Tommaso Zorzi porta il suo GF Vip Late Show a gareggiare con le maggiori reti generaliste agli ascolti tv e ha la meglio nella seconda serata. Lo spin off del reality di Signorini va in onda su canale 55 e non beneficia delle prime posizioni sul telecomando, risultando, di fatto, un successo della rete, che ha investito sul talento dell'influencer, rivelatosi da subito una promessa della conduzione tv.

La puntata di mercoledì 17 febbraio è stata infatti seguita da 352.000 telespettatori, con il 4.65% di share, allineata ai dati della scorsa settimana che vedevano sulla curva auditel un risultato pari a 374.000.000 telespettatori per il il 4.7% di share. Partito con il 2,5% di share e salito in poche settimane a risultati fuori dalle aspettative, il Late Show di Zorzi si è imposto nel palinsesto delle reti generaliste ed è riuscito a strappare l'attenzione anche nella serata dello speciale per i 25 anni di Porta a Porta su Rai1, durato fino all'1.50 di notte.

Il battesimo del fuoco di Tommaso Zorzi a tutti gli effetti, arrivato durante e non dopo il reality. Zorzi era un predestinato, è entrato già con la giacca di paillettes e la tazza in mano, per cui non stupisce gli abbiano allestito uno studio ad hoc in salotto e messo a disposizione gli altri ‘vipponi' per i giochi aperitivo da villaggio Valtur. Era il suo sogno da bambino, sul profilo Instagram da quasi un milione e mezzo di followers è sempre stata chiara l'aspirazione da istrionico anchorman, con video e stories realizzati, suo malgrado, come Bignami degli show televisivi più in voga e travestimenti per imitazioni scimmiottanti alla Timberlake.

Un ragazzo giovane e di certo non estraneo al mondo dello spettacolo (e alle sue logiche), si è fatto largo in questo Grande Fratello Vip uscendo fuori dal perimetro della semplice competizione per prenotarsi all'ufficio di collocamento Mediaset, portato a spalla da una fandom agguerrita, zoccolo duro dei social, e un pubblico generalista fortemente simpatizzante. Ha le carte giuste per approdare in un programma tutto suo, semmai come alternativa ai soliti e mortificanti format di Italia1, e non accontentarsi della poltroncina da opinionista nell'imminente Isola dei Famosi 2021, dove è indubbio che la queen sarà Ilary Blasi. È un'occasione che dovrà valutare bene, soprattutto se, conti  e consensi alla mano, oltre a condurne una parte, riuscirà anche a vincerlo questo GF Vip.