Stefano Sala tuona contro Dayane Mello. Sulle pagine del settimanale Chi, il trentenne ha accusato la sua ex fidanzata di mentire sul suo conto. Dopo aver confessato di non averla mai amata, l'ha definita "una madre assente". Stefano Sala non crede che le lacrime versate da Dayane nella casa del Grande Fratello Vip 2020 siano davvero causate dalla mancanza della figlia Sofia.

Stefano Sala non ha mai amato Dayane Mello

Stefano Sala ha raccontato come è nata e come si è sviluppata la relazione con Dayane Mello. I due si sono conosciuti sette anni fa. Da subito hanno riscontrato grande alchimia e una forte passione. Due settimane più tardi, la gieffina era in attesa della piccola Sofia: "Eravamo giovani, contenti e spensierati. Non abbiamo mai avuto il dubbio di dire: ‘Non teniamolo'. Mai!". La serenità tra loro sarebbe durata solo un anno. Poi, secondo quanto racconta Sala, avrebbe avuto inizio una crisi che a distanza di tempo gli ha fatto comprendere di non avere mai amato veramente Dayane:

"Dopo un anno insieme inizia una grossa crisi è un tira e molla, da parte sua, devastanti. L’amore era finito, ma oggi lo posso dire, forse non era mai iniziato. Eravamo da sempre due perfetti sconosciuti. C’era una grande passione, questo non lo nego. Ma non c’è mai stato amore. Io sono rimasto abbastanza traumatizzato da questa storia. […] Ora abbiamo l’affido congiunto di Sofia, ma la bimba vive a casa mia, cresce con me e mi occupo io delle sue spese e dei suoi alimenti questo sia ben chiaro".

Sala accusa Dayane Mello di mentire

Incalzato dal giornalista Gabriele Parpiglia, Stefano Sala ha commentato il percorso nel reality di Dayane Mello, soffermandosi anche sulle lacrime che la sua ex compagna ha versato quando non ha potuto sentire al telefono la figlia Sofia (telefonata che è avvenuta in confessionale il giorno seguente, ndr). Il modello ha dichiarato di non credere alla sincerità di quel momento:

"Dayane racconta molte bugie: c’è di mezzo una bambina, sta sbagliando e quando uscirà, dovremo discutere molto bene e seriamente di alcune cose poco gradite sia a me, sia alla mia famiglia (Stefano Sala è sposato con la modella Dasha Dereviankina, da lei ha avuto il secondogenito Damian). Mia figlia fa la prima elementare ed è molto sveglia, torna a casa e mi racconta che i suoi compagni le dicono: ‘Ma hai visto tua madre cosa ha detto, cosa ha fatto?'. Mi creda, questa situazione mi fa piangere. Soprattutto perché Dayane ha detto una serie di falsità. […] Non credo nemmeno alle lacrime di lei destinate a nostra figlia quando ha scoperto che l’avrebbe sentita il giorno dopo. Secondo me piangeva per le accuse di Franceska”.

Ricordiamo che la Pepe ha accusato Dayane di essere una madre poco presente e di fingere interesse per Francesco Oppini solo per creare dinamiche che le permettano di restare in gioco. Stefano Sala, intanto, si è detto pronto a intervenire se "la vicenda dovesse prendere una piega ancora più pesante". Infine, ha dichiarato di essersi visto costretto a partecipare al Grande Fratello Vip in passato proprio per provvedere ai bisogni di sua figlia Sofia: "Dovevo lavorare per portare avanti la mia bimba e farla mangiare, data la madre assente da questo punto di vista".