Alberto Urso si è raccontato sulle pagine del settimanale ‘Oggi'. Il vincitore di ‘Amici 2019‘ è in giro per l'Italia per far conoscere i suoi brani a coloro che lo hanno seguito con entusiasmo in tv. Nonostante continui a imbattersi in calorose manifestazioni d'affetto, non ha intenzione di montarsi la testa. Al contrario, è grato per le emozioni che i fan sono in grado di trasmettergli: "Montarmi la testa? No, non ne sarai capace. Mi emoziona sapere che un mio semplice abbraccio può donare gioia ad un essere umano. Non sa quanta felicità provo nel vedere gli occhi lucidi di chi mi segue con affetto, lo considero un miracolo".

Alberto Urso, l'amore e il desiderio di paternità

La vittoria di ‘Amici 2019' ha portato con sé tante opportunità che Alberto Urso ha intenzione di cogliere. Al momento, dunque, l'amore passa in secondo piano. È concentrato solo sulla musica. Tuttavia ha ammesso di coltivare il sogno di una famiglia tutta sua:

"L'amore? Questo per me è il tempo dello studio e del lavoro. In questo momento non cerco null’altro. Pur volendo non saprei dove e quando incontrarla. Per ora sono fidanzato solo con la musica. Come molti, sogno una famiglia e dei figli. Ma sono anche consapevole che la mia donna dovrà condividere con me l’amore per il mio lavoro".

L'affetto per Maria De Filippi

Alberto Urso, poi, ha svelato che gli piacerebbe comprare una nuova auto ai suoi genitori. Non ha in mente nulla di particolarmente lussuoso. Gli sta a cuore solo che sia comoda. Il cantante ritiene di dovere tutto a suo padre, che per primo ha notato il suo talento nel canto e gli ha permesso di coltivarlo. Perciò, vorrebbe ripagarlo in qualche modo. Infine, ha avuto parole bellissime per Maria De Filippi: "Il mio sincero grazie va a una donna che si chiama Maria De Filippi. Una seconda madre per me. La persona più generosa, perbene e affettuosa che abbia mai conosciuto. Lei è il mio faro, il mio punto fermo, la mia certezza".