28 Febbraio 2015
10:28

Forte Forte Forte crolla negli ascolti, non basta D’Alessio: vince Il Bosco

La fiction con Giulia Michelini ha vinto la gara d’ascolti del venerdì sera, battendo la Carrà che aveva chiamato Gigi D’Alessio per risollevare le sorti dei suoi ascolti. Missione fallita, calo di mezzo milione di telespettatori, anche grazie al ritorno di Crozza, la presenza di Colorado e quella di Quarto Grado.
A cura di A. P.

Le premesse erano quelle già anticipate in settimana, quelle dettate dalla speranza che la presenza di Gigi D'Alessio potesse avere su Forte Forte Forte, il programma di Raffaella Carrà, l'effetto sperato, ovvero quello di far crescere gli ascolti in fase di stagnazione e dunque avere un impatto diverso sul programma rispetto a quello che non erano riusciti ad avere i ragazzi de Il Volo, la scorsa settimana, con l'ospitata subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo del gruppo. Tutti i telespettatori, sui social network, hanno infatti capito che la mossa fosse di quell'entità e che la presenza di D'Alessio avesse principalmente quello scopo, ma avrà avuto gli effetti sperati?

A giudicare dai risultati pare proprio di no, anzi il tonfo è clamoroso: 2.551.000 telespettatori, share 11,34%, più di mezzo milione di telespettatori in meno rispetto alla settimana scorsa, quando erano stati 3.157.000 i fedelissimi spettatori che avevano seguito la puntata, per uno share del 13.88%. Una cifra piuttosto misera, considerando i progetti e le speranze che la Rai aveva riposto nella risorsa Carrà. La cosa certa è che il programma della signora della tv italiana non sarà stato di certo agevolato dalla concorrenza, visto che da due settimane su Canale 5 va in onda Il Bosco, l'attesissima fiction con Giulia Michelini e Claudio Gioè (particolarmente apprezzato per bellezza e bravura), annunciata per mesi dalla rete e arrivata solo all'inizio di quest'anno. Il risultato conferma l'affetto del pubblico per l'attrice: 3.871.000 telespettatori, per uno share del 15,17% e si tratta della rete leader della serata.

Ma a contribuire al calo netto della Carrà e di Rai1 hanno fatto la loro parte altri due fattori essenziali: il ritorno di Colorado, che giunto alla seconda puntata ha raggiunto  2.283.000 di telespettatori, con uno share del 9,98%; ma anche e soprattutto un altro ritorno, attesissimo, quello di Maurizio Crozza su La7, i cui risultati non sono stati ancora resi noti, ma che con buona probabilità non si sarà tenuto molto distante da quei 2 milioni di telespettatori che riusciva a raggiungere stabilmente. Ottimo inoltre, anche il risultato di Rete4: La puntata di Quarto Grado ha registrato un ascolto netto di 2.321.000 telespettatori per uno share del 10,42%.

Forte forte forte:
Forte forte forte: "Gigi D'Alessio dovrebbe far impennare gli ascolti?"
"Il Bosco" vince agli ascolti tv, per "Forte Forte Forte" va sempre peggio
Forte Forte Forte, la Carrà chiama Gigi D'Alessio per migliorare gli ascolti
Forte Forte Forte, la Carrà chiama Gigi D'Alessio per migliorare gli ascolti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni