Mercoledì 16 settembre Alessia Marcuzzi ha dato il via all’edizione 2020 di Temptation Island, il viaggio nei sentimenti delle nuove 6 coppie pronte a mettersi in gioco per capire che cosa fare delle loro storie d’amore. Diversi i momenti chiave della puntata, parti di racconto che hanno già consentito allo spettatore di farsi un’idea precisa circa il futuro dei fidanzati in gioco. Dal primo falò di confronto arrivato a poche ore dall’ingresso nei villaggi alla gelosia eccessiva di uno dei fidanzati che ha addirittura voluto un confronto con i single prima di “affidare” loro la sua compagna, come in un (brutto) film ambientato almeno 100 anni fa.

Davide vuole incontrare i single prima di “affidargli” Serena

È stato Davide, compagno di Serena, a volere incontrare due dei single prima di “affidare” loro Serena. “Mi raccomando, tenete le mani lontane”, ha detto loro in attesa non si sa bene di che cosa, forse di una promessa di distanza che non sarebbe arrivata dato il contesto. Lo ha abbracciato in silenzio la giovane fidanzata, non sapeva ancora che il peggio sarebbe arrivato solo più tardi.

Alberto non ama Speranza e lo ammette di fronte ai fidanzati

Potrebbe non essere completamente sano nemmeno il rapporto tra Alberto e Speranza se bastano poche ore nel villaggio insieme alle single per spingere lui ad ammettere di non essere sicuro di amare la compagna, con la quale sta insieme da 16 anni. Di fronte ai compagni di gioco Alberto dice che “al 99% uscirà da solo” dal programma e racconta di avere tradito la fidanzata. Ma Speranza non chiede ancora il falò di confronto. Del resto, lo aveva ammesso già dai promo: ha paura di perderlo. Un timore che Alberto conosce e sembra utilizzare a suo vantaggio.

Sofia scopre il tradimento Amedeo ma al falò è lui ad avere l’ultima parola

Il falò di confronto tra Amedeo e Sofia arriva a 24 ore dall’ingresso nei villaggi, mai una coppia era stata così veloce ad abbandonare l’Is Morus Relais. È lei a chiederlo, quando sente il fidanzato ammettere di averla tradita. Ma il colpo di scena arriva quando i due siedono di fronte al fuoco: non è Amedeo a chiedere scusa per il tradimento che la compagna fino ad allora aveva solo sospettato, è Sofia a retrocedere e a chiedergli con insistenza di riprovarci e lasciare insieme il programma. Se ne rende conto Alessia Marcuzzi che invita Amedeo a guardarsi dentro, immaginando che sia lui quello meno coinvolto. Ma l’uomo, dopo un bacio non troppo convinto, decide di seguire Sofia. A una condizione: “Devi cambiare”. Lei.

La stima di Gennaro per Anna: “Se le dico quanto ho in banca, mi spella”

Sono interessanti le dinamiche di coppia che regolano il rapporto tra Gennaro e Anna. Lui ha un’attività avviata e vorrebbe sposarsi e mettere su famiglia. Lei ha già rifiutato la sua proposta di matrimonio, per avere il tempo di laurearsi e capire cosa fare della loro storia. Nel villaggio la donna rimarca la sua indipendenza, il fatto di non avere approfittato del compagno per “fare la sua mantenuta”. Di fronte ai fidanzati, invece, lui racconta altro: “Non le dico quanto ho sul conto in banca, altrimenti mi spella”. Partiamo bene.

Gelosia, possesso e maschilismo: la pessima figura di Davide

La gelosia di Davide diventa incontenibile una volta entrato nel villaggio: trascorre da solo le sue giornate, è interessato solo a capire che cosa farà la fidanzata Serena. Gli autori lo pungolano, mostrando i video in cui la compagna bella e giovane sfilare in costume da bagno di fronte ai single. Lui reagisce male, fatica a deglutire di fronte al monitor nel pinnettu, addirittura dice: “Non glieli faccio mettere mai quei costumi perché sta col c**o fuori”. Perfino Nello si ribella e lo rimprovera di sbagliare. Il peggio arriva poco dopo quando, ormai preda di una crisi di gelosia, Davide si lancia in una riflessione maschilista ed eccessiva al punto che verrebbe voglia di scuotere Serena per spingerla a lanciarsi sul primo single disponibile. “Mi capita spesso che nell’affrontare un discorso la annullo, non la ritengo degna. Le dico ‘lascia stare’. Fortunatamente o sfortunatamente ho il controllo sulla sua mente quindi tiro fuori quello che voglio dalla sua bocca”, sono alcune tra le frasi pronunciate dall’uomo. Frasi di fronte alle quali, almeno si spera, Serena sta cominciando a ribellarsi.