In questi ultime settimane hanno fatto molto discutere alcune dichiarazioni della showgirl Lorella Cuccarini che, ospite della trasmissione televisiva Otto e Mezzo, condotta dalla giornalista Lilli Gruber, ha espresso le proprie opinioni su alcune tematiche politiche. Tra tesi sovraniste, si ricorda anche l'infinita querelle mediatica con la collega amica/nemica televisiva Heater Parisi, considerazioni sulle elezioni e ruoli dei partiti, l'ex ballerina ha fatto un'analisi precisa e personale della situazione politica e sociale del nostro Paese. L'intervento della ballerina ha sin da subito diviso i telespettatori, suscitando una serie di polemiche. C'è infatti chi ha avuto molto da ridire, tra questi c'è il giornalista Maurizio Costanzo.

Le due parole di Maurizio Costanzo

Lo storico scrittore e conduttore, volto di punta di Mediaset, non ha di certo avuto peli sulla lingua. Attraverso le pagine del settimanale Chi Magazine, ha infatti voluto condividere la sua riflessione su Lorella Cuccarini e la sua decisione di parlare in tv di politica. Pur non commentando i contenuti delle sue considerazioni e non entrando dunque nel merito della discussione, il marito di Maria De Filippi, ha duramente attaccato "la più amata degli italiani", punzecchiandola nello specifico sulla gaffe di cui da giorni non si fa altro che parlare ed invitandola a continuare a fare semplicemente il suo mestiere:

C’è un vecchio adagio che dice ‘Ognuno faccia il suo mestiere’. Lorella Cuccarini, donna di spettacolo e di grande talento, dovrebbe stare più attenta a quel che dice, soprattutto in Tv. Deve ringraziare gli ospiti della puntata di Otto e mezzo e la conduttrice Lilli Gruber che non le hanno fatto notare eccessivamente la svista (ha dichiarato che in Italia non si vota da dieci anni). Vero è che c’ha pensato poi la rete.

La gaffe di Lorella Cuccarini

Dopo la gaffe di Lorella Cuccarini a Otto e Mezzo, la conduttrice è stata ospite di Myrta Merlino a “L’aria che tira” per chiarire il suo punto di vista: “A tutti quelli che mi hanno criticata sul web e non solo dico solo che farebbero meglio a fare qualcosa di utile nel sociale. Rivendico il diritto di poter dire qualche sciocchezza ogni tanto".