Venerdì 17 gennaio, Rai1 ha lasciato spazio alla seconda puntata del programma ‘Il cantante mascherato‘. La trasmissione condotta da Milly Carlucci ha tenuto incollati gli spettatori alla tv. In tanti hanno tentato di indovinare chi siano i concorrenti, dicendo la loro sui social. La puntata ha portato all'uscita di scena del Barboncino e alla conseguente rivelazione della sua identità.

Arisa eliminata da Il cantante mascherato

La seconda puntata de ‘Il cantante mascherato' ha visto andare in scena la sfida tra il Barboncino e il Mastino. Sebbene abbia interpretato la canzone Think in modo strepitoso, il Barboncino si è visto costretto a lasciare il programma. Quando la sua identità è stata svelata, si è scoperto che si trattava di Arisa. In realtà, il suo nome era già stato fatto sia dagli spettatori che dalla giuria composta da Guillermo Mariotto, Ilenia Pastorelli, Patty Pravo, Flavio Insinna e Francesco Facchinetti. La cantante, commossa, ha commentato: "Mi avete beccato subito, sotto la maschera è tutto più semplice".

Gli indizi dati dal Barboncino

Col senno di poi, gli indizi dati dal Barboncino calzano a pennello sulla figura di Arisa. L'artista, soprattutto nella seconda puntata, si è decisamente sbilanciata. Ha parlato della sua gentilezza e accondiscendenza che spesso viene scambiata per debolezza e poi ha fatto riferimento alla sua difficoltà in amore e di come sia riuscita a trovarlo nei suoi amici a quattro zampe:

"Dopo un periodo di incomprensione su cosa fosse l'amore, mi sono chiesta da dove venisse. Il mio problema è sia come ricevere amore dagli altri che come darne. Magari ne hai tanto da dare ma a volte sembra che come fai sbagli. Gli animali mi hanno insegnato cos'è l'amore. La loro unica ragione di vita è il loro padrone. L'essere gentili e accondiscendenti da molti viene vista come una debolezza, ma io voglio rimanere così".