Con la presentazione del nuovo assetto di alcuni programmi Rai, sono diventati popolari una serie di nomi di personaggi esordienti – alcuni non troppo – che avranno modo di farsi conoscere dal pubblico da casa con la ripresa del palinsesto autunnale. Tra questi ce n’è uno in particolare che ha incuriosito gli spettatori. Si tratta di Laura Lena Forgia, nuovo volto tv scelto per sostituire Adriana Volpe a I fatti vostri dopo la bufera con Giancarlo Magalli che le è costata il posto in trasmissione.

A sostituire Adriana sarà proprio Laura, bionda conduttrice dal piglio deciso cui è stato affidato il compito di non far rimpiangere al pubblico la presentatrice uscente. Chi ha pensato di averla già vista da qualche parte ben prima che fosse presentata come la sostituita della Volpe, ci ha visto giusto. Laura, infatti, ha già partecipato a un altro programma molto noto al pubblico di Canale5 e non solo.

Rischiò di far scoppiare Gabriele Caiazzo e Sonia Carbone

Era il 2014 e questa biondina tutto pepe fu scelta perché andasse a completare il parterre di single che avrebbero tentato i fidanzati di quella stagione di Temptation Island. Sicura di voler emergere sulle altre, Laura diede una buona dimostrazione delle sue qualità già all’epoca. Riuscì a catturare l’attenzione di Gabriele Caiazzo, fidanzato con Sonia Carbone da 9 anni, al punto da spingerlo a rimettere in discussione la sua storia d’amore. La loro conoscenza durò 21 giorni, al termine dei quali l’uomo decise di lasciare la sua compagna per poter conoscere meglio Laura. Anche all’epoca la Forgia aveva le idee già chiare, quelle che le permisero di sfoggiare una perizia tale da centrare l’obiettivo al primo colpo. La storia con Caiazzo non è mai cominciata. I due si persero di vista poche settimane dopo aver lasciato il programma, con Gabriele che tentò di riconquistare la sua ex, riuscendoci dopo qualche tempo. Oggi i due si sono sposati e sono diventati genitori.

Laura Forgia a Temptation Island con Gabriele Caiazzo
in foto: Laura Forgia a Temptation Island con Gabriele Caiazzo

Gli esordi da “Ereditiera”

Prima di quell’esperienza in prima serata su Canale5, Laura aveva già avuto modo di farsi le ossa partecipando a qualche altra trasmissione tv, sebbene in ruoli minori. Laureata in Ingegneria e Biotecnologie, ha sempre avuto il desiderio di sfondare nel mondo dello spettacolo. La sua prima esperienza televisiva di rilievo cominciò nel 2011 quando fu scelta perché entrasse a far parte del gruppo di Ereditiere del preserale L’eredità. Prima ancora, però, aveva già cominciato a muovere i primi passi. Tra il 2007 e il 2008 fu la Zodiachina di Talent1 su Italia 1, per poi approdare alla conduzione con Ciccio Valenti e Tommy Vee. Appassionata di cinema e teatro, seguì diversi corsi di recitazione a Londra e a new York prima di tornare in Italia e tentare di nuovo la fortuna, questa volta come attrice. Partecipò a Scherzi a parte, alla sit come Medici miei e al film La vita presa a calci. Nel 2010 Michele Placido le affidò un piccolo ruolo nel film Vallanzasca – Gli angeli del male e nel 2011 approdò a Le Iene, sempre nel ruolo di attrice. Tutta quella serie di piccole esperienze la portarono dritta a Temptation Island e, qualche anno dopo, ad affiancare Teo Mammucari nella seconda edizione di Cultura moderna in onda su Italia1. Quella con Magalli a I fatti vostri, però, rappresenta la sua prima, grande occasione.