Un voto di strategia per mandare Stefania Orlando in nomination contro Giulia Salemi. Lo ammette Tommaso Zorzi, concorrente già finalista del Grande Fratello Vip. Parlando con Samantha De Grenet e Dayane Mello, Tommaso ha ammesso di avere disperso il voto nel corso delle ultime nomination (aveva nominato Samantha) per evitare di mandare Andrea Zenga al televoto contro Giulia e Stefania, quasi certo che sarebbe stato proprio il giovane a soccombere.

La confessione di Tommaso Zorzi

Durante una discussione a tre, Tommaso ha provato a far capire a Dayane e Samantha le ragioni del suo voto. “Se lui avesse nominato Zenga, anche Zenga sarebbe andato al televoto con Giulia e Stefania”, ha spiegato la De Grenet, avendo già compreso la strategia messa in atto da Tommaso, concorrente rivelazione di questo Gf Vip, nonché probabile opinionista della prossima edizione dell’Isola dei famosi, un ruolo che lo consacrerebbe quale astro televisivo nascente. Parlando della possibilità di nominare Zenga, Tommaso chiarisce: “Però lo avrei mandato al macello e poi, comunque, strategicamente…Se io voglio fare lo stratega, uno che a mio avviso è meno forte me lo porto fino alla fine. Mica me lo gioco adesso. Faccio uscire Zenga adesso e poi me la devo giocare con quelli forti in finale? Ho lasciato che andassero quelli forti al televoto”.

Tommaso Zorzi
in foto: Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi finalista del Grande Fratello Vip

Poco prima di lasciare le due amiche, Zorzi ha concluso sincero: “Ho dovuto fare questo gioco qua. Potevo mandare Zenga ma sarei stato un pazzo. Perché allora usciva Zenga quasi sicuramente e io mi portavo avanti due forti”. Un’ammissione senza filtri cui Tommaso si è lasciato andare consapevole di essere ripreso dalle telecamere. Alla finale del GF Vip mancano due settimane e Zorzi, come qualunque altro giocatore, desidera chiudere il percorso in bellezza con una vittoria.