È Vanja Josic la modella scelta per interpretare Madre Natura nella terza puntata di ‘‘Ciao Darwin 2019 – Terre desolate", in onda su Canale 5 venerdì 29 marzo. Modella serba dal fisico mozzafiato, la Josic ha conquistato il pubblico del programma condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti, nella serata dedicata alla sfida "Cime contro Rape". Come rappresentanti vip dei due gruppi sono stati chiamati Umberto Broccoli, archeologo, accademico e autore televisivo, nonché esperto di musica volto di diversi programmi tv da "Uno Mattina" a "I fatti vostri" (per la categoria delle Cime), e Carmen Di Pietro, showgirl, opinionista ed ex concorrente del "Grande Fratello Vip" 2017 (per la categoria delle Rape).

Chi è Vanja Josic

Nata in Serbia, la Josic è sbarcata in Italia per lavorare nel mondo della moda ed è seguita dall'agenzia MP Management Milano. Alta 178 centimetri, vanta misure da capogiro: 85-63-88. Come mostrano le sue pagine Facebook e Instagram, è molto appassionata di natura, animali e viaggi, dalla Grecia all'Africa. Su IG, la bella Vanja aveva "solo" 8 mila followers, triplicati in poco tempo grazie alla vetrina di "Ciao Darwin". Ricordiamo che nel 2016 il programma di Bonolis lanciò Paola Di Benedetto, poi sbarcata all'Isola dei Famosi.

Chi è stata Madre Natura nelle prime due puntate

Com'è noto, il personaggio di Madre Natura cambia "interprete" a ogni puntata. Nella prima abbiamo visto Ema Kovac, biondissima modella croata che vive a Milano e ha un fidanzato italiano, di nome Luca Lanticina. Nella seconda ha preso il suo posto posto Angelina Michelle, collega francese con una cascata di capelli rossi e una bellezza preraffaelita, impegnata sentimentalmente con il modello Norman Theuerkorn.