Vanessa Incontrada replica a chi, durante l’ultima puntata di Amici, l’ha tacciata di incompetenza a proposito della possibilità di giudicare la danza. L’attrice ha incassato tali giudizi con la consueta umiltà, pur specificando di avere svolto il ruolo per il quale Maria De Filippi l’ha convocata con la massima onestà richiesta dal caso. Non solo. A Tv Sorrisi e Canzoni, Vanessa fa sapere di possedere una base artistica che l’avvicina al mondo della danza:

Da piccolina facevo ginnastica ritmica a livello agonistico e sono arrivata fino ai Campionati Europei, poi mi sono trasferita in Spagna e ho smesso. È una disciplina che ha qualcosa a che fare con il ballo.

 Quando Maria De Filippi l’ha convocata ad Amici

Vanessa fa sapere che è stata la stessa Maria De Filippi a volerla ad Amici. L’ha convocata poco prima che cominciasse il serale per chiederle se volesse ricoprire il ruolo di giudice: “È stata una telefonata di Maria. ‘Che dici se…’ e io ho subito risposto sì. Non ci ho pensato un attimo perché io scelgo sempre le cose d’istinto”. Il rapporto tra Vanessa e la conduttrice sarebbe riuscito ad andare anche oltre il lavoro:

Tra noi c’è un rapporto di stima: non abbiamo bisogno di tante parole, capisco subito ciò che pensa, però c’è una grande fisicità, che per me è importante. Ho bisogno istintivamente del contatto fisico che è un mio modo intimo per comunicare con le persone. Non con tutte ma con Maria sì.

Vanessa Incontrada giudice ad Amici

Vanessa Incontrada ricopre il suo ruolo di giudice ad Amici insieme a Gabry Ponte e, almeno nella prima puntata, a Loredana Bertè. Purtroppo, a causa delle misure emanate dal dpcm per contenere il contagio da Coronavirus, la cantante non ha potuto prendere parte alla terza puntata del talent show. Vanessa fa sapere che anche a Loredana la lega un affetto speciale:

Alla prima puntata di Amici, dietro le quinte, Loredana è stata molto affettuosa e un attimo prima di entrare in studio mi ha presa per mano. Siamo entrate così, è stato bello.