Lunedì 26 ottobre è andata in onda la tredicesima puntata del Grande Fratello Vip 2020, il reality show di Canale5 condotto da Alfonso Signorini con Pupo e Antonella Elia nel ruolo di opinionisti. Diversi i momenti chiave della serata, cominciata con una notizia inaspettata: l’ingresso nella Casa dei tre nuovi concorrenti Selvaggia Roma, Stefano Bettarini e Giulia Salemi è inaspettatamente saltato a causa di un caso di sospetto Covid. Imperdibile lo scatto carico di rabbia di Maria Teresa Ruta nei confronti del suo ex Amedeo Goria e la storia dell’infanzia difficile di Dayane Mello.

Saltano gli ingressi di Selvaggia Roma, Bettarini e Giulia Salemi

Alfonso Signorini ha annunciato che gli ingressi nella Casa di Selvaggia Roma, Stefano Bettarini e Giulia Salemi, previsti per la tredicesima puntata, non avverranno nell’immediato a causa di un caso di sospetto Covid. Non ha specificato quale fosse l’aspirante concorrente coinvolto ma ha spiegato che, per ovvie ragioni di sicurezza, i concorrenti scelti dal GF, almeno per questa sera, non potranno entrare nella Casa.

Il segreto (non svelato) di Elisabetta Gregoraci

Alfonso Signorini ha provato a tendere una “trappola” a Pierpaolo Pretelli affinché svelasse il segreto confidatogli da Elisabetta Gregoraci ma la strategia non ha funzionato e, benché isolato nel confessionale, l’ex velino ha mantenuto il silenzio. “Mi ha solo riferito cose delicate relative al figlio”, ha raccontato Pretelli. Nemmeno la prova del nove con Elisabetta Gregoraci ha raggiunto il risultato sperato e il conduttore si è dovuto arrendere.

La finta eliminazione di Stefania Orlando

Uno dei momenti chiave della serata è stato rappresentato dalla finta eliminazione di Stefania Orlando. In realtà, quello indetto per la tredicesima puntata del GF Vip è stato un televoto che ha condotto da una finta eliminazione, quella di Stefania Orlando. A comunicarglielo è stato l’amico Tommaso Zorzi in lacrime. Solo dopo i due hanno appreso che Stefania non avrebbe dovuto lasciare la Casa.

Il passato di Dayane Mello

Dayane Mello ha avuto occasione di raccontare il suo passato difficile, segnato dall’abbandono della madre e dalla fame. “Faceva la prostituta, veniva una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, per portarci da mangiare”, ha raccontato la modella brasiliana. Due anni fa la madre l’avrebbe cercata: “L’ho perdonata ma quando mi dice che mi ama, non lo sento”.

Maria Teresa Ruta attacca l’ex marito Amedeo Goria

Dopo le frasi spese dall’ex marito Amedeo Goria a proposito della figlia Guenda, Maria Teresa Ruta ha attaccato furiosa il giornalista. La conduttrice ha avuto una reazione incontenibile, tanta era la furia accumulata nei confronti del suo ex: “Non dica che Guenda è bipolare perché non lo è. Non sa niente di lei, gli andava bene quello che facevo io. Si è deresponsabilizzato”.