31 luglio 00:54 Valeria un mese dopo la rottura con Ciavy: “Mi ha detto che mi ama, io penso di non amarlo più”

Valeria raggiunge da sola Filippo per raccontare il su mese dopo Temptation Island: "Qui ho capito che l'amore non deve farti versare lacrime, che le persone non vanno tenute legate. Ciavy l'ho risentito il giorno stesso che sono tornata a casa. Ci siamo visti, ha detto che ha capito i suoi errori, che ha capito che ha sbagliato con me, è servito anche a lui. Gli credo e non gli credo perché lì dentro ha detto di non amarmi. In un mese non può rendersi conto di amarmi. Penso abbia capito che mi sta perdendo. Ho paura che se tornassi con lui, tornerebbe quello di prima. Mi ha detto che mi ama e che è pronto a convivere con me ma adesso non me la sento, sono cambiata. Non penso di essere innamorata di lui. A volte mi manca ma penso sia a causa dell'abitudine".

31 luglio 00:50 Ciavy: “Valeria e io ci stiamo vedendo e sentendo, vorrei sistemare le cose”

Valeria e Ciavy raggiungono separatamente Filippo Bisciglia. Il primo a raggiungere il conduttore è il pr che spiega: "Valeria e io ci stiamo rivedendo e sentendo tutti i giorni. Appena arrivato a Roma l'ho cercata, sono andato a casa sua, abbiamo parlato e ho ammesso di avere esagerato. Credo di essermi comportato bene. Magari ho sbagliato all'inizio, parlando un po' troppo, ma non volevo essere cattivo. Lei mi ha sentito dire che non ero innamorato, ma lei lo sapeva già da prima di entrare. Ha avuto atteggiamenti che non mi sono piaciuti e avevo perso la stima. Adesso le ho detto che per me è importante ma ho un po' di rabbia. Forse sono innamorato. Se dovessimo tornare insieme, lo faremo in un modo più serio. Adesso lei è confusa. Se tutto questo non fosse accaduto in pubblico, saremmo già tornati insieme. Credo che abbia paura di ciò che pensa la gente, io no. Io ho un po' di rabbia. Mi cerca, le manco. Il mio compleanno l'ho festeggiato a casa sua. Mi ha chiesto di non sentirci per un paio di giorni e il giorno dopo mi ha chiamato tre volte. Ho sbagliato tante volte ma lei sapeva tutto e anche lei è molto gelosa. Mi auguro di sistemare le cose con Valeria".

31 luglio 00:42 Sofia, lasciata da Alessandro, piange: “Sta sentendo la single Beatrice, il problema è la famiglia”

Sofia raggiunge Filippo e racconta che il problema con Alessandro risiederebbe nel rapporto di lui con la famiglia: "Siamo usciti insieme, poi di colpo lui mi ha lasciata. Sto raccogliendo i cocci del mio cuore, per me è stato massacrante. Ho pensato di andare dalla sua famiglia ma non l'ho fatto. Ne ho parlato con lui che è confuso, un giorno dice che mi ama e l'altro che vuole stare da solo. L'ho cercato molto io, lui non voleva nemmeno vedermi. Ho sbagliato ma ha sbagliato anche lui. Lo amo ancora anche se sono delusa. Lui ha risentito la single Beatrice, me l'ha confermato lui. Mi sento persa, non so che pensare". La donna piange: "Non ci posso credere che sia andata così

31 luglio 00:38 Alessandro ha lasciato Sofia dopo il falò, c’entrerebbe la famiglia: “La rottura è megagalattica”

Un mese dopo il falò, Alessandro raggiunge Filippo Bisciglia da solo: "Quanto sono tornato a casa ho avuto tanti dubbi. Alla base di un rapporto deve esserci rispetto. Quando piangevo e stavo male non sono andato ad abbracciare una delle ragazze, ho abbracciato Lorenzo. Anche le parole che ho riascoltato tante volte. Vedere tutto da casa è diverso. Prima del falò volevo lasciarla ma le bugie dette per pulirsi la coscienza non mi piacciono. Mi ha detto che l'ho massacrata mentalmente, che la trascuravo o che la cerco perché non so stare da solo o non ho alternative. Una persona che ti ama può dire certe cose? Non voglio più permettere a nessuno di farmi piangere". Filippo chiede se la famiglia di Alessandro c'entri con questa decisione: "C'è stata una rottura megagalattica. Non so se torneremo insieme ma se mi ama, deve darmi il tempo che mi serve. In questi giorni sto male perché mi manca, penso a lei di continuo. Si è scusata perché si è resa conto di avere detto tante sciocchezze. Voglio concentrarmi sul lavoro, sui miei figli e sulla mia nipotina. Mia figlia e mia nipote sono le donne più importanti della mia vita".

31 luglio 00:27 Annamaria e Antonio ancora insieme un mese dopo: “Stiamo provando ad avere un figlio”

Antonio e Annamaria raggiungono Filippo mano nella mano. Lei: "Stiamo bene, portiamo avanti il fatto di volere stare insieme. Abbiamo avuto qualche problema a rivedere le puntate, ogni giovedì c'è stato un falò. Gli ho detto che ho conosciuto persone bellissime e che non ho solo pianto nel villaggio". Antonio: "Ho intenzione di dimostrarle tutte le cose che ho capito. Quel percorso l'ho fatto in un modo per mettermi in condizione di capire determinate cose. Voglio dimostrarle che la amo davanti a tutti e smettere di trascurarla". I due ammettono di avere deciso di avere un figlio. "Non deve avere dubbi rispetto all'amore che provo per lei" dice lui. Anche Annamaria conferma: "Ci stiamo provando, speriamo che arrivi".

31 luglio 00:14 Antonella Elia piange in un video per difendere Pietro: “Non è un mostro, è un mondo bellissimo”

Antonella, giorni dopo, chiede alla redazione di aggiungere qualcosa a quanto già detto: "Rivedendo le puntate, mi sono trovata a essere di nuovo molto ferita e colpita. Sono consapevole del fatto che le sue parole hanno colpito non solo me, ma tante donne che come me non hanno figli. Mi è difficile elaborare e superare. So anche che una ferita non deve necessariamente portare alla vendette e alla rottura. Sono certa che si possa guarire. Pietro è molto altro rispetto a quello che avete visto, sennò non mi sarei innamorata di lui. Non può essere un programma a far conoscere quello che una persona è. Ci vuole una vita per conoscere il proprio compagno. È chiaro che quello che avete visto e sentito non è accettabile ma la vita è la mia e non posso che essere io a decidere se posso o non posso accettare quello che ho sentito. Se deciderò di perdonare Pietro, sarà una decisione solo mia che prenderò quando sarò davvero sicura. Il perdono è un segno di forza. Spero di poter essere tanto forza per poterlo perdonare. Adesso non ci riesco e quindi ho deciso di prendere del tempo per me. Non so se rivedrò Pietro in questo periodo ma sarò io a decidere.Valuterò quanto sono in grado di perdonare. Sono divisa tra il cuore e la ragione. Adesso prevale la rabbia e la delusione, l'offesa e la dignità ferita. Pietro è molto di più, è un mondo meraviglioso. Non voglio che venga additato come un mostro perché non lo è". Poi piange: "Quello che ha fatto vedere lo ha fatto perché è un bambino. Ma nella mia vita prevarranno la forza, la dignità e l'amore".

31 luglio 00:07 Antonella perdona Pietro, lui dopo la lettera scritta alla compagna: “Finalmente usciamo insieme”

Antonella Elia raggiunge Filippo da sola: "All'inizio ero catatonica, per me è stato uno shock emotivo fortissimo. Il giorno dopo è venuto a prendere le sue cose a casa mia e io l'ho lasciato andare via. Poi mi ha mandato un messaggio d'amore al quale non ho risposto, dopo un po' gli ho scritto che non stavo bene e lui mi ha raggiunto a casa con la spesa. Non abbiamo mai più litigato e in questo periodo è sempre stato presente. Mi ha raccontato che quello che era capitato era derivato da una mia provocazione. Le sue parole e la sua rabbia sono state eccessive però ne sono molto innamorata e inizio a credergli. Mi sono accorta di essere forsennatamente gelosa. Pietro è eccessivo ma lo amo anche per questo". Filippo propone ad Antonella che Pietro li raggiunga e lei accetta. Pietro arriva con delle rose rosse che le consegna, insieme a una lettera: "È bello vederti. Devo dirti subito che ho capito di averti ferita. Ho usato una parola terribile ma non me ne sono nemmeno reso conto. Arida. Ti chiedo scusa davvero, non lo penso. Mi sono sentito deriso e tradito da te. Ho sbagliato alla grande e ho perso il controllo della situazione. Io voglio sempre proteggerla perché ha un passato difficile e merita solo cose belle".

Poi sul bacio con la single: "Mi vedi come sto? Mi interessa un'altra donna secondo te? L'ho fatto per far arrivare il messaggio a te. Dopo me ne sono pentito e infatti il risultato non è stato dei migliori". Antonella legge la lettera di Pietro: "Questo finale è lontano anni luce da quello che immaginavo di vivere. Non sapevo che perderti sarebbe stato così doloroso. Averti perso è come morire, anzi peggio, forse sarebbe meno doloroso morire. Sei la donna della mia vita. Prima di incontrarti non avevo mai pronunciato parole come amore eterno e matrimonio. Non posso e non voglio vivere senza di te. Ti amo e tu mi ami. Ero pronto a sposarti e lo eri anche tu. Ti chiedo di riflettere con calma e attenzione sui nostri sentimenti. Spero che tu possa perdonare i miei forse imperdonabili errori. Spero che tu mi scelga per tutti gli anni a venire. Questo è secondo me l'amore". Antonella sorride e Pietro aggiunge: "Finché avrò vita starò con te. Se non rischi, non c'è evoluzione e se non c'è evoluzione, non c'è vita. Ti chiedo di rischiare con me. Rischiamo insieme". Antonella sospira poi accetta di uscire dal programma con lui-

30 luglio 23:56 Andrea e Anna un mese dopo Temptation Island: “Lui mi ha detto di volere un figlio, lo spero”

Andrea e Anna stanno ancora insieme dopo un mese. Andrea dice che la sua classifica personale è cambiata: "Sono tutti al primo posto". Lei: "L'ho vissuta in modo più sereno di lui anche se sono stata attaccata sui social, come una strega cattiva. Ma se non lo avessi fatto, lui non avrebbe capito tante cose. Dovevano arrivargli dei messaggi forti". Rispetto alla famiglia di Andrea: "Non ho ancora parlato con loro. Ho parlato con la sorella ed è stato chiarito tutto. Sono partita carica e ho detto parole pesanti, la reazione della famiglia ci sta. Ma conoscendomi, sanno che persona sono, volevo che ragionassero un po' di più. Volevo uscire da lì con delle risposte. Adesso viviamo insieme. Del figlio si parla poco ma mi ha comprato un cagnolino. Lui una sera mi ha detto che voleva un figlio da me, spero che durante un viaggio che faremo a Natale potremmo riparlarne. Mi ha spiazzato. Non so se sono contenta perché adesso prendo le sue parole con leggerezza. Tra il dire e il fare…". Andrea ha un'espressione pensierosa: "Mi auguro tanta felicità. Spero che sia con lei ma adesso voglio fare le cose senza pressioni. Se arriverà un bambino è perché lo abbiamo deciso insieme". Anna: "Io ci credo, spero nel mio futuro con lui, farò di tutto per ottenerlo. È giusto dargli del tempo, adesso spero che il prossimo progetto sia un terzo figlio".

30 luglio 23:49 Lorenzo e Manila un mese dopo Temptation Island: “Adesso la convivenza e un figlio”

Un mese dopo, Manila e Lorenzo rivedono Filippo Bisciglia e sono ancora insieme. Nazzaro: "Ho portato avanti due percorsi, uno personale e uno di coppia. Ho rivendicato il mio ruolo di donna forte e indipendente che ha bisogno di ridere senza alcun tipo di malizia. Lui non vuole perdermi, io non voglio perdere lui e quindi siamo riusciti a trovare un accordo". Lorenzo: "Io odio le bugie, quindi le cose che ha detto lei mi hanno fatto arrabbiare". Manila nega di avere mentito e spiega: "Lorenzo è un uomo saggio ma avrebbe bisogno di un altro Lorenzo pronto a dare a lui dei consigli. Abbiamo iniziato a vedere case a Roma. Io sono dovuta diventare donna e professionista in una notte sola, quindi restiamo a Roma". Lorenzo promette di restare a Roma per 5 giorni a settimana, i restanti 2 li trascorrerà a Firenze. L'intenzione dei due è quella di allargare la famiglia. "Mi piacerebbe una principessina" dice lui.

30 luglio 23:41 “Sei l’unico uomo di cui mi fido”, Manila piange e Lorenzo la bacia: “Me la sposo”

"Non abbiamo una quotidianità, Lorenzo. Devi essere onesto" dice Manila. Lorenzo: "Sbaglio o vado a fare la spesa a Roma? Vado a prendere i bambini a scuola e li porto agli allenamenti?". Manila risponde ma Lorenzo minaccia di andare via e lei si arrabbia: "Abbassa la voce" quindi il compagno perde le staffe: "Sei diva dalla nascita, vuoi sempre stare al centro dell'attenzione. Hai parlato con quella burattinaia, e lei lo sa e spero lo sappia anche Andrea, e mi hai fatto passare per quello che viene da te solo nei weekend". Manila perde la pazienza: "Devi abbassare i toni e non perché sono una primadonna, perché sono una donna. Io vorrei vivere con lui, prendere una casa insieme". Lorenzo si rifiuta di guardarla e prosegue: "Ti avevo detto che sarei l'uomo più felice del mondo ad avere un figlio da te. Da un anno sono entrato nella tua vita, abbiamo creato un equilibrio e ho pensato che un bambino gli equilibri possa romperli". "Lui ha paura, il problema è questo" lo interrompe Manila. Lorenzo: "Hai detto che non lavoro a Firenze e non è vero. Faccio consulenze sportive, ho i miei interessi, lavoro in radio e lavoro in tv" ma l'ex Miss Italia rilancia: "Puoi farlo anche al telefono. Io lavoro a Roma e i miei bambini hanno la loro vita a Roma". Lui si rifiuta di lasciare Firenze, almeno momentaneamente, e lei perde la pazienza: "Un anno fa mi avevi detto che ti saresti trasferito a Roma. Quanto ancora vogliamo aspettare. Pensavo di farlo nei prossimi mesi. Se non è così, che cosa posso fare?". La Nazzaro si commuove, capisce che un punto d'incontro si allontana. "Che cosa vuoi da me?" chiede lui a la compagna torna sulle problematiche del loro rapporto, poi lui torna a parlare di Anna: "Magari qualcuno ti ha un po' spinto, perché quelle parole sono venute fuori da un discorso tra te e la burattinaia". Poi lei si scioglie in lacrime: "Sei l'uomo uomo, insieme a mio padre, di cui mi fido. Ma non è facile. Ho dovuto mettere una corazza" e Lorenzo la bacia: "Lei è la donna della mia vita e la sposo". I due lasciano insieme il programma.

30 luglio 23:19 “Senti la burattinaia, è abilissima”: Lorenzo contro Anna Boschetti per i consigli dati a Manila

Lorenzo è il primo a vedere i video di Manila Nazzaro nel villaggio.  I due cominciano subito a discutere: "Mi hai dato dello scroccone" ma lei nega: "Sei eccessivo, che stai dicendo? Anche meno". Poi si lascia sfuggire un commento su Anna Boschetti, che aveva consigliato a Manila di combattere per ottenere quello che vuole: "Senti la burattinaia, la burattinaia è abilissima". Il calciatore avrebbe preferito che Andrea la lasciasse.

30 luglio 23:08 “Sei bellissima”: parlano gli occhi di Lorenzo Amoruso, che si scioglie di fronte a Manila

È il momento del falò di Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso. il calciatore è triste e prima di raggiungere la spiaggia, dichiara di temere che la sua storia possa finire. "Non ho mai avuto paura di perdere con nessuna squadra, col Barcellona, con il Real Madrid. Ma quando ci sono i sentimenti è un'altra storia. Non sempre i video ricevuti sono stati carini nei miei confronti. La voglia di rivederla è tantissima ma esigo delle risposte importanti. Questa è la finale più importante della mia vita". Manila arriva in spiaggia e a Lorenzo brillano gli occhi. "Che bello che sei" dice lei e lui risponde allo steso modo: "Tu sei bella". Tra loro ci rispetto, l'amore che li lega si legge negli occhi di entrambi.

30 luglio 22:52 Andrea non riesce a lasciare Anna, al falò le colpe sono capovolte e l’ultima parola spetta a lei

Anna non ha ottenuto da Andrea la risposta che voleva e decide di uscire da sola. Andrea: "Sai perché fai così? Perché vuoi stare sopra tutti. Credi ancora nell'amore? Non ti ho mai fatto mancare niente". La situazione si capovolge: è lui a provare a convincere la compagna a tornare insieme. Filippo decide quindi di chiedere ad Andrea cosa intende fare, la risposta del ragazzo è immediata: "Dovrei uscire da qui da solo dopo quello che ho visto ma sai che ti amo, anche se hai goduto che io stessi male". Anna ha l'ultima parola: "Mi devo prendere la responsabilità come sempre. Sì, Filippo, esco da qui con lui".

30 luglio 22:46 Bisciglia ad Anna: “Non posso vedere la tua faccia soddisfatta perché hai fatto soffrire Andrea”

Andrea è furioso ma a muoverlo è la gelosia, più che la rabbia. "Non fai abbastanza l'uomo" gli dice Anna "Certo che devo fare da uomo e da donna". Lui replica: "Mi hai fatto passare come un ragazzino, come uno che stava a casa tua a scrocco. L'ho fatto ma poi ho cominciato a pagare? Gennaio e febbraio hai lavorato? Chi ti dava i soldi a fine mese? Quindi che dici? Mi hai fatto passare per quello che non sono. Mi sono preso un pacchetto grande ma l'ho fatto col cuore perché sono innamorato". "E allora perché non fai un passo avanti?" chiede ancora Anna che poi rilancia "Ma da qui possiamo anche uscire separati". Il discorso tra i due si sposta ormai sui soldi. "Non ti prendere una donna di 40 anni" dice lei e Andrea risponde: "Ma perché chi si prende una donna di 40 anni deve pagare?". "Anna al quarto posto dopo la famiglia e il lavoro non ce la mette nessuno" dice ancora lei. Filippo li invita a trovare un punto d'incontro. Andrea: "Si parla di casa e di cose materiali, non d'amore. Dovresti stare con me anche se ho 5 euro in tasca perché io ti amo. Devi rispettare i miei tempi. Se intendo aspettare un anno o due, devi rispettarlo". Filippo chiede ad Anna: "Se tu perdessi Andrea, soffriresti?". "Sì" risponde lei "soffrirei ma mi rialzerei molto in fretta". Filippo interviene: "Non posso vedere la tua faccia soddisfatta quando dici che l'hai fatto soffrire".

30 luglio 22:38 Anna sul single Carlo: “Provava qualcosa per me, non potevo accollarmi i suoi sentimenti”

Andrea non sembra particolarmente arrabbiato con la compagna e prova a spiegarle cosa ha provato ma lei non sente ragioni. I due cominciano a vedere i video del percorso di Anna con il single Carlo. La Boschetti vede i video visti da Andrea, il momento in cui rendeva nota la sua strategia e le interazioni con Carlo. "Siamo state fortunate di là" dice lei alludendo alla fisicità del tentatore "Voi non avete avuto la stessa fortuna. Avrei voluto vedere se di là ci fosse stata una che ti piaceva". Poi gli spiega: "Con Carlo non riuscivo a guardarlo in faccia perché stava cominciando a provare dei sentimenti per me. Non mi posso accollare i sentimenti di un altro".

30 luglio 22:25 Anna ad Andrea: “Volevo farti stare male, farti soffrire. Senza di me non stai bene”

Andrea è il primo a raggiungere il luogo del falò, in cerca di risposte. Anna lo raggiunge e gli sorride ma è lui il primo a parlare: "Perché?". Lei spiega: "Vorrei ricordarti perché siamo qua. Per capire se mi ami, se vuoi una famiglia con me, se ci sono le basi per costruire qualcosa e per darmi una risposta, perché adesso la pretendo. Vuoi che ti spieghi subito la mia finta storia d'amore con Carlo. L'Ho fatto perché volevo che stessi male, spero che tu sia stato male. Penso che tu non voglia una famiglia con te perché non vuoi far soffrire una persona della tua famiglia. Voglio farti capire che se ti lascio, dopo soffri per me. Lo sai che se me ne vado, soffri di più. Non vuoi contraddire tuo padre".

30 luglio 22:15 Il consiglio di Lorenzo ad Andrea prima del falò con Anna: “Vorrei vederti felice con un’altra”

Il secondo falò di confronto è quello tra Andrea e Anna. Prima di incontrare la compagna, il ragazzo chiede consiglio a Lorenzo Amoruso. "Deve chiederti scusa e chiederti se ti fa piacere ricominciare in un'altra maniera. Io vorrei vederti felice con un'altra perché non ti manca niente. Devi avere rispetto per te stesso". Anna, invece, nel villaggio delle fidanzate, ha in mente una strategia da usare con il compagno: "Non si deve allargare, me lo mangio". Rimasto solo, Lorenzo continua a parlare di Andrea: "Vai piccolino, non ti merita. Usa la testa".

30 luglio 22:07 Pietro, in ginocchio di fronte ad Antonella Elia: “Ti prego, torniamo insieme”, lei è irremovibile

Pietro prova a farsi perdonare dalla sua compagna: "La nostra relazione non può basarsi su una parola in più detta" ma Antonella non sente ragioni: "Mi hai fatto sentire sterile, arida, inutile, vecchia. Troppe volte ti sei arrabbiato e hai detto cose che non dovevano essere dette. Adesso l'hai fatto pubblicamente e questo non te lo perdonerò mai. Spero che tu abbia una bella vita felice ma io non sono la persona per te. Per me è finito tutto". "Antonella, ho sbagliato e mi devi perdonare. Ti prego" chiede ancora lui che si rifiuta di abbandonare il programma senza la fidanzata e le chiede un'altra possibilità. Lei diventa più morbida: "Potrei darti un'altra possibilità tra sei mesi o un anno. Non ti riconosco nemmeno più. Me ne frego se eri arrabbiato, questa cosa deve finire". "Usciamo insieme, ti prego" chiede ancora lui ma la compagna si rifiuta perfino di guardarlo. Il compagno si inginocchia di fronte a lei: "Torna a casa con me, ti prego. Non so dove andare adesso". Lei è irremovibile: "L'idea di entrare in una camera con te mi fa ribrezzo. Non esco con te". Filippo interrompe il falò di confronto tra i due. Antonella lascia la spiaggia mentre Pietro prova a capire cosa sia accaduto, è evidentemente smarrito: "Mi sembra una follia".

30 luglio 22:00 Antonella Elia lascia Pietro: “Mi fai ribrezzo. Piuttosto che tornare con te, mi faccio monaca”

Pietro chiede di far chiamare la tentatrice ma Filippo Bisciglia si oppone: "Temptation Island serve per avere fiducia, dovete risolverla tra voi". Antonella non si fida: "Non voglio più te e non voglio nessun uomo. Sei una vergogna, dovevi tutelarmi.Sei uno scandalo. Dovevi mangiare le telecamere e vai a nasconderti? Nessuno ci ha portato in un posto buio nel nostro villaggio. Quei ragazzi sono come figli o come fratelli". "Stavamo giocando, sono brave ragazze" dice ancora lui "Antonella, te lo giuro, non c'è stato nulla" ma lei non lo perdona: "Fatti la tua vita, goditi i tuoi amici. Il bacio mi fa ribrezzo fisico ma tutte le parole che hai detto mi hanno fatto male. Spero che tu non esce da qui come un cogl*** perché ti voglio bene, spero che tu ne esca bene", poi lo prega di non avvicinarsi ma lui prova a chiedere perdono: "Ho detto quelle cose perché si è innescato un meccanismo strano". "Per questo non ti sposo, perché perdi il controllo. Quando saprai di sapere mantenere il controllo, richiamami. Ti sei comportato da demonio. Non posso guardarti perché mi fai schifo. Dovevi proteggermi".

Filippo chiede ai due se vogliono lasciare insieme il programma. Pietro dichiara di volere restare con Antonella ma lei decide di lasciarlo: "Non ti amo più. Anzi, ti amo ma mi fai schifo. Sono preoccupata per il tuo futuro ma piuttosto che tornare a casa con te mi faccio monaca. Non mi chiamare più perché ti cancello. Mi fai ribrezzo, mi fai schifo. Resta con le single che sono più giovani e possono riprodursi".

30 luglio 21:52 Antonella Elia continua a schiaffeggiare Pietro, Delle Piane: “Era un bacio sulla guancia”

Pietro ride di fronte alle immagini della confessione a Lorenzo e poi prova a spiegare ma Antonella lo interrompe e lo schiaffeggia: "Brutto porco schifoso che non sei altro". "Ma non eri di larghe vedute?" chiede lui "Eravamo in tre. Quelle cose le diceva Lorenzo, non le dicevo io. Gli ormoni, la doccia fredda, perché volevo andare a farmi un bagno. Non mi ricordo nemmeno che cosa ho detto. Era un bacio innocente, forse sulla guancia". Antonella continua a schiaffeggiare Pietro.

30 luglio 21:47 Pietro nega di avere baciato la single Beatrice: “Scherzavo”, Antonella Elia: “Sei una mer**”

La puntata comincia con un breve video che anticipa quanto accadrà nel corso dell'ultima puntata. Filippo Bisciglia anticipa che rivedrà le coppie un mese dopo il loro falò di confronto, per capire se avranno confermato le loro decisioni.

Il racconto riprende da dove si era interrotto nella quinta puntata, con il falò interrotto a metà di Antonella Elia e Pietro Delle Piane. A breve i due torneranno sui tronchi per decidere che cosa fare delle loro storia. La parte più scottante del confronto si apre con Pietro che scopre per la prima volta che la compagna ha visto il presunto bacio con la single Beatrice. "Che significa ‘eludono le telecamere'?" chiede lui, rivedendo quelle immagini sullo schermo, poi spiega: "Stavamo prendendo le caramelle" ma Antonella lo zittisce e gli chiede di continuare a guardare. "Stavamo vedendo che si trattava di una zona senza telecamere. Quindi?" dice ancora lui, negando di avere baciato la tentatrice. "Sei una mer**" commenta Elia. L'espressione di Pietro di fronte al video non tradisce emozioni: "Stavamo scherzando".

30 luglio 20:00 Le coppie di Temptation Island 2020 un mese dopo

Dopo i tre falò di confronto rimasti ancora in sospeso, andranno in onda i filmati degli incontri tra Filippo Bisciglia e le coppie un mese dopo l’ultimo giorno nel villaggio. Al conduttore, i single e i fidanzati (ancora insieme o separatamente) racconteranno cos’è accaduto alle rispettive storie d’amore dopo il viaggio nei sentimenti vissuto di fronte alle telecamere di Canale5. Anche i tentatori che hanno avuto un ruolo in questa edizione racconteranno la loro esperienza nei villaggi e cos’è accaduto una volta tornati a casa.

Le prime tre coppie che hanno lasciato Temptation Island

Oltre a Antonella Elia e Pietro Delle Piane, Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso, e Anna Boschetti e Andrea Battistelli, ci sono tre coppie che hanno partecipato all’edizione in corso di Temptation Island pur non riuscendo a completare il percorso di 21 giorni previsto. Scopriremo quindi che cos’è accaduto a Sofia Calesso e Alessandro Medici, i primi a lasciare insieme il programma dopo appena 5 giorni. Anche Ciavy e Valeria Liberati racconteranno come si è evoluta la loro storia, interrottasi al falò, a telecamere spente. Infine, Annamaria Laino e Antonio Martello renderanno noto cos’è accaduto dopo il ritorno alla vita reale.

30 luglio 19:58 I falò di confronto: si riparte da Antonella Elia e Pietro Delle Piane

La puntata di Temptation Island di giovedì 30 luglio comincerà con l’ultima parte del falò di confronto tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane. L’attore scoprirà che la compagna ha visto il video della sua confessione a Lorenzo Amoruso al quale aveva raccontato di avere baciato una delle single. Le spiegazioni di Pietro non faranno breccia nel cuore di Antonella che, dopo avergli intimato di non toccarla, lo schiaffeggerà. Poi sarà il turno del falò di confronto di Lorenzo Amoruso e Manila Nazzaro che tenteranno di appianare le rispettive divergenze e restare insieme. Infine, si ritroveranno di fronte al fuoco Anna Boschetti e il fidanzato Andrea Battistelli per un incontro che si preannuncia essere infuocato.

La prima pare del falò tra Antonella e Pietro

Al centro della quinta puntata di Temptation Island c’è stata la prima parte dell’infuocato falò tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane. I due si sono ritrovati di fronte al fuoco, scambiandosi accuse al vetriolo. In particolare, la showgirl ha mostrato al fidanzato i racconti privati messi in piazza da Pietro, probabilmente con lo scopo di colpire la compagna, rea di avere parlato dell’ex compagno Fabiano Petricone di fronte alle telecamere. Solo questa sera scopriremo se i due riusciranno ad appianare le divergenze e tornare a casa insieme.