Andrea Zenga ha reagito con molta delusione e tristezza all'incontro con il padre Walter Zenga, avvenuto nel corso della puntata del Grande Fratello vip in onda venerdì 29 gennaio. Il faccia a faccia si è rivelato tutt'altro che risolutivo, con Andrea che rimprovera al genitore il fatto di essere andato prima da lui che dal fratello Nicolò, come ha spiegato in un amaro sfogo tra le lacrime in compagnia di Samantha De Grenet e Carlotta Dell'Isola.

Perché Andrea è deluso dal padre Walter Zenga

Nel loro confronto in diretta tv al GF Vip, Walter Zenga ha espresso al figlio Andrea la volontà di vederlo lontano dalle telecamere e avviare con lui un vero rapporto. Da quando lui era un ragazzino, infatti, padre e figlio si sono visti pochissime volte. L'allenatore vive negli Emirati e i contatti con i due figli avuti da Roberta Termali, Andrea e Nicolò, sono ridotti al minimo. Il concorrente del Gf Vip, però, non è deluso tanto da questa da distanza, quanto dal fatto che, a suo dire, il padre lo avrebbe incontrato solo perché lui ha partecipato a un programma tv. Secondo Andrea, Walter avrebbe dovuto incontrare prima Nicolò, che ha sofferto maggiormente per la sua assenza.

Mio fratello l'ha cercato di più e ci ha sofferto molto di più. L'abbiamo affrontata insieme, è venuto da me perché sono in un programma televisivo. Lui, che ci ha sofferto un botto, lo ignori, ma siamo una cosa sola. Non ha visto niente di quello che ho fatto qui. Altrimenti avrebbe chiamato Nichi prima di presentarsi qui. Una cosa ho chiesto.

Le lacrime di Andrea Zenga

In diretta, Walter Zenga si era giustificato dicendo di essere arrivato da poco da Dubai, lasciando intendere l'intenzione di incontrare Nicolò in separata sede. Andrea però non riesce a contenere la rabbia per quello ritiene essere stato un torto al fratello ed è scoppiato in lacrime: "Non gliene faccio una colpa se siamo cresciuti con mamma. Non venire qui a dare giustificazioni che non voglio. Quel poveretto che ti ha cercato e che ha sofferto passa in secondo piano perché io vengo in un programma televisivo e devi venire qui a dire "tutto ok, che sarà mai". La speranza che possa cambiare ce l'hai sempre, e invece…" (video).

Walter Zenga deluso dal figlio Nicolò

Walter Zenga è stato ospite in tv anche a Live – Non è la D'Urso e ha aggiunto un particolare su questa dolorosa vicenda. L'ex calciatore ha ammesso di preferire la direzione presa da Andrea, che non lo ha mai attaccato né offeso in modo pesante, ribadendo l'interesse nel vederlo più spesso. È invece deluso da suo fratello Nicolò che (forse proprio perché, come dice Andrea, ha sofferto maggiormente la separazione dal genitore), ha accusato il padre in un libro non ancora uscito ma proposto alle case editrici. Da parte sua, Nicolò Zenga ha commentato in modo eloquente il confronto al GF Vip: "Rivedendo a mente fredda il confronto di ieri… vorrei dire che il primo cellulare è uscito nel 73.. e quelli funzionano anche a Dubai, Madrid, America, Siria ecc ecc".