Mercoledì 23 settembre è andata in onda la seconda puntata di Temptation Island 2020 con la conduzione di Alessia Marcuzzi. Al centro, in particolare, il falò di confronto tra Anna e Gennaro, ricchissimo di colpi di scena. Ecco i cinque momenti più importanti della serata.

Speranza è l'antidonna per Alberto

La seconda puntata è iniziata con la coppia formata da Speranza e Alberto. Lui ha manifestato un certo feeling con la single Nunzia: "Secondo me ci dobbiamo allontanare, perché poi quando usciamo che facciamo?", ha dichiarato Alberto, aggiungendo parole decisamente umilianti su Speranza, nonostante sia legato a lei da ben 16 anni: "Io, attualmente, ho preso una ragazza che è il carattere di donna che non è per me, proprio l'antidonna". Nell'assistere al video, Speranza è ovviamente scoppiata in lacrime e si è sfogata con le compagne, che l'hanno spinta a interrogarsi su un punto fondamentale: Alberto è davvero innamorato di lei?

Nello: "Io non faccio giurisprudenza ma sono una macchina da soldi"

Nello è apparso molto vicino alla single Benedetta Armellin, il che ha scatenato la gelosia di Carlotta: "Ci starà tutta la vita con Benedetta. Io non sono una bambola, la bambola la va a prendere dal giocattolaio. Io so di essere innamorata di lui, sono qui per capire se lo è lui. Non ho mezze misure: bianco o nero, il grigio mi fa schifo. So di essere più fi*a di tutte quelle lì, a me l'autostima non la toglie nessuno". Benché Nello non si sia fatto problemi a divertirsi con la tentatrice, quando è arrivato il momento del suo falò si è arrabbiato non poco di fronte ai momenti confidenziali tra Carlotta e il single Antonio Smorto. La sua reazione stizzita è una delle frasi topiche della puntata: "Perché lui fa giurisprudenza. Io non ce l’ho giurisprudenza, ma sono una macchina da soldi".

Gennaro lascia Anna al falò, poi cambia idea

Grandi protagonisti della serata sono stati Gennaro e Anna, una coppia che ha regalato un'incredibile serie di svolte inattese. Insieme da 6 anni, sembra che i due si detestino e che i soldi siano al centro del loro rapporto turbolento. Quando lei ha chiamato in causa la famiglia di lui ("I suoi non gli hanno insegnato nulla, c'è una crisi di valori"), Gennaro si è infuriato e ha chiesto il falò di confronto. Da allora è accaduto di tutto: Anna lo ha rifiutato, lui ha minacciato di andarsene, lei ha accettato, lui ha deciso di andare via comunque, poi ci ha ripensato e l'ha incontrata. Durante il falò si sono pesantemente scontrati e Gennaro ha deciso di lasciare lo show senza di lei, con quella che sembrava essere una rottura senza possibilità di ritorno. E invece non è finita qui: Gennaro ci ha ripensato ancora una volta, si è detto innamorato di Anna e le ha chiesto un nuovo falò. Per sapere se lei ha accettato non resta che attendere la terza puntata.

Nadia piange, vorrebbe più abbracci da Antonio

Nadia si è abbandonata a un momento di lacrime, aprendosi su argomenti molto intimi e parlando anche del fidanzato Antonio: "Quando è morto mio fratello, mia mamma mi ha detto che sono insensibile. Io tengo tutto dentro, piango quando sono sola a casa. Vorrei che lui (Antonio) mi abbracciasse di più. Lui è distante, a volte la sera, mi mette su un film e poi si mette a dormire". Tra di loro la crisi è evidente e Nadia lamenta di non essere più a suo agio con il compagno: "Non sto bene con lui, mi mette l'ansia e non mi lascia vivere. Mi sta dando fastidio, è fastidioso ed è stressante questo suo modo di essere. Io sarò così con tutti, anche con i miei prossimi fidanzati".

Davide e la libertà di Serena: "Non l'ha saputa gestire"

Davide, il fidanzato che nella prima puntata ha fatto molto discutere per le parole molto sessiste verso Serena, ha assistito a un video che la mostra molto in confidenza con il single Ettore Radaelli, il quale sembra nutrire un reale interesse per lei. Il momento più significativo, però, è stato il video con protagonista Davide, che ha riservato nuove affermazioni discutibili sulla fidanzata.

All'inizio ho lasciato libera Serena, ma la libertà non l’ha saputa gestire bene. Quando parliamo, spesso la lascio là e me ne vado, non la ritengo all'altezza di parlare. La mia ex era una santa, non c'era bisogno di comportarsi così. Serena è una persona solare e viva. Attira attenzione. Ma si può essere aperti mantenendo una compostezza da donna.