Peggiorano le condizioni del piede destro di Elisa Isoardi, il cui infortunio rischia di costarle l'addio a Ballando con le stelle 2020. La conduttrice ha danzato con una vistosa fasciatura nell'ultima puntata del 17 ottobre, spiegando di avere problemi "tra tendine, legamento e nervo". Ebbene, purtroppo i danni sono peggiorati e la Isoardi è stata costretta a recarsi in clinica per una nuova visita. Ne è uscita in stampelle, come racconta su Instagram.

Ciao ragazzi, innanzitutto grazie a tutti per il vostro interessamento… purtroppo questa mattina non riuscivo neanche a poggiare la caviglia per terra quindi ho dovuto tornare dal dottore… risultato? Fasciatura allo zinco, stampelle e riposo… come potrete immaginare l’umore adesso non è dei migliori e non so che succederà sabato… io non mollo ma voi continuate a starmi vicino come sempre.

Raimondo Todaro al fianco di Elisa Isoardi

Al fianco della Isoardi, dal dottore, c'era Raimondo Todaro, il suo compagno di ballo, con cui è nato un legame speciale che è parso andare oltre la semplice intesa professionale. "Se accadrà qualcosa tra noi sarà dopo Ballando", ha chiarito lei, anche se nel video pubblicato dalla presentatrice, che la mostra sul lettino in clinica, la complicità tra i due è ben evidente. Nel filmato, la Isoardi esprime tutta la sua delusione: "Non sai quanto mi rode, ci mancava pure il gesso. Non avevo mai avuto un'ingessatura, grazie a Ballando con le stelle!". Sarà costretta a sottoporsi a un'iniezione al giorno, nella speranza di poter continuare a gareggiare. Todaro è comunque apparso positivo: "Al massimo resterai ferma un turno, come ho fatto io".

La maledizione di Ballando con le stelle

La coppia appare in effetti molto sfortunata dal momento che in precedenza era stato il ballerino a doversi fermare temporaneamente, per via di una seria appendicite. Ma è l'intera edizione di quest'anno a essere falcidiata dalla malasorte. Non bastasse il rinvio dalla primavera all'autunno a causa del lockdown, ci sono stati contagi da coronavirus (Daniele Scardina, Samuel Peron) e vari infortuni (Alessandra Mussolini, Rosalinda Celentano). Verrebbe da dire "Questo Ballando non s'ha da fare", ma l'ostinazione di produzione e concorrenti non demorde. La stagione più difficile di sempre del talent show Rai si concluderà con la finale del 21 novembre 2020.