2.480 CONDIVISIONI

Pechino Express 3, Eva Grimaldi e il rutto della birmana (VIDEO)

Eva Grimaldi chiede ospitalità ad una donna birmana ma riceve un brusco e volgare rifiuto. Il video è cliccatissimo sul web.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
2.480 CONDIVISIONI
Immagine

Abbiamo parlato di come "Pechino Express 3" sia un grande catalizzatore su twitter, grazie a momenti godibili e ad una costruzione narrativa avvincente, emozionante, in una sola parola divertente. Alcuni momenti assolutamente esilaranti, un umorismo di situazione che ha colpito nella prima puntata la coppia della "Cougar", formata da Eva Grimaldi e da Roberta Garzia. Divertentissima la scena della scalata al tempio con le banane in mano e le scimmie fameliche pronte a strappargliele via, ancor più divertente la sequenza che vede le due donne cercare un posto per dormire, senza offrire soldi, in una casa birmana. La coppia verrà cacciata in malo modo dalla proprietaria che le invita a cercarsi un albergo, ma non è tutto: lo stupore di Eva Grimaldi verrà smorzato da tre rutti non proprio galanti nei suoi confronti. La scena è twittatissima in queste ore.

"Pechino Express 3 – Ai confini dell'Asia" è stato il terzo programma più seguito della serata di ieri, domenica 7 settembre 2014. Vince "Il Restauratore 2" ed in seconda posizione c'è l'inossidabile "Il Segreto", ma il docu-reality di Rai Due continua a tenere alto lo standard qualiativo al quale ci ha abituato anche nelle precedenti edizioni. Un mix di intrattenimento ed avventura, con il pubblico che riesce a risultare divertito, senza eccessivi barocchismi e trovate trash.

2.480 CONDIVISIONI
Pechino Express 3, Eva Grimaldi: "Mi spaventa mangiare zozzerie"
Pechino Express 3, Eva Grimaldi: "Mi spaventa mangiare zozzerie"
Pechino Express 3, problemi con l'inglese per i concorrenti (VIDEO)
Pechino Express 3, problemi con l'inglese per i concorrenti (VIDEO)
Gli Eterosessuali eliminati da Pechino Express 3
Gli Eterosessuali eliminati da Pechino Express 3
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni