Si completa la squadra di professori di ballo di Amici 18. Dopo settimane di attesa per il nome che avrebbe preso il posto di Garrison nel programma, è di queste ultime ore la notizia dell'approdo nel cast di Timor Steffens, vecchia conoscenza della tv italiana. Si tratta della seconda grande novità di questa edizione di Amici, dopo l'annuncio di Alex Britti come docente di canto. Steffens è un personaggio pesante e nome noto nel suo ambito, essendo stato in passato direttore artistico di "The Voice of Italy" e giudice del programma "Dance Dance Dance". Sarà lui, dunque, a sedere al fianco di Alessandra Celentano e Veronica Peparini, confermando l'addio al ruolo di docente di Garrison dopo 18 anni di onorata carriera. Il coreografo, in realtà, potrebbe avere comunque un ruolo nel programma, assumendo il compito di coordinatore dell'area ballo, ma non partecipando alle dirette televisive.

Ma chi è Timor Steffens? Qual è stato il suo percorso di carriera e cosa l'ha portato a diventare professore del talent show più noto d'Italia? Steffens a 31 anni, è un ha origini olandesi e vanta moltissime esperienze di livello internazionale, lavorando con alcune delle più grandi star della musica moderna, come Beyoncé, Whitney Houston, Janet Jackson, Chris Brown, Usher e Christina Aguilera. Era stato inoltre uno dei dodici ballerini prescelti per il This Is It Tour, l'evento che avrebbe segnato il ritorno sulle scene musicali di Michael Jackson, che venne poi annullato a causa della morte dell'artista, avvenuta all'inizio dell'estate 2009.

Steffens si è inoltre reso noto in questi ultimi anni anche per motivi extr-professionali e privati. Nonostante la grande differenza d'età, infatti, Steffens è stato ritenuto vicino per molti mesi a Madonna. Una relazione che si sarebbe chiusa bruscamente, all'improvviso, quando Steffens venne gentilmente invitato dalla popstar a fare le valigie nel corso di una vacanza che i due stavano vivendo assieme.