Il ritorno di "C'è posta per te" è un successo di ascolti. Da quel "Ora glielo dico che fai schifo!" di Nonna Maria, 88 anni, al figlio che non la vuole più fino all'ospitata di Ricky Martin e al ritorno di Belen Rodriguez in televisione. Basta questo (e scusate se è poco) a lanciare in orbita la prima puntata della nuova edizione di "C'è posta per te". Maria De Filippi non ne sbaglia mezza e registra all'esordio di questa stagione numero 22, uno share pari al 29.8%. Il resto della programmazione sta a guardare.

Ascolti tv 12 gennaio 2019

Gli ascolti tv realizzati con la puntata in onda ieri rappresentano un dato che migliora quello dello scorso anno: la prima puntata di "C'è posta per te" conquista su Canale 5 ben 5.842.000 spettatori pari al 29.8% di share. Un anno fa, erano in 5.6 milioni di telespettatori per uno share pari al 29.3%. Maria De Filippi non ha rivali considerando che è riuscita a fare meglio anche della partita di Coppa Italia tra Bologna e Juventus, terminata 2 a 0 in favore dei bianconeri: 4.196.000 spettatori pari al 17.17%. di share.

Sulle altre reti

"Le Parole della Settimana", in onda su Rai3, fa segnare 1.792.000 spettatori per il 7.5% di share. "Fabrizio De Andrè – Il Principe Libero", il film con Luca Marinelli dedicato al cantautore genovese, è stato visto da 1.370.000 spettatori pari al 7.2% su Rai2. Su Italia 1 "Le 5 Leggende" conquista 1.248.000 spettatori per il 5.3% di share. "U.S. Marshals – Caccia senza Tregua", in onda su Rete4, è stato visto da 874.000 spettatori per il 4.2% di share. "Little Murders" ha realizzato 455.000 spettatori con uno share del 2.5% su La7. "Una Sposa per Natale", in onda su Tv8, fa segnare 500.000 spettatori con il 2.1% di share. Un classico sul Nove: "Stargate" realizza 357.000 spettatori con l’1.6% di share.