Nella casa del Grande Fratello Vip, Cecilia Capriotti e Maria Teresa Ruta si sono ritagliate del tempo per chiacchierare e fare chiarezza sui punti ancora non definiti della loro discussione. Ricordiamo, infatti, che Ruta ha avuto un crollo emotivo. Una frase da lei detta, ha confuso Cecilia che ha voluto vederci chiaro. La gieffina ha chiesto alla giornalista: "Tu hai detto: ‘Mi sono venute in mente delle cose che sono successe nella stanza blu'. Che è successo nella stanza blu?".

Maria Teresa Ruta ripensa alle frasi di Filippo Nardi

Chi segue il Grande Fratello Vip sa che Filippo Nardi è stato squalificato per alcune dichiarazioni inaccettabili e volgari pronunciate all'indirizzo di Maria Teresa Ruta. Quest'ultima ha ammesso che la crisi avuta è dipesa anche dal ricordo delle "battute" dell'ex concorrente: "È tutto un insieme di cose. Nella stanza blu c'erano Filippo, Massimiliano…non sono cose che riguardano solo te. Hanno fatto delle battute…poi c'erano Franceska, Myriam che erano carine. Ho detto stanza blu, per dire che nella casa succedevano delle cose". Cecilia Capriotti, allora, le ha chiesto come mai non si sia mai difesa dalle parole che sentiva pronunciare sul suo conto, visto che la offendevano tanto: "Se sentivi battutine su di te, perché non gliel'hai detto?". Maria Teresa ha replicato: "Come io faccio delle battute che a volte non vengono capite, tutti fanno delle battute. Come ho detto in confessionale, essere presa in giro per le mie gonnelline… poi a tavola è stato detto che russo".

Ferita dalle clip trasmesse dal Grande Fratello Vip

Cecilia Capriotti ha ricordato di non essere stata lei ad accusarla di avere russato. Al contrario, ha reputato indelicato che Giulia Salemi e Carlotta Dell'Isola abbiano evidenziato questo suo aspetto. Maria Teresa Ruta, allora, ha spiegato di essere rimasta molto male anche per le clip trasmesse dal Grande Fratello Vip. Vedere i video in cui dorme con la bocca aperta, mentre gli altri concorrenti fanno battute sul suo conto l'ha ferita: "Io quando ho visto le mie immagini con la bocca aperta, è stato brutto". Cecilia Capriotti, però, l'ha corretta: "È stato brutto quello che ha detto Filippo, non perché stavi con la bocca aperta". Ruta ha concluso: "Però comunque ero brutta, è una cosa che mi ha fatto molto male. Più l'immagine di quello che è stato detto, perché quello che è stato detto mia mamma non l'ha capito".