La splendida Madre Natura della settima puntata di Ciao Darwin, in onda venerdì 3 maggio è Alba Vejseli. Di nuovo in onda dopo la pausa dovuta al ponte del 25 aprile e le polemiche seguite all'incidente a Gabriele Marchetti nel gioco del Genodrome, il programma di Paolo Bonolis ci presenta la sensuale modella nei panni (decisamente succinti) della madrina della serata. Andiamo a conoscere meglio la bellezza proveniente dall'Albania, protagonista della puntata Finti Giovani contro Nati Vecchi, rappresentati rispettivamente da Sossio Aruta e Raffaello Tonon.

È la settima Madre Natura dell'edizione

Della Vejseli si sa pochissimo, in realtà. Modella specializzata in intimo e testimonial di diversi brand importanti, vanta misure da capogiro (85-60-90) ed è alta 1,74. Con il suo fisico perfetto e i magnetici occhi azzurri, è pronta a lasciare il segno nella moda italiana. Prima di lei, a scendere le scale di Ciao Darwin 2019 nel ruolo di Madre Natura sono state la croata Ema Kovac, la francese Angelina Michelle, la serba Vanja Josic, la cubana Cicelys Zelies, la croata Sara Vulinovic e l'italiana (di Garlasco) Sara Croce. 

Le polemiche su Ciao Darwin

L'attenzione sulla bellezza della Vejseli è inevitabilmente oscurata dal caso che ha investito Ciao Darwin dopo l'incidente occorso a Gabriele Marchetti nel gioco dei rulli. L'uomo è stato ricoverato dopo una brutta caduta e rischia addirittura di rimanere paralizzato. Mentre la procura di Roma ha aperto un'inchiesta che investigherà sulle norme di sicurezza della prova fisica, tramite una perizia sul macchinario, Mediaset ha scelto di proseguire con l'edizione, che andrà avanti sino al 24 maggio. Il rischio, però, è che, di fronte al dramma del concorrente, la verve comica ed esilarante del programma risulti fuori luogo.