domanda di Alessia Marcuzzi si scioglie: "Non te lo meriteresti, ma ti darò un'altra opportunità. Se vuoi uscire da qui con me, facciamo tutto secondo il mio registro". Abbracciati, nonostante i litigi, Gabriele e Silvia lasciano l'Is Morus Relais insieme.