Da venerdì 10 gennaio alle 21.25 su Rai1 è andato in onda Il Cantante Mascherato, il cui titolo internazionale è The Masked Singer, il nuovo e attesissimo talent game show, prodotto in collaborazione con EndemolShine Italy. Pioniera della versione in Italia, per quattro venerdì sera, sarà Milly Carlucci. Tratto da un format sudcoreano, ha raggiunto il successo negli Stati Uniti per poi conquistare anche Germania, Francia, Australia, Messico e Olanda e ben presto anche Inghilterra e Spagna.

Le maschere in gara a Il Cantante Mascherato sono state 8: il Mastino, il Leone, il Coniglio, il Mostro, l’Angelo, l’Unicorno, il Barboncino e il Pavone. Sotto di esse si sono celeati otto personaggi molto famosi, la cui reale identità è completamente nascosta dagli sfarzosi e ingombranti costumi che indossano.

Chi è il Mastino dopo la quarta puntata

Il Mastino sfida il Mostro per l'accesso alla finale: "Interessante questa sfida. Lui sarà un mostro di bravura, ma io sono il Mastino e non lo mollo mai l'osso". Il Mostro risponde: "Per conquistare la finale, dovrò mostrare i denti. Ne ho solo due, ma basteranno".  Dopo il percorso del Mastino, la maschera canta "Ma tu vulive a pizza". Nella finalissima persa con il Leone canta "Reginella". Si toglie la maschera e fuori viene Alessandro Greco:

Grazie a tutti, a te Milly per avermi regalato l'esperienza più bella della mia vita. Grazie alla Rai che ha confermato di essere l'intrattenimento. Grazie a questo cagnolone. Questo cagnolone mi ha dato la possibilità di sperimentare il grande affetto del pubblico. Perché mi hanno riconosciuto nonostante l'involucro.

Chi è Il Mastino dopo la terza puntata

Nel corso della terza puntata de Il Cantante mascherato, Il Mastino ha cantato Como suena el corazón di Gigi D’Alessio. Subito dopo, i giurati raccolti dietro la scrivania hanno espresso le loro opinioni e avanzano i nomi dei personaggi famosi che potrebbero nascondersi all'interno dell'ingombrante maschera da Mastino: Stash, Vincenzo Salemme, Alessandro Borghese e, il più gettonato, Alessandro Greco.

Chi è Il Mastino dopo la seconda puntata

Nel corso della seconda puntata de ‘Il cantante mascherato', il Mastino ha cantato Caravan Petrol. Per Flavio Insinna è Alessandro Greco. Per Francesco Facchinetti è Giorgio Panariello. Anche per Patty Pravo è l'attore. Per Guillermo Mariotto è Biagio Izzo. Ilenia Pastorelli è convinta che sia Gigi Finizio.

Chi è Il Mastino dopo la prima puntata

Il Mastino ha cantato il famosissimo brano O Sarracino, scritto e musicato dal cantautore napoletano Renato Carosone. La giuria si è così espressa rispetto la sua vera identità: Vincenzo Salemme, Enrico Brignano, Claudio Amendola, Pierluigi Pardo e Antonino Cannavacciuolo. Il pubblico sui social ha inserito nella più probabile rosa dei nomi Alessandro Greco e Francesco Paolantoni.

Gli indizi forniti dal Mastino

"Sono mastino napoletano, orgoglioso di essere napoletano" ha iniziato così la sua presentazione la maschera de Il Mastino durante la prima puntata del Cantante Mascherato. La sua scheda, mandata in onda subito dopo, ha messo in evidenza tanti altri aspetti e indizi dal gusto e colore apparentemente partenopeo:

Ho scelto di essere mastino napoletano perché un cagnone così grosso è rassicurante e fa divertire. E sono orgoglioso della sua italianità e del fatto che è di Napoli. Mi piace essere sopra le righe, come un cane, che può essere imprevedibile quando è giocherellone. Sono contento che questa maschera sia voluminosa perché io stesso sono stato voluminoso, infatti sono sempre stato più alto e più grosso della norma. quindi posso capire le difficoltà di essere goffo nei movimenti. In comune con questa maschera ho la passione per il buon cibo, il buon vino e soprattutto ‘me piace ‘a pizza.

Nella seconda puntata ha aggiunto: "Non avevo mai provato qualcosa di simile nella mia carriera. Mi piace da morire questo gioco. Sto facendo di tutto per sparigliare le carte. Anche fisicamente. Stare nel costume è massacrante ma appagante. Io so cosa si prova a essere così corpulento. Qualche difettuccio di natura estetica non deve fermare nessuno. Non l'ha fatto con me ai tempi e non deve farlo con nessuno. Spero sia un incoraggiamento. Poi voglio trasmettere la gioia di vivere dei meridionali".

I primi indizi sull'identità de Il Mastino

Milly Carlucci, durante la puntata speciale andata in onda il 26 dicembre 2019 sulla Rai, ha rivelato che Il Mastino de Il Cantante mascherato è buonissimo e che il suo costume potrebbe trarre in inganno: "È un pezzo di pane. La massa del costume potrebbe non essere tutta gommapiuma e stoffa". TV, Sorrisi e Canzoni, invece, ha intervistato Il Mastino a porte chiuse e il concorrente ha rivelato di avere una passione per la cucina e di saper cucinare molto bene.

Siete proprio sicuri che io sia un mastino e non una mastina? Indosso un grembiule da cucina perché amo cucinare. Ecco un altro indizio per capire chi sono.

Gli indizi generali forniti in partenza

La votazione, della giuria in studio e del pubblico da casa, avverrà rispetto le loro performance e la capacità di svelarne le identità verrà coadiuvata dagli indizi forniti dalla conduttrice Milly Carlucci nel corso dello show e quelli contenuti nelle loro clip di presentazione.Gli indizi finora svelati sono i seguenti, tutti vantano:

– 46 partecipazioni al Festival di Sanremo e, di queste, 5 vittorie
– 250 milioni di dischi venduti
– la conduzione di 70 programmi televisivi
– 25 film
– concerti in tutto il mondo
– 107 album pubblicati
– milioni di ore televisive

Nessun indizio ulteriore nel backstage

I volti de Il cantante mascherato sono protetti anche nel backstage e solo pochissime persone dello staff del programma conosce le loro vere identità, infatti sono obbligati a girare per gli studi con un mantello nero e un casco integrale, oltre a indossare abiti con la scritta ‘NON PARLARMI'. Anche gli stessi concorrenti non sanno chi siano gli altri e l'impossibilità di parlare con le altre persone impedisce costantemente al rischio di scoprire inavvertitamente la loro identità di diventare concreto.

Come si vota

Votano, la giuria presente in studio, e il pubblico da casa, che potrà esprimersi rispetto alle loro esibizioni e tentare di capire chi si cela dietro le maschere. Al fianco di Milly Carlucci, in questa nuova avventura televisiva, ci saranno cinque giurati d’eccezione: Patty Pravo, Ilenia Pastorelli, Flavio Insinna, Guillermo Mariotto e Francesco Facchinetti. I giurati, inoltre, hanno il difficilissimo compito di dover capire, per primi, chi si nasconde sotto le maschere in gara, provando a riconoscere la voce del personaggio famoso durante ogni esibizione.