La puntata di ‘Amici 18‘, trasmessa sabato 16 marzo, ha svelato nuovi dettagli sulla fase serale che avrà inizio sabato 30 marzo. Maria De Filippi ha confermato la presenza di Ricky Martin nei panni del coach che si occuperà di una delle due squadre. Inoltre, quest'anno ci sarà anche un'orchestra di giovani talenti che accompagnerà i cantanti del talent. Svelato anche il nome del direttore artistico.

Peparini prende il posto di Luca Tommassini

Il direttore artistico del serale di ‘Amici 18‘ è Giuliano Peparini. Il coreaografo che ha fatto sognare gli spettatori con i suoi "quadri" e ha creato atmosfere suggestive e mozzafiato per accompagnare e impreziosire le esibizioni degli allievi, tornerà dunque a occuparsi del talent di Canale5. Lo scorso anno, era stato sostituito da Luca Tommassini, che aveva espresso il desiderio di lavorare con Maria De Filippi. La sua esperienza è stata breve ma decisamente apprezzata. Lo stimato coreografo, infatti, non si è risparmiato, mettendo tutto se stesso in questa sfida professionale.

Perché aveva lasciato ‘Amici'

In un'intervista rilasciata lo scorso anno a ‘Il Messaggero', Giuliano Peparini aveva chiarito di non aver avuto alcun dissapore con Maria De Filippi. La decisione di lasciare il programma, infatti, era scaturita semplicemente dall'intenzione di girare il mondo e gettarsi a capofitto in nuove e stimolanti avventure professionali: "Avevo voglia di ritornare nel resto del mondo. Sto preparando una megaproduzione in Cina da 150 milioni. Reinterpretiamo la leggenda orientale del serpente bianco in un teatro costruito su misura. Con Maria De Filippi nessun addio burrascoso. Gli amori finiscono. E rinascono. Chissà". A giudicare dalla scelta di tornare a lavorare con il volto di Canale5, l'amore sembrerebbe decisamente rinato.