187 CONDIVISIONI
Morto Fabrizio Frizzi: addio al conduttore Rai
28 Marzo 2018
13:46

L’eredità di Fabrizio Frizzi raccolta da Carlo Conti, dal 3 aprile ritorno in tv

Fino a lunedì 2 aprile 2018 andrà in onda Techetechetè nella fascia preserale di Rai 1, ma dal 3 aprile in poi tornerà in onda L’Eredità, ferma dalla morte di Fabrizio Frizzi. Al suo posto, nel ruolo di conduttore, ci sarà l’amico e collega Carlo Conti, l’unico volto possibile per sostituire un artista così amato dal pubblico, così come hanno confermato fonti vicine a Fanpage.it.
A cura di Eleonora D'Amore
187 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Morto Fabrizio Frizzi: addio al conduttore Rai

La morte improvvisa di Fabrizio Frizzi ha lasciato il pubblico basito e i suoi colleghi impietriti, incapaci anche di condurre i loro stessi programmi tv. L'Eredità di Fabrizio Frizzi passerà a Carlo Conti, l'unico conduttore Rai contemplabile in questo passaggio di testimone così doloroso, come risulta da fonti vicine a Fanpage.it. La fascia preserale della rete ammiraglia vedrà di nuovo il suo volto al posto di quello di Frizzi, così come accadde lo scorso autunno quando il povero Fabrizio fu colpito da un'ischemia proprio negli studi del game show più amato dal pubblico italiano.

La guida ai programmi tv pubblicata dal sito Raiplay.it rende noto che fino a lunedì 2 aprile la rete trasmetterà Techetechetè, mentre da martedì 3 aprile tornerà in onda il consueto appuntamento con L’eredità. Carlo Conti sarà al timone della trasmissione, tentando di sedare gli animi afflitti del pubblico a casa. Non sarà facile, ma lui ci è già riuscito una volta e forse anche per questo è stato scelto per questa seconda occasione, per nulla prevista o desiderata.

Spetterà dunque all’artista toscano il duro compito di portare a termine la stagione del game show fino al 21 maggio, quando nel palinsesto subentrerà Reazione a catena. Fu sempre Carlo Conti a riportare Fabrizio Frizzi in Rai dopo il malore. Lo studio fu quello de La prova del cuoco e, davanti a una commossa Antonella Clerici, i due diedero di nuovo appuntamento per la settimana successiva, che avrebbe scandito il ritorno di Frizzi alla conduzione de L'Eredità.

Un altro grande conduttore della fascia preserale Rai, Amadeus, ha rilasciato una toccante dichiarazione il giorno in cui si è recato alla camera ardente di Fabrizio Frizzi: "Era una persona buona, un grande professionista, non si poteva non volergli bene. Lascia un grande vuoto. Aveva una parola per tutti pur lottando, come faceva da mesi. Era lui a volte che faceva l'in bocca al lupo a noi".

 
187 CONDIVISIONI
Antonella Clerici a un anno dalla sorpresa di Fabrizio Frizzi, che tornò in tv dopo il suo malore
Antonella Clerici a un anno dalla sorpresa di Fabrizio Frizzi, che tornò in tv dopo il suo malore
A Fabrizio Frizzi il premio postumo Biagio Agnes:
A Fabrizio Frizzi il premio postumo Biagio Agnes: "Un sorriso buono, un amico di casa"
Stella, figlia di Fabrizio Frizzi, compie 5 anni: Carlo Conti le fa gli auguri in diretta a 'L'eredità'
Stella, figlia di Fabrizio Frizzi, compie 5 anni: Carlo Conti le fa gli auguri in diretta a 'L'eredità'
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni