Se inizialmente le follie sanremesi di Morgan sembravano poter penalizzare Bugo, l'attenzione che il cantautore sta ricevendo dopo il caos accaduto sul palco dell'Ariston pare smentire questa ipotesi. Bugo sarà ospite di "Una storia da cantare", il programma televisivo condotto da Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero del sabato sera di Rai1. L'appuntamento è per il 15 febbraio, con la prima puntata del secondo ciclo dedicata alla storia del Festival di Sanremo.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Bugo sui suoi account social, accettando l'invito che Enrico Ruggeri gli aveva lanciato formalmente proprio dall'Ariston, sabato scorso, ospite di Amadeus per ricordare ai telespettatori del ritorno del programma: "Vorrei Bugo tra i miei ospiti". "Grazie Enrico, accetto l'invito e ci sarò", ha scritto Bugo su Twitter.

La lite tra Bugo e Morgan

Vista la risonanza della vicenda, risulta quasi superfluo ripercorrere la lite tra Bugo e Morgan a Sanremo. Uno scontro che ha raggiunto il culmine nella serata di venerdì 7 febbraio, quando Marco Castoldi ha cambiato il testo di "Sincero", la canzone che i due portavano in gara, per offendere Bugo. Il quale ha deciso di lasciare il palco interrompendo l'esibizione e dando vita ad un surreale momento di televisione.

La storia prosegue in Tv

Uno scontro che ha avuto un seguito immediato dietro le quinte ed è poi proseguito attraverso le ricostruzioni pubbliche dei due, prima in conferenza stampa e poi in televisione. Se Bugo era stato ospite di Mara Venier nella tradizionale puntata di Domenica In post Sanremo, Morgan aveva scelto "Live – Non è la d'Urso" per raccontare la sua versione dei fatti. L'ultimo atto è di poche ore fa, con Morgan che ha accusato il manager di Bugo (tra le altre cose suo ex manager) di aver distrutto la sua amicizia con Bugo.