Opinioni
27 Ottobre 2021
17:51

Il Collegio è diventato una certezza della Rai

Il 26 ottobre è tornato con la sesta edizione il docu reality di Rai2, che si dimostra fortissimo, immune agli scossoni dello share e indispensabile per la vita stessa della Rai in virtù di quella solita motivazione rimarcata sin dalla prima edizione: trattiene davanti alla Tv chi la Tv, ormai, la evita.
A cura di Andrea Parrella

È tornato Il Collegio. Il 26 ottobre è partita la sesta edizione del docu reality di Rai2, uno dei programmi più interessanti degli ultimi anni per quella capacità unica di ringiovanire il pubblico televisivo.

Ambientato nel 1977, il programma conferma gli schemi tradizionali di un format dalle dinamiche ormai collaudate. Professori e sorveglianti sono colonne imprescindibili e a loro si affiancano i nuovi studenti in gara per cercare visibilità tra le solite lacrime di resistenza al taglio di capelli (c'è chi si è autoesclusa senza nemmeno iniziare perché contraria alla frangetta), così come i primi strafalcioni che scandalizzano professori e pubblico.

È difficile individuare già da ora quale sarà il filo conduttore di questa edizione, ma è palese l’insistente ricerca di quell’effetto meme che congela in istantanee le frasi colorite per portare il programma oltre il territorio televisivo e sconfinare in quello social.

Ogni edizione fino ad ora è riuscita ad andare oltre le apparenze, scovando le personalità nascoste sotto le maschere degli alunni. È lecito chiedersi se anche quest’anno Il Collegio sarà in grado di resistere all’effetto usura per un format che è stato rivelazione ed oggi è chiamato a confermarsi certezza.

Una cosa è certa e fa riferimento al dato di ascolti che vi segnalavamo questa mattina, in calo rispetto alla partenza della scorsa edizione. Dato che andrebbe scorporato e analizzato anche in relazione alla concorrenza molto più feroce di ieri sera, che per quanto più basso resta altissimo se paragonato alla media stagionale di Rai2, che il 26 ottobre è stata dopo molto tempo seconda/terza rete più vista.

Si tratta di numeri che emettono una sentenza chiara: Il Collegio è un programma che vive di vita propria, grazie a uno zoccolo duro di pubblico che prescinde dalle oscillazioni di share televisivo. Questo lo rende immune agli scossoni dello share (sui social è stato un trend per l'intera giornata) e indispensabile per la vita stessa della Rai per quella solita motivazione rimarcata sin dalla prima edizione: trattiene davanti alla Tv chi la Tv, ormai, la evita.

GFVip, Manuel Bortuzzo incontra il suo miglior amico Alex: "È la grande certezza della mia vita"
GFVip, Manuel Bortuzzo incontra il suo miglior amico Alex: "È la grande certezza della mia vita"
Il Collegio 6, Maria Rosa Petolicchio: "Prima o poi la prof. andrà in pensione"
Il Collegio 6, Maria Rosa Petolicchio: "Prima o poi la prof. andrà in pensione"
Il Collegio 6, chi sono i nuovi professori nel cast del programma di Rai Due
Il Collegio 6, chi sono i nuovi professori nel cast del programma di Rai Due
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni