Raimondo Todaro è ancora ricoverato in ospedale a seguito di un intervento per appendicite. Dunque, non è stato possibile per lui partecipare fisicamente alla seconda puntata di Ballando con le stelle 2020. Il ballerino professionista, però, è intervenuto in collegamento dal Policlinico Gemelli di Roma: "Ciao Isoardi, ciao Carlucci, ciao a tutti gli amici di Ballando".

La battuta di Milly Carlucci su Raimondo Todaro

Non appena il volto sorridente del ballerino è apparso sul grande schermo, Elisa Isoardi lo ha salutato dicendogli: "Un po' di fard potevi mettertelo". Todaro ha fatto sapere: "Sono in tenuta di ospedale". Poi ha aggiunto di non avere consigli per lei: "Mi fido ciecamente". Milly Carlucci è intervenuta e anche lei, con una vena di ironia, ha sottolineato il look ospedaliero del ballerino: "Raimondo è vero che sei al Gemelli, però una pettinata te la potevi dare sinceramente e sistemarti un po' la barba. Hai un'aria, posso dirtelo, spiegazzata". Todaro non se l'è presa e ha spiegato che il suo fascino non può affievolirsi tanto facilmente: "Quando uno ha fascino non ha bisogno di queste cose".

Elisa Isoardi ha ballato da sola

Elisa Isoardi, che già all'inizio della puntata aveva ricevuto un messaggio da Raimondo Todaro, ha ballato da sola sulle note di "E dimmi che non vuoi morire", mentre il ballerino assisteva all'esibizione in collegamento. Todaro ha commentato: "Eli ma quanto sei bella, sei stata uno spettacolo. Mi sono quasi emozionato". La Isoardi lo ha ringraziato per avere risposto a tutte le sue chiamate nonostante fosse in ospedale. La giuria è apparsa soddisfatta ma ha espresso qualche dubbio circa la possibilità di ritenere valida l'esibizione alla luce dell'assenza di Todaro: "Quando manca una parte della coppia non si vota. Raimondo è là ma non ha ballato. Dobbiamo capire questo". Alla fine, però, la giuria ha espresso il suo voto. Elisa Isoardi ha ottenuto 32 punti a cui si sono aggiunti i 10 punti del bonus per un totale di 42 punti.