Carolina Stramare si è raccontata sulle pagine del settimanale ‘Chi'. Miss Italia 2019 ha approfittato dell'intervista per rispondere a delle insinuazioni circolate sul suo conto. La modella ha lavorato per un marchio che conta anche Giulia De Lellis tra i volti noti che lo sponsorizzano. Così, c'è chi l'ha accusata di essere stata avvantaggiata rispetto alle altre 79 finaliste e di aver vinto grazie a questo. Carolina Stramare non ci sta:

"Pensi che sono stata pure additata per questo. Prima di fare Miss Italia ho lavorato come modella ed è capitato di lavorare per spot televisivi, cataloghi, pubblicità. Mi hanno accusata di essere avvantaggiata rispetto alle altre Miss perché avevo già avuto a che fare con delle icone di bellezza, ma io la De Lellis non l'ho mai conosciuta né incontrata".

Il dolore per la morte della madre Cristina

A luglio dello scorso anno, Carolina Stramare ha dovuto affrontare un momento molto doloroso. La madre Cristina, infatti, si è spenta a causa di una malattia"Le ho dedicato la vittoria. Sono certa che ha fatto il tifo per me, da lassù. Mi ha sempre chiesto perché non partecipassi a Miss Italia, ma io mi sono sempre tirata indietro, forse perché ero troppo concentrata sullo sport o sugli studi". Solo grazie a un percorso con degli psicologi, è riuscita pian piano a metabolizzare la sofferenza causata dalla perdita:

"La perdita di mia madre non è stata facile da metabolizzare: ci sono riuscita solo dopo aver seguito un percorso con degli psicologi, come mi aveva consigliato mio papà. Sono umana anch'io: ci sono ancora cedimenti e i crolli, ma ho sempre cercato di mantenere una stabilità mentale per farmi forza".

Non lascerà il fidanzato Alessio Falsone

Carolina Stramare è fidanzata con Alessio Falsone. La tradizione vuole che le ragazze che vengono incoronate Miss Italia poi, per un motivo o per un altro, mettano fine alla loro storia d'amore. La ventenne ha assicurato che questo a lei non succederà:

"Poverino, l'hanno sfinito con questa storia. Ma voglio tranquillizzare tutti: io non ci penso proprio a lasciarlo, e sono sicura che anche lui non lo farà. Ci siamo conosciuti otto mesi fa: io ero reduce da una relazione importante, lui pure. Ora siamo felici insieme".