15 marzo 00:55 Maria De Filippi saluta il pubblico: “È grazie a voi se questo programma c’è da vent’anni”

Maria De Filippi fa entrare in studio tutti coloro che hanno lavorato al programma e che unendo gli sforzi hanno realizzato la ventitreesima edizione di ‘C'è posta per te'. Un video ripercorre tutte le storie più emozionanti delle nove puntate. La conduttrice, poi, prende la parola: "Grazie a voi che ci seguite, è grazie a voi se c'è questo programma da vent'anni". Poi dei bambini portano dei fiori a Maria De Filippi, tra loro anche il piccolissimo Tommaso, figlio di Sara, una collaboratrice di Maria De Filippi. Il bambino ha un'invito al suo primo compleanno. Nella letterina c'è scritto: "Non ti arrabbiare se ci saranno altre fidanzatine, tu resti la mia preferita". L'edizione 2020 finisce così.

15 marzo 00:40 Laura ai figli: “Mi mancate, perdonatemi”, ma Angelo e Salvatore chiudono la busta

Salvatore e Angelo hanno accettato l'invito. Laura prende la parola:

"Vorrei farvi sapere che siete la mia vita. Senza di voi non riesco a vivere. Salvatore non puoi aver dimenticato il nostro rapporto. Mi manca la tua ironia. Angelo non puoi aver dimenticato l'amore che c'è tra noi. Mi manchi tantissimo. Vi chiedo perdono per il modo in cui avete scoperto tutto. Avrei dovuto parlarvene prima. Vi chiedo di perdonarmi, capitemi. Vi voglio abbracciare, non ce la faccio più".

Maria De Filippi riassume a Salvatore e Angelo cosa ha raccontato Laura. Salvatore ha un'obiezione da fare: "Dice che non ci ha mai trascurato? I soldi che guadagnava lavorando credo che li spendesse per lui perché non è che il frigorifero fosse sempre pieno". Laura nega: "Mai speso soldi per lui, forse il contrario. Lui ha un lavoro stabile. Angelo ha preso il patentino e gliel'ho pagato io, indipendentemente dallo stipendio del padre". Angelo rimprovera alla madre di aver parlato troppo tardi e Salvatore aggiunge: "Poteva parlare prima di fare il terzo figlio soprattutto". I due fratelli sono d'accordo su un altro punto: "Siamo stati per 5 – 6 anni a casa, perché lei non voleva andare in vacanza. Poteva pensare ai suoi figli, anziché a quell'altra persona". Secondo Angelo, poi, mentre era incinta vedeva già il suo attuale compagno. Maria De Filippi replica: "Dai Angelo, non è possibile. Era incinta, doveva pensare al bambino". E aggiunge:

"Per voi era meglio avere a casa vostra madre infelice, senza fare più un gesto d'affetto nei confronti di papà e invecchiare guardando la televisione? Questa è la fine che avrebbero fatto, togliendo il diritto anche a vostro padre di trovare una donna che gli dica ‘Ti amo' con sincerità".

Angelo e Salvatore riconoscono che questo scenario non è dei migliori. Laura riprende la parola: "Mi mancate, mi manca il respiro. Anche riavvicinarci piano piano. Vi vedo sani, educati, quindi da madre ho fatto un buon lavoro". Angelo ammette di aver sentito la mancanza della madre: "Però poi ripenso a tutto quello che ha fatto e non ce la faccio". Nonostante sia Laura che Maria De Filippi invitino i due giovani a fare un piccolo passo, Salvatore e Angelo decidono di chiudere la busta.

15 marzo 00:06 Laura vuole recuperare il rapporto con Salvatore e Angelo, i figli non vogliono saperne di lei perché ha tradito il padre

Laura chiama ‘C'è posta per te‘ perché i suoi figli non vogliono più vederla. È stata sposata per 14 anni con Gennaro. Poi, però, l'amore è diventato semplice affetto. Nel 2015, rivede il fratello di un'amica e inizia a pensare insistentemente a lui. Per 4 mesi prova a sfuggire a quel sentimento, poi cede e inizia una relazione clandestina. A un certo punto, quest'uomo le chiede di uscire allo scoperto. Le impone di scegliere tra lui e la sua famiglia. Laura sceglie la famiglia e non lo vede più. Torna a coltivare il rapporto con suo marito, tanto da rimanere incinta. Mentre è al settimo mese di gravidanza, quell'uomo si fa risentire e Laura si riscopre innamorata di lui. Una donna riferisce la loro relazione a Gennaro e ai figli. Da allora, Laura vive con il suo compagno. Salvatore e Angelo, i suoi figli, non vogliono saperne di lei.

14 marzo 23:55 Romina consola Cetty che ha perso un figlio: “Non fissarti sul passato, io ne so qualcosa”

Poi finalmente, l'incontro di Cetty con Al Bano e Romina. La Power dopo averla abbracciata dice: "Io faccio questi braccialettini portafortuna, te ne ho fatto uno verde, così potrai portare sempre con te una parte di me". Al Bano aggiunge: "Cetty vorrei darti il mio cuore ma visto che l'hanno operato ti regalo la mia sciarpa". Romina lo stuzzica: "Si vede la panza così" e continua:

"Cetty ti regalo questa trousse con dei trucchi, visto che mi hanno detto che non ti trucchi più e poi c'è un'altra sorpresa, un bigliettino che ti ho scritto io. Bisogna vivere nel presente, non fissarti a ripensare alle cose negative del passato, altrimenti non ne usciamo più, ne so qualcosa anch'io".

Le due donne si abbracciano. Al Bano continua: "Ho sentito la tua storia e il mio cuore ha fatto dei sobbalzi. Mi unisco al tuo dolore, ma non dobbiamo mai diventare schiavi del dolore. Io ero timido, ho iniziato a parlare ora. Anche la timidezza parla. Giuseppe ti dice le cose con uno sguardo, con un silenzio. E sono certo che Francesco ti stia guardando da lassù". Al Bano invita madre e figlio a casa sua: "Per quanto tempo vorrete". La busta si apre e Cetty e Giuseppe si abbracciano.

14 marzo 23:48 Cetty vede Giuseppe e scoppia a piangere, il figlio: “Sono qua per dirti quanto ti amo”

Cetty ha accettato l'invito. Appena apre la busta e vede il volto del figlio Giuseppe scoppia a piangere: "Cuore mio, è la mia vita Maria". Maria De Filippi, vedendola troppo emozionata, le dà un bicchiere d'acqua. Giuseppe prende la parola: "Mamma come sai non sono bravo a darti tanti abbracci e a dirti quello che provo. Sono qua per dirti quanto ti amo e cosa provo per te. Anche se non sono come Francy, stasera ci voglio provare. Lui era speciale e io ho imparato tanto da lui". Maria De Filippi legge delle parole da parte di Giuseppe:

"Francesco era l'altra metà di me, senza di lui mi manca una gamba, un braccio, l'altra metà del cuore. Mi manca, penso sempre a cosa avrebbe fatto lui al mio posto. Non riesco a dare sollievo a te. Hai perso la voglia di sorridere. Fin da bambino, Francesco adorava il pane. Con noi due ti divertivi, ridevi. Sapeva come renderti felice. Ti abbracciava e ti diceva: ‘Mamma quanto ti voglio bene'. Tutti i giorni si presentava da te con il filone del pane fresco, chiacchierava con te, ti baciava e se ne andava. Sapeva circondarti di amore, di gioia, di vita. […] Cerco di portarti i fiori anch'io ma ci ripenso, cerco di portarti il pane ma lo lascio lì senza dirti niente. Le mie paranoie mi bloccano. Francesco mi cammina sempre accanto, il suo cuore nel mio cuore e la sua mano nella mia".

Giuseppe, poi, si rimprovera il fatto che vivendo in America non è stato presente in alcuni momenti importanti della vita di Francesco come il matrimonio. Inoltre, è stato lui a dare al fratello i soldi per comprare la moto e ciò lo fa sentire in colpa.

14 marzo 23:28 Al Bano e Romina Power ospiti dell’ultima puntata di ‘C’è posta per te 2020’

Ed ecco svelati gli ospiti dell'ultima puntata. Si tratta di Al Bano e Romina Power. Aiuteranno Giuseppe a fare una sorpresa alla madre Cetty. L'1 luglio del 2017, il fratello Francesco muore in un incidente con la moto. Francesco faceva il panettiere e ogni giorno regalava un panino a sua madre, poi la invitava a cena, le portava la mimosa nel giorno della Festa della Donna e le donava delle rose a San Valentino. Giuseppe sa che non potrà mai essere estroverso come Francesco e non potrà mai riuscire a fare stare bene sua madre come faceva il fratello, ma è pronto a consolarla e a stare al suo fianco.

14 marzo 23:16 Bruno riabbraccia Gilda ma chiarisce: “Non sono vedovo, ho una famiglia che amo moltissimo”

Quando Bruno vede Gilda dice di non sapere chi sia: "Dalla domanda che mi ha fatto il postino, ritengo sia qualcosa che risale alla mia adolescenza". Gilda si presenta raccontando qualcosa di sé, poi si scatena su musica da discoteca. Passa a elencare i suoi viaggi e aggiunge: "Mi piacciono i capelli come quelli di Elvis, ma dove sta Elvis? Una volta forse c'era". Bruno la riconosce:

"È una donna che risale ai momenti dell'adolescenza, ai primi amoretti, puliti. È Gilda? Sì, è stata una parte molto importante della mia vita. Ricordo che abitava davanti casa mia. Vedevo questa ragazza sul balcone e mi piaceva. Anche se ora non c'è più il riflesso di quei 16 anni. Ricordo che una volta, buttò un bigliettino dal balcone e ho capito che qualcosa stava avvenendo. Era un appuntamento, mi venne un colpo. Ci siamo detti qualche sciocchezzuola, ricordo il primo abbraccio con grande gioia. Ero pervaso dall'odore della sua pelle, sembrava di avere tra le mani qualcosa di estremamente prezioso. Ricordo che il primo bacio fu veramente bello, più caldo del sole d'estate e di un prato fiorito in primavera. Era qualcosa di eccezionale. Poi piano piano, gli ormoni iniziarono a farsi sentire…".

Poi il colpo di scena. Bruno dice che non ricorda di aver contattato Gilda nel giorno del suo matrimonio: "Ma ricordo una sua chiamata durante il MIO matrimonio". Gilda lo incalza: "Ti ho sempre pensato e anche sognato perché il primo amore non si scorda mai. Ho voluto fare questa cosa per vederti dopo tanti anni. Tu sei cambiato, è logico. Io ricordo che eri bellissimo". Bruno la corregge: "Ricorda che ogni età ha la sua bellezza, non farne una questione di gioventù". E precisa: "Non sono vedovo. Ho una magnifica famiglia che amo moltissimo. Se la voglio incontrare? Certamente". La busta si apre e si abbracciano. Bruno commenta: "Eravamo due tipi appetibili. Era facile trovare un angolino discreto per essere soli. Le emozioni c'erano".

14 marzo 22:57 Gilda cerca Bruno dopo 65 anni ma resta delusa: “Non ha più il ciuffo come Little Tony”

Gilda, 76 anni, vorrebbe rivedere Bruno dopo 65 anni. È il 1955 quando conosce Bruno e tutto sembra andare per il verso giusto. Un'amica di Gilda, però, dice alla donna che Bruno è interessato a una maestrina e non a lei e infatti le ha donato le palme per la Festa delle Palme. Gilda restituisce l'anello a Bruno e lo lascia. Dopo diverso tempo, Gilda si sposa e quel giorno nota Bruno che piange in un angolo. Da alcuni anni, la donna è vedova e così ha deciso di andare a cercare Bruno. Quando avviene la consegna della posta, Gilda commenta delusa: "Era alto ed è diventato basso. Non ha più le labbra carnose e il ciuffo come Little Tony".

14 marzo 22:50 Serena apre la busta a Gianluca: “Mio figlio non merita una famiglia divisa per un imbecille”

Maria De Filippi invita Serena a capire che se il marito la tradisce è lui che non vale, non lei. Attribuisce, inoltre, l'interesse per una diciannovenne a una crisi di mezza età. Ritiene che l'autostima debba cadere a chi si rende conto che una ragazzina mira solo ai suoi soldi. Serena, visibilmente distrutta, spiega:

"Maria lui mi ha massacrata. Da due mesi è fuori casa, io ero triste pensandolo a Natale da solo. Ho riacquistato un po' di serenità. Maria io non posso chiudere il mio asilo e stare sempre accanto a lui. Questo non è un matrimonio. Lui non ha avuto una bella infanzia, non ha avuto un bel rapporto con suo padre. Sta facendo vivere a suo figlio, che è molto sensibile, quello che ha vissuto lui. Se ha dei lati positivi? Sì, è simpatico, è ironico, ma stupido".

Serena si chiede come possa fidarsi ancora di lui: "Se io lavoro e non posso muovermi e una ragazza gli fa quattro coccole che facciamo?". Gianluca chiede di nuovo perdono. Serena pensa alla serenità del figlio: "Non merita di avere una famiglia divisa per il suo essere imbecille. Io ho mandato la lettera di separazione dell'avvocato, ma in cuor mio sentivo che un giorno lo avrei perdonato". Gianluca replica: "Fallo ora". Serena conclude:

"Una settimana fa stavo guardando ‘C'è posta per te' con mio figlio e gli ho spiegato che si viene qui per fare una sorpresa o per chiedere scusa. E lui mi ha detto: ‘Ora lo dico a papà di andare a C'è posta per te'. Se io apro la busta, deve sapere che non sarà subito un idillio. Lui deve ricostruire quello che ha distrutto. Nel tempo di cui avrò bisogno, non devi andare a cercare una cosa fuori".

Serena apre la busta e riabbraccia Gianluca.

14 marzo 22:32 Serena contro Gianluca: “Mi ha fatto credere di essere pazza, ha speso 50 mila euro per l’amante”

Serena ha accettato l'invito. Gianluca prende la parola e chiede perdono: "Amore mio, sono qui stasera perché ho capito gli errori che ho commesso. Nell'ultimo periodo ci eravamo un po' allontanati e ho cercato in un'altra ciò che non trovavo in te. Questa ragazza mi ha destabilizzato, mi ha fatto perdere il lume della ragione, non ero più io. Tu sei una grande mamma, una grande donna e il grande amore della mia vita. Credevo che quello fosse amore e invece era una grande illusione. Mi mancano i tuoi silenzi, il tuo carattere spigoloso, stare sul divano con te e Francesco, vederti cucinare i nostri piatti dietetici. Avevo promesso a tuo padre in punto di morte, di prendermi cura della famiglia e sono venuto meno a questa promessa. Ti chiedo perdono davanti a tutta Italia. Ti amo profondamente". Serena dà la sua versione dei fatti con la voce che ogni tanto si incrina cercando di soffocare il pianto:

"Ha speso 50 mila euro per resort, viaggi e regali per lei. A luglio mi accorgo di questa ragazza, mi chiede scusa, lo perdono perché capisco che possa aver perso la testa. Lo riammetto a casa. Tutto fila liscio fino a settembre, ottobre. A metà novembre, mi rendo conto che lui si allontana nuovamente. Capisco che c'è qualcosa che non va. Lui la rivede alle mie spalle. Io lo scopro nel modo peggiore. Mentre stava partendo, io gli ho detto ‘Stai partendo con lei?'. Lui mi ha aggredito verbalmente dicendo che sono pazza, che sono quasi una stalker".

La donna ha fatto una verifica: il telefono della giovane era spento proprio all'ora in cui Gianluca decollava: "A volte mi ha fatto credere davvero di essere pazza. Sono riuscita ad avere la lista dei passeggeri di quel volo e c'era lei. Quando gliel'ho detto, non mi ha chiesto perdono, mi ha detto: ‘Questa ragazza è cambiata, voglio stare con lei'". Poi Gianluca, l'ha lasciata e ha comunicato la notizia a Serena mentre l'altra ragazza era accanto a lui. Serena non ha dubbi: "Non è tornato da me perché mi ama, ma perché ha visto cosa c'era dall'altra parte. Se lei fosse stata diversa, starebbe ancora con lei". E continua: "Come si può pensare di distruggere una famiglia e rifarsi una vita con una ragazzina. Ha preso un investigatore privato per lei, si era bevuto il cervello. Mi ha fatto andare l'autostima sotto i piedi".

14 marzo 22:14 Gianluca vuole riconquistare la moglie Serena, dopo averla tradita con una diciannovenne

Gianluca scrive a ‘C'è posta per te' per recuperare il rapporto con la moglie Serena. La donna lo ha lasciato dopo 10 anni di matrimonio, perché Gianluca l'ha tradita con una diciannovenne. Gianluca, dopo qualche tempo, si è reso conto che la ragazza stava con lui solo per i suoi soldi. A suo dire, avrebbe coperto tutte le spese della giovane inclusa la patente e una casa in affitto. Dunque, ha chiuso con lei e ha provato a tornare con la moglie. Serena lo ha perdonato. Poco dopo, però, la sorella della diciannovenne lo ha chiamato dicendogli che la giovane ha avuto un incidente. Gianluca è andato a trovarla, lei gli ha chiesto perdono e sono tornati insieme. Serena lo ha scoperto e lo ha lasciato. Gianluca, poco dopo, è venuto a sapere che quella donna aveva anche un'altra relazione. Spera di riconquistare Serena.

14 marzo 22:05 Manuela, Claudia e Giuliana aprono la busta ma con Simona solo una stretta di mano

Carmelo spiega che per lui, Claudia è la sua "cucciola" e aggiunge: "Mi manca il loro sorriso, mi manca la loro presenza, mi manca un abbraccio, un bacio, mi manca tutto". Maria De Filippi commenta: "Vedendo voi tre e vedendo lui vedo solo un grande amore. […] Lui spera che voi possiate accettare la persona che è accanto a lui. Lasciava passare tre settimane prima di ricontattarvi perché sperava che cambiaste idea e invece, voi pensavate che gli interessasse solo Simona". Interviene Giuliana: "Noi vediamo Simona come la causa della nostra sofferenza". Anche Simona ha qualcosa da dire:

"Vi state privando voi del padre splendido che avete perché non è mai mancato in nulla. Come lo ha fatto con voi, lo sta facendo con Antonio. Io sono stata dieci passi indietro. Quando Manuela ti sei laureata, io sono rimasta a casa e gli ho detto ‘Vai'. Ho organizzato tutto io per la tua laurea, perché tuo padre non aveva il tempo. Ho scelto la torta per te…voi non sapete quanto soffre papà quando mostra le vostre foto ad Antonio. Perché dovete privarvi di lui? Solo per orgoglio? Dategli questa possibilità".

Le figlie ammettono di volere molto bene al padre, ma fanno fatica ad accettare Simona. Maria De Filippi le invita a riflettere: "Ora chiudete la busta e poi andate dietro le quinte a fare un bel pianto? È un dato di fatto che Simona sia nella vita di papà". Manuela non se la sente: "Ci sono troppe cose ancora in sospeso" e chiede di chiudere la busta. Sia Carmelo che Maria De Filippi provano a convincerle ad aprire. La conduttrice le invita a fare un piccolo passo: "Anche solo un saluto". Le sorelle si convincono: "Se è solo una stretta di mano, va bene". Simona dice che per lei una stretta di mano non è affatto poco. La busta si apre e le tre sorelle riabbracciano il padre e stringono la mano a Simona.

14 marzo 21:39 Le figlie di Carmelo: “Per noi è una ferita aperta, speravamo venisse qui senza Simona”

Manuela, Claudia e Giuliana hanno accettato l'invito. Carmelo prende la parola: "Sono qui stasera per chiedervi di togliere questo muro. In questi anni ho cercato di starvi sempre vicino e mi sono dovuto dividere tra Simona e voi. Oggi vi chiedo di conoscere Simona, con lei ho avuto vostro fratello Antonio. Lui vi vuole bene, ma voi non lo frequentate. È da tanto che non abbiamo il tempo di stare insieme. Voi siete la mia famiglia. Un padre non può dividersi tra i figli e la compagna". Anche Simona prende la parola:

"Vostro padre soffre quando a Natale non ci siete o nel giorno del compleanno non ci siete. A casa nostra si parla sempre di voi. Antonio vi conosce come le sorelline. Ho imparato a conoscervi attraverso il vostro papà. So che Manuela non ama le olive, Claudia ha paura dei ragni, Giuliana è una mangiona di dolci. Vorrei che stasera ci dessimo un'opportunità".

Manuela spiega che per loro è stato "un trauma" vedere naufragare il matrimonio dei suoi genitori: "Oggi mi aspettavo fosse mio padre. Speravo senza di lei. Vedendola, ho capito che mio padre non ha ancora compreso che per noi è una ferita aperta e lui non ha fatto niente per risanarla. Avevamo un rapporto pazzesco, era presente in tutto. Poi siamo passate da un padre super presente a un padre che non c'è". Claudia scoppia a piangere perché sente la mancanza del padre: "Penso che per noi darebbe la vita"

14 marzo 21:26 Carmelo vorrebbe che le sue tre figlie accettassero la sua compagna Simona

La prima storia vede protagonisti Carmelo e Simona. Stanno insieme da 10 anni. Hanno un figlio di 4 anni. Quando incontra Simona, Carmelo lascia la precedente compagna. Le tre figlie nate da quel matrimonio non vogliono più vederlo. L'uomo sostiene di essere stato sempre un buon padre per loro. Non le ha mai costrette ad accettare Simona. Pian piano è riuscito a recuperare il rapporto con loro, ma non vogliono saperne di dare una possibilità anche a Simona. Manda la posta alle figlie Manuela, Claudia e Giuliana e ai rispettivi fidanzati.

14 marzo 20:34 Gli ospiti dell’ultima puntata non sono stati svelati

Sabato 14 marzo, il programma ‘C'è posta per te‘ condotto da Maria De Filippi, saluta il pubblico di Canale5. Giunto alla ventitreesima edizione, anche quest'anno il fortunato format è stato accolto da ascolti di tutto rispetto. Ogni sabato si è imposto come programma più visto della prima serata. Cosa accadrà nella nona e ultima puntata?

Tante storie ma mistero sugli ospiti

Come sempre, ‘C'è posta per te' regalerà agli spettatori storie che emozionano e suscitano dibattito. Come la formula del programma prevede, Maria De Filippi racconterà al pubblico amori interrotti bruscamente per gelosia o per incomprensioni, il dolore di chi cerca di ricongiungersi a un familiare che lo ha abbandonato ed emozionanti sorprese fatte a persone che hanno rinunciato a tutto per il bene dei loro cari. A differenza delle altre puntate, però, stavolta non sono stati svelati gli ospiti. Non resta che attendere la messa in onda per scoprire se ci saranno come sempre dei volti noti a fare una sorpresa ai loro fan. L'appuntamento è alle ore 21:40.