Sembra davvero un'edizione funesta, quella di Ballando con le stelle, colpita da rinvii, infortuni e problemi dovuti al Covid. L'ultimo caso riguarda Rosalinda Celentano, vittima di un dolore al ginocchio e costretta a sottoporsi a fisioterapia. Lo ha svelato la sua partner nella gara, la ballerina Tinna Hoffmann.

Come sta Rosalinda Celentano

La Hoffmann ha parlato stamattina in collegamento a Storie italiane: "Rosalinda è dalla fisioterapista, ha avuto un po’ di problemi al ginocchio. Speriamo che passi presto e che già da oggi possa allenarsi per sabato sera". Poi, poco fa, la professionista di Ballando con le stelle ha pubblicato una story su Instagram: "Sto andando all'Auditorium, pronta per un'altra giornata piena di prove: è vero che la Rosalinda sta un po' male con la sua gamba però stiamo cercando di risolverla. Così sarà pronta per sabato".

Samuel Peron guarito dal Covid, sarà ballerino per una notte

La Hoffmann ha affiancato la Celentano dopo che Samuel Peron, scelto inizialmente come suo compagno, è stato trovato positivo al coronavirus. Il ballerino non ha dovuto fare i conti con una forma grave, ma la sua esperienza con il Covid è stata comunque un'odissea, dal momento che ha dovuto trascorrere ben sei settimane di lungo isolamento (da asintomatico) e che è stato trovato positivo dopo che per un periodo sembrava essersi negativizzato. Rosalinda Celentano aveva comunque già deciso di continuare a ballare con Tinna, con cui è nata una forte sintonia. Peron tornerà pertanto a Ballando come ballerino per una notte. Si esibirà con Milly Carlucci sabato 17 ottobre.

I problemi di Ballando con le stelle

La vicenda della coppia mancata Celentano – Peron è solo una dei tanti problemi che il programma Rai ha dovuto affrontare in questa stagione. Ballando è stato eccezionalmente spostato dalla primavera all'autunno 2020 a causa del lockdown ed è partito decisamente sotto una cattiva stella. Il Covid ha colpito non solo Peron ma anche il concorrente Daniele Scardina, già tornato in pista. Inoltre, Raimondo Todaro ha dovuto assentarsi una puntata per un attacco di appendicite con intervento d'urgenza. Pure Alessandra Mussolini è stata vittima della "maledizione", con un pesante infortunio che l'ha portata in ospedale con naso sanguinante.