Aveva destato scalpore un post pubblicato su Facebook da una zia di Pierpaolo Pretelli e riferito alla presunta bambola voodoo introdotta da Giulia Salemi nella Casa del Grande Fratello Vip. Il post risale a qualche settimana fa. La zia di Pierpaolo in questione sembrava avere chiesto ai suoi contatti Facebook di aiutarla a condividere una foto di Giulia scattata nella Casa, immagine nella quale Salemi e Stefania Orlando tengono tra le mani una specie di pupazzetto bianco. “Chiedo il vostro aiuto, divulgate ovunque”, si leggeva nel post comparso sul profilo della donna, un post in cui si alludeva al fatto che quella conservata da Giulia fosse una bambola vooodoo e che qualcuno stesse “facendo impazzire Pier” (messaggio comparso tra i commenti pubblicati sotto il post e partito dall’account della zia di Pretelli).

Giulio, fratello di Pierpaolo Pretelli
in foto: Giulio, fratello di Pierpaolo Pretelli

La versione di Giulio, fratello di Pierpaolo Pretelli

A spiegare quanto sarebbe accaduto con quel post è Giulio, fratello di Pierpaolo Pretelli. Intervenuto a Live – Non è la D’Urso, il ragazzo ha spiegato che la zia non avrebbe alcuna responsabilità del post partito dal suo profilo Facebook. “Il suo profilo è stato hackerato”, ha spiegato il ragazzo, provando così a chiudere l’annosa questione. Una versione dei fatti condivisa dalla stessa zia che in un post condiviso su Facebook qualche giorno fa sosteneva che il suo account Instagram fosse stato hackerato. Singolare che il post in questione – adesso sparito – fosse apparso anche sul suo profilo Facebook.

Giulia Salemi accolta dalla famiglia di Pierpaolo

La famiglia di Pierpaolo Pretelli sta adesso cercando di fare quadrato intorno a Giulia Salemi. Dopo avere manifestato, almeno inizialmente, una certa titubanza a proposito della storia d’amore nata nella Casa tra l’ex velino e l’influencer italo-persiana, la madre di Pretelli ha finalmente conosciuto Giulia in diretta al Gf Vip. E il primo impatto sembrerebbe essere stato positivo, tanto che le due donne si sono abbracciate di fronte a Pierpaolo, siglando così l’inizio ufficiale del loro rapporto.