Siamo arrivati all'ultima puntata di Temptation Island Vip, lunedì 14 ottobre, un ultimo appuntamento decisivo durante il quale le coppie rimaste dovranno fare i conti con i loro sentimenti. Tra le coppie rimaste quella formata da Pago e Serena Enardu è arrivata al culmine, dopo tanta sofferenza, il loro faccia a faccia è davvero carico di tensione, che finisce col vederli andar via separati.

La furia di Pago

Dopo sei anni e mezzo insieme, anche le coppie apparentemente più solide possono vacillare. I sentimenti sono imprevedibili, ed è quanto è accaduto a Pago e la sua compagna Serena Enardu. Dopo 20 giorni lontani l'uno dall'altra, i due si sono trovati a doversi confrontare, dicendosi decisioni e  impressioni maturate nel tempo. Se Pago sembra affrontare quest'ultimo falò con rabbia, un dolore che nasce dall'esigenza di sapere la verità dopo i video compromettenti accumulatesi in queste settimane:

Io sono di là e fai quello che vuoi, poi fai le tue esperienze ma ti devi prendere le responsabilità di quello che fai. Davvero tu stavi aspettando che fossi io a chiamarti. Mi devi spiegare questa roba. Cosa vuol dire sto bene? Ti sembra normale a te tutta questa roba? Io ho visto te che ti piace un ragazzo. L'amore è verità. Se a te piace un'altra persona a me non me ne frega di stare con te, se ti piace un'altra persona. Mi devi dire fino a quanto arrivo questo stare bene.

Serena Enardu rivendica il suo bisogno d'affetto

Serena Enardu rinfaccia al suo compagno di aver bisogno di essere spronata, bisognosa di dimostrazioni d'affetto, di sentirsi amata. Una sorta di rincorsa verso la felicità che nella relazione con Pago sembra non trovare spazio, ma l'amicizia con Alessandro Graziani invece, le regala qualcosa di di inaspettato, emozioni che da anni non provava:

Ho bisogno di essere abbracciata, solo coccolata, mi basta quello. Mi dispiace che tu abbia visto questo e ci sia rimasto male. Io ti amo più di quanto mi ami tu, anche nei periodi difficili, io ho fatto di tutto, lascio perdere la mia felicità per inseguire la tua.

Pago chiede un'ultima volta la verità

Il falò sta per giungere al termine, ma i due fidanzati non riescono a dirsi tutto quello che hanno dentro. Se Pago a raffica cerca di tirar fuori le sue emozioni, la paura di farlo soffrire è come se bloccasse Serena dall'essere completamente sincera con quello che per quasi sette anni è stato il suo compagno. Il cantante le apre il suo cuore e letteralmente distrutto, rispetto all'inizio del falò, implora Serena di parlargli:

Son venuto qui, ho pianto sperando che lei mi dicesse che mi ama ancora. Lei deve dirmelo, non sono io. non sono venuto a prenderti perché volevo farti stare bene, se tu mi dici "non ti voglio più" per me è la vita. Se stai bene senza di me, stai bene. Dopo 7 anni io avevo paura che tu ti fossi innamorata di un altro ragazzo. Io ho fatto tutto quello che c'era da fare da parte mia.

Serena confessa di non amare più Pago

Alla fine i nodi vengono al pettine, alla fatidica domanda di Alessia Marcuzzi, che si è dimostrata parte attiva nel corso del falò, incitando l'uno o l'altra a confrontarsi senza remore, dopo alcuni istanti di silenzio carico di tensione, Serena riesce a sbloccarsi:

Ho una paura folla di tornare a quello che stavo vivendo prima. Per anni abbiamo vissuto un rapporto folle, non era un rapporto d'amore, di complicità, ci vedevamo perché ci dovevamo vedere. Il tuo è un amore incondizionato, se io potessi firmare qualcosa perché possa amarlo così, lo farei. Non può amare per due.

Eppure è Pago a prendere la decisione finale, è lui ad alzarsi e andar via, concludendo questo percorso a Temptation Island da separati. Il viaggio nei sentimenti ha fatto comprendere ad entrambi qualcosa, a Pago che non si può, pur provandoci, amare per due e a Serena che quando si sente di non essere felici è necessario dirlo, prima che sia troppo tardi.