Alessia Macari esce dalla porta e rientra dalla finestra e, dopo la fine del suo rapporto lavorativo poco fortunato con Domenica In, la starlette di origini orlandesi tornerà a breve su Rai1 con il campionato di Tale e Quale Show, la seconda parte della trasmissione di Carlo Conti che mette a confronto i migliori concorrenti dell'edizione appena conclusa, vinta da Antonio Mezzancella, e i migliori delle precedenti edizioni. La Macari, che aveva preso parte all'edizione 2017, farà parte della trasmissione e si sta già preparando all'esperienza, viste le prove di queste ultime settimane postate sul suo canale Instagram.

Alessia Macari bocciata a Domenica In

Non le mancheranno quindi gli impegni, nonostante la conclusione prematura del suo ruolo nel contenitore domenicale condotto da Mara Venier. La sua assenza improvvisa della settimana scorsa, sostituita da Fiorenza D'Antonio nel gioco del Tabellone, aveva destato alcune perplessità non essendo stata spiegata in alcun modo al pubblico, che aveva visto la Macari sparire improvvisamente dal programma. Quello che è poi emerso successivamente è che l'accordo tra la Macari e la trasmissione era stato di sole cinque puntate, come sottolineato dalla Venier.

Il dispiacere della Macari per l'uscita da Domenica In

Ma la Macari non ha saputo celare un certo malcontento per la decisione presa dagli autori della trasmissione Rai, come ha spiegato al settimanale Oggi: "Non me lo spiego. Non ho litigato con nessuno, ho sempre fatto quello che mi dicevano di fare. Con Mara andava tutto benissimo. I miei fan mi chiedono sul web spiegazioni, ma io purtroppo non ne ho. Ci sono rimasta male”. Ha quindi aggiunto che sebbene gli accordi si limitassero alle prima cinque puntate "l’idea era quella di andare avanti. La Venier stessa aveva detto che mi avrebbe voluta fino a maggio”.

Il cast del torneo di Tale e Quale Show

Ma ora Alessia Macari potrà consolarsi con il torneo di Tale e Quale Show, in partenza dal 2 novembre. Non sarà la sola a partecipare, naturalmente, con lei ci saranno Annalisa Minetti, Valeria Altobelli, Alessandra Drusian, Roberta Bonanno e Vladimir Luxura, insieme agli uomini Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Antonio Mezzancella, Giovanni Vernia, Massimo Di Cataldo e Andrea Agresti.