1 Dicembre 2021
16:10

Dopo La Casa di Carta in arrivo lo spin-off su Berlino: il commento di Pedro Alonso

A pochi giorni dalla finale, La Casa di Carta annuncia che nel 2023 uscirà su Netflix lo spin-off su Berlino, l’esperto rapinatore morto sacrificandosi per il bene della squadra nella seconda stagione.
A cura di Gaia Martino

Venerdì 3 dicembre esce la seconda parte della quinta stagione de La Casa di Carta. I fan sparsi in tutti il mondo scopriranno finalmente come andrà a finire la rapina più grande di Spagna. La serie tv spagnola ideata da Alex Pina e targata Netflix è arrivata in Italia nel 2017 e da subito ha conquistato i telespettatori con una storia avvincente e carica di adrenalina. Sono diversi i protagonisti della serie che, nel corso delle stagioni, hanno abbandonato il set. Ricordiamo tra questi Berlino, esperto rapinatore e fratello del Professore. Diventa il leader del gruppo durante il primo colpo alla Zecca spagnola ma, essendo malato terminale, decide di sacrificarsi per il bene della sua squadra. Nel finale della seconda stagione muore ma gli sceneggiatori hanno lasciato vivo il ricordo del personaggio attraverso dei flashback. A poche ore dal gran finale, arriva un annuncio che lo vede protagonista.

Su Netflix arriva lo spin-off su Berlino

Con un post sui canali social La Casa di Carta ha annunciato che nel 2023 Netflix regalerà ai suoi clienti uno spin-off su Berlino, uno dei protagonisti della serie tv spagnola che ha lasciato il suo gruppo, sacrificandosi, nel corso della prima rapina alla Zecca spagnola. "Questa rapina finisce ma la storia continua" titola il video pubblicato nelle ultime ore.

Nella clip di presentazione tra le immagini scorrono queste parole:

Per alcuni, rubare non è solo un lavoro, è una questione di libertà, di ribellione, è un'opera d'arte. È una tradizione familiare. L'universo de La Casa di Carta continua.

Berlino sarà quindi il protagonista di una nuova serie che lo vedrà protagonista: non si conoscono ancora dettagli sull'eventuale partecipazione degli altri volti noti de La Casa di Carta.

La confessione di Pedro Alonso alias Berlino

Pedro Alonso ha raggiunto il successo nel mondo del cinema proprio grazie al personaggio enigmatico, spiritoso, acuto e pieno di umorismo che interpreta. L'attore spagnolo con origini italiane ha partecipato insieme al cast della serie tv alla vigilia del grande finale ed in occasione dell'annuncio dello spin-off ha preso parola. "Siamo alla fine di un ciclo e ne inizia un altro" ha dichiarato.

Berlino è un personaggio che ha dato molto e continuare a interpretarlo è un peso e una responsabilità ma spero gli autori continuino a rischiare con lui. Tremare è una cosa positiva, ti fa emozionare e sentire vivo come essere sul bordo di un precipizio.

L'esperto rapinatore, galante e dalla forte personalità, regala all'attore la giusta carica di adrenalina per affrontare una nuova avventura da protagonista.

Quando esce Berlino e cosa sappiamo sullo spin off de La Casa di Carta
Quando esce Berlino e cosa sappiamo sullo spin off de La Casa di Carta
Un protagonista di Squid Game sarà Berlino nella versione coreana de La casa di Carta
Un protagonista di Squid Game sarà Berlino nella versione coreana de La casa di Carta
23 di Videonews
This is Us 6, cosa accadrà nell'ultima stagione e perché non sono previsti spin off (SPOILER)
This is Us 6, cosa accadrà nell'ultima stagione e perché non sono previsti spin off (SPOILER)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni