Il percorso di Temptation Island continua e i singoli componenti delle coppie sono arrivati a nuove consapevolezze che, spesso, stridono con i desideri dell'altro. Ed è quanto sta succedendo tra Anna Boschetti e Andrea Battistelli che anche nella quarta puntata si trovano a dover affrontare la solita questione che caratterizza da quando è iniziato il docu-reality la loro storia: lei vorrebbe un figlio, mentre lui non ha alcuna intenzione di mettere su famiglia.

Andrea non tollera l'atteggiamento di Anna

Anna lo aveva detto chiaramente che avrebbe messo in atto una strategia per far capitolare il suo Andrea, il desiderio di avere una famiglia e un matrimonio con lui l'ha portata ad interpretare una parte ben precisa. "Io sono un'attrice nata" aveva dichiarato parlando con le sue compagne d'avventura la 37enne ed è così che la sua simpatia per il single Carlo, non è altro che una semplice tattica per far ingelosire il giovane chef. Nei video che mostra Filippo Bisciglia nel corso del falò dei fidanzati Andrea rimane in silenzio. Ormai  al corrente di questo diabolico gioco, sembra essere profondamente deluso da questo atteggiamento, come si evince dalle sue parole:

Sta continuando con la strategia ma mi sta mancando di rispetto. Se vuoi un figlio e il matrimonio così mi allontani. Ora devo pensarci ancora di più. Non l'ho mai tradita, non le ho mai dato modo di pensarlo. Perché deve mancarmi di rispetto?.

Tornato al villaggio, poi, si sfoga con gli altri: "Mi sono stufato. Quando usciamo le dico vaffan***. Vai a farti una vita con Carletto. Già ho visto abbastanza per i gusti miei". Sbotta il 27enne che ribadisce più volte l'idea di aver preso consapevolezza di sé: "Io ho scoperto che valgo, valgo tanto, e se lei non vuole aspettare non mi interessa". 

Le parole di Anna al falò delle fidanzate

Durante il falò delle fidanzate, invece, Anna sbatte contro una realtà che non si aspettava: Andrea non sembra sortire l'effetto della sua strategia, e anzi continua a sostenere che lui non è pronto per avere quello che lei desidera. "Lui dovrebbe pensare alla sua storia d'amore, invece parla sempre del lavoro e della famiglia. Il fatto è che lui è un parac**o perché io lo sto crescendo bene, sta crescendo tanto con me, poi mi lascia e ci saranno le sue femmine. Non capisco perché, visto che ha deciso, non mi chiede il falò e la chiudiamo qui"