La finale di Ballando con le stelle 2020 ha avuto inizio alle 20:35 di sabato 21 novembre. Per prima cosa, Milly Carlucci ha voluto evidenziare quanto sia stata complessa questa edizione funestata da infortuni e problemi di salute. Poi ha lasciato spazio a un breve collegamento con Maykel Fonts. Il ballerino, che nel programma faceva coppia con Alessandra Mussolini, si è visto costretto a rinunciare alla finale perché risultato positivo al Covid.

Alessandra Mussolini negativa al tampone

Milly Carlucci ha spiegato che lunedì, Maykel Fonts è risultato positivo al Covid-19. La notizia ha gettato nello sconforto Alessandra Mussolini, che inizialmente non se la sentiva di affrontare la finale con un altro ballerino. Poi ha deciso di esserci. Ad affiancarla sarà Samuel Peron, un altro componente del cast di Ballando con le stelle, che nelle scorse settimane ha fatto i conti con il Covid. Milly Carlucci ha preso la parola:

"Questa è stata veramente una cavalcata incredibile. Una specie di romanzo popolare che abbiamo scritto con voi, con una sceneggiatura che è stata piena di colpi di scena. Fino a questa settimana. Abbiamo selezionato sette grandissime coppie per questa finale, ma una di queste coppie ancora una volta si è trovata in difficoltà. Lunedì Maykel Fonts è risultato positivo al Covid. A quel punto i tamponi, la preoccupazione per Alessandra Mussolini, ma lei è risultata negativa a tutti i tamponi e stasera rientra in pista, ma con un partner inedito, Samuel Peron".

Maykel Fonts positivo al Covid: condizioni di salute

La conduttrice, poi, ha svelato una piccola sorpresa. Il ballerino Maykel Fonts, infatti, è intervenuto in collegamento da casa. Il partner di Alessandra Mussolini ha spiegato: "Sono un po' stanco, perché sono questi i sintomi quando si ha questo virus". Milly Carlucci lo ha invitato a prendersi cura di sé: "Devi pensare a guarire, devi riguardarti, non fare il matto. Riguardati, stai chiuso dentro casa. Stasera ci rivedremo quando scenderà in pista la tua Alessandra, che ha avuto dei momenti di grande sconforto, non voleva ballare più. L'abbiamo dovuta convincere a trovare la forza di tornare in pista con un altro partner".