127 CONDIVISIONI
Amici di Maria De Filippi 2019/2020
7 Marzo 2020
00:57

Amici 2020 serale, Loredana Bertè attacca Gaia Gozzi e litiga con Anna Pettinelli: “Sei tremenda”

Si scalda l’atmosfera ad Amici 2020. Merito di Loredana Bertè, la giurata più critica, particolarmente severa con Gaia, da lei messa alla prova con un pezzo di Luigi Tenco. I duri giudizi delle Bertè hanno però scatenato lo scontro con Gabry Ponte e Anna Pettinelli, intervenuti in difesa di Gaia.
A cura di Valeria Morini
127 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria De Filippi 2019/2020

Amici 2020 deve ringraziare Loredana Bertè, che come nella precedente edizione è l'unica giudice capace di portare un po' di pepe in trasmissione. Amata e odiata (il pubblico dei giovanissimi non sembra apprezzare i suoi giudizi tranchant), se nella stagione 2019 punzecchiava Mameli, stavolta ha scelto come "bersaglio" la cantante Gaia Gozzi. Insoddisfatta delle sue capacità di esecuzione, che a suo dire non rispetterebbero i brani, nella seconda puntata di Amici 2020 serale l'ha incaricata di cimentarsi con "Ragazzo mio" di Luigi Tenco. "Se mi è piaciuta? Ni. Poteva impegnarsi di più, le sarebbe venuta meglio", è stato il giudizio della Bertè.

Gabry Ponte e Anna Pettinelli contro Loredana Bertè

Loredana è stata poco clemente anche dopo la performance di Gaia in coppia con Mahmood, sostenendo che quest'ultimo "L’ha cancellata, l’ha sovrastata". La sua opinione ha però trovato la forte contrarietà di Gabry Ponte, che al contrario apprezza Gaia e ha sostenuto come un cantante debba modificare un brano secondo il proprio stile. La Bertè, però, ha ribattuto che le cover di Gaia non rispettano le note e la metrica. Anna Pettinelli, spazientita, ha attaccato Loredana:

Sei tremenda. Dovremmo essere più clementi con questi ragazzi. Sono sempre stata severa e lo sono ancora. Ma ci vogliono bastone e carote: tu dai solo bastonate. Stonano anche i professionisti. Gaia non è una professionista.

La lite tra Alessandra Celentano e Luciano Cannito

La seconda puntata di Amici 2020 ha visto anche una lite piuttosto accesa tra Alessandra Celentano e Luciano Cannito. La severa professoressa di danza ha definito "incompetenti" in fatto di ballo le giurate Loredana Bertè e Vanessa Incontrada dopo che queste si sono complimentate per l'esibizione di Valentin. Secondo la Celentano, il ballerino non è versatile e utilizza sempre le stesse espressioni e il medesimo stile. Cannito, coreografo e regista (nonché compagno di Rossella Brescia), ha lanciato una stoccata tutt'altro che leggera alla collega: "La Celentano dice le stesse cose da anni, ha le ragnatele. A lei possono piacere solo le persone che fanno balletto classico". In tutta risposta lei lo ha accusato di essere anch'egli incompetente, a dispetto del suo mestiere. Una puntata parecchio calda insomma, a dispetto dell'assenza del pubblico per via delle disposizioni anti-Coronavirus. Tra le liti della serata, anche quella molto accesa tra Nicolai e Timor Steffens.

127 CONDIVISIONI
102 contenuti su questa storia
Amici - Aka7even e il provvedimento disciplinare
Amici - Aka7even e il provvedimento disciplinare
2.837 di Mediaset
Dietro le quinte di Amici, Nicolai: “Javier voleva picchiarmi dopo una discussione con Valentin”
Dietro le quinte di Amici, Nicolai: “Javier voleva picchiarmi dopo una discussione con Valentin”
Nicolai:
Nicolai: "Non ballo per piacere a gente come Alessandra Celentano, non accetto chi ti butta mer*a"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni