La nona puntata di C'é posta per te, in onda sabato 14 marzo 2020, continua con una storia d'amore travagliata, quella di Gianluca e Serena. Lui dopo svariate scappatelle, ha perso la testa per una ragazza di 19 anni per la quale ha speso tanti soldi in viaggi, regali, fino a rendersi conto del fatto che non non si trattava d'amore, ma di opportunismo e quindi ha lasciato la sua ragazza.

Gianluca vuole recuperare il suo matrimonio

Gianluca decide di rivolgersi a Maria De Filippi per risolvere le sue questioni amorose, il suo matrimonio è andato in frantumi. Dopo due scappatelle avute all'inizio del suo matrimonio, Gianluca sentendosi trascurato dalla moglie, presa dal lavoro e dal bambino, conosce una ragazza di 19 anni per la quale perde completamente la testa spendendo anche più di 50mila euro in viaggi, regali. Serena, chiamata in studio accetta l'invito del marito e racconta la sua versione dei fatti alla conduttrice:

Maria lui mi ha massacrata. Da due mesi è fuori casa, io ero triste pensandolo a Natale da solo. Ho riacquistato un po' di serenità. Maria io non posso chiudere il mio asilo e stare sempre accanto a lui. Questo non è un matrimonio. Lui non ha avuto una bella infanzia, non ha avuto un bel rapporto con suo padre. Sta facendo vivere a suo figlio, che è molto sensibile, quello che ha vissuto lui. Se ha dei lati positivi? Sì, è simpatico, è ironico, ma stupido

Serena decide di perdonare il marito

Serena ha gli occhi pieni di lacrime, sebbene non riesca a spiegarselo è ancora innamorata di suo marito e nonostante la sofferenza, la fiducia che è venuta a mancare, lei non riesce ad allontanarsi da lui e decide, anche per il bene di suo figlio di dargli un'altra opportunità:

Una settimana fa stavo guardando C'è posta per te con mio figlio e gli ho spiegato che si viene qui per fare una sorpresa o per chiedere scusa. E lui mi ha detto: ‘Ora lo dico a papà di andare a C'è posta per te'. Se io apro la busta, deve sapere che non sarà subito un idillio. Lui deve ricostruire quello che ha distrutto. Nel tempo di cui avrò bisogno, non devi andare a cercare una cosa fuori