Alla fine si ritorna sempre al punto di partenza. Andreas Muller farà di nuovo parte della scuola di Amici, dopo che alla fine della scorsa edizione aveva annunciato la separazione dal programma di Maria De Filippi con l'intenzione di affrontare e percorrere nuove strade. Il ballerino, vincitore dell'edizione 2017, ha annunciato nelle scorse ore che avrà un nuovo ruolo nel serale che partirà il 30 marzo: "E bene sì – scrive su Instagram – Finalmente posso dirvi che sono tornato qui ad Amici". Quindi il messaggio prosegue così:

Sono stato in silenzio in questi giorni perché aspettavo il momento giusto, oggi mi avete riempito di messaggi quando mi avete visto nel day time e quindi penso sia questo il momento giusto.
É successo tutto in fretta , sarei dovuto ripartire per la seconda parte della tournée con Claudio Baglioni, quando appena prima di iniziare le prove mi viene chiesto se avevo il piacere di tornare qui in un nuovo ruolo. Sono felicissimo di affiancare @veronicapeparini come assistente e ballare nuovamente sul palco del serale con il solo e unico @giulianopeparini ! Estremamente grato e non mi aspettavo tutto questo.
Grazie come sempre a te Maria.

Andreas Muller non è il solo ritorno eccellente di Amici 18. Dopo una stagione transitoria con Luca Tommassini alla direzione artistica, Giuliano Peparini torna ad essere la mente dietro le coreografie del programma, riportando i suoi celebri quadri al talent.

Ricky Martin e Vittorio Grigolo direttori artistici di Amici

E se le riconciliazioni fanno ben sperare i fan, non mancano le sorprese in termini di novità. Totalmente rivoluzionato il comparto dei direttori artistici: da una parte ci sarà Ricky Martin, star del pop di portata internazionale che non ha bisogno di presentazioni; dall'altra la vera sorpresa con la scelta del tenore Vittorio Grigolo, che porterà certamente una nuova cifra nel programma e potrebbe aprire a scenari interessanti.