L'edizione di Ballando con le stelle 2020 continua a essere scossa da spiacevoli colpi di scena. Dopo la positività al Covid-19 di Daniele Scardina e Samuel Peron, è arrivato l'intervento per appendicite a Raimondo Todaro. Nelle ultime ore, invece, è toccato ad Alessandra Mussolini. La concorrente, come riporta Dagospia, ha fatto una brutta caduta mentre faceva le prove con Maykel Fonts. Sul sito si legge: "È precipitata al suolo, di faccia". È stata prontamente soccorsa e trasportata in una clinica di Roma dove i medici si stanno prendendo cura di lei e stabiliranno l'entità dei danni riportati.

Era attesa a La vita in diretta

Alberto Matano, nella puntata de La vita in diretta trasmessa lunedì 5 ottobre, ha confermato la notizia. Il conduttore ha spiegato che Alessandra Mussolini era attesa come ospite. Tuttavia, non è stato possibile per lei presenziare alla puntata, proprio per via dell'infortunio:

"Dovevamo avere in collegamento Alessandra Mussolini e Maykel Fonts ma c'è una notizia dell'ultima ora. Durante una presa con Maykel, Alessandra è caduta e ora è diretta in una clinica romana per valutare cosa è accaduto. Ce lo confermano da Ballando con le stelle".

Alessandra Mussolini sta bene

In una serie di Instagram Stories pubblicate da Maykel Fonts, Alessandra Mussolini si copre il viso e spiega alla madre in videochiamata cosa è successo. La rassicura dicendole di non avere nulla di rotto: "Ho fatto una TAC, non si è rotto niente. Cosa è successo? Ma niente, ho sbagliato. Mi sono messa dietro a Maykel mentre ballava. Ma non mi sono rotto niente. Ora torno a casa, non posso ballare".

Cosa è successo ad Alessandra Mussolini

Elisa Isoardi e Raimondo Todaro, in collegamento con La vita in diretta, hanno raccontato la dinamica dell'infortunio. Secondo quanto hanno appreso, Alessandra Mussolini sarebbe stata accidentalmente colpita sul viso dall'orologio o dai braccialetti di Maykel Fonts: "Maykel ha troppi braccialetti e orologi. Se non abbiamo capito male, sembra che le sia arrivata una botta sul naso", poi hanno ironizzato: "Non è stata la Lucarelli", alludendo ai frequenti battibecchi tra la concorrente e il giudice di Ballando con le stelle.