L’omaggio reso da Le Iene a Nadia Toffa nella puntata di apertura nella nuova stagione 2019/2020 ha raggruppato 101 Iene o ex Iene che sono arrivate da ogni parte d’Italia per rendere omaggio alla giornalista scomparsa a causa di un cancro. Quattro sono stati gli assenti illustri durante quelli che sono stati ribattezzati i funerali televisivi di Nadia Toffa: gli ex conduttori Ilary Blasi, Teo Mammucari e Miriam Leone e l’ex inviato Pablo Trincia. Tutti e quattro sono stati impossibilitati a prendere parte all’evento per motivi di lavoro.

Teo Mammucari impegnato con Tu sì que vales

L’ex conduttore de Le Iene non ha potuto prendere parte alla puntata speciale con il servizio di apertura dedicato a Nadia Toffa perché impegnato con le registrazioni di Tu sì que vales che sono state allungate. Mammucari è stato inviato de Le Iene nel 1999 per poi passare alla conduzione del programma a partire dal 2013 e, a singhiozzo, fino al 2018 con Ilary Blasi. Entrambi hanno lasciato il timone del format a metà del 2018 per dedicarsi ad altri progetti.

Ilary Blasi a Londra per Eurogames

Al momento, invece, Ilary Blasi si trova a Londra per le registrazioni di Eurogames, il rifacimento di Giochi senza frontiere che conduce con Alvin per il giovedì sera di Canale5. La conduttrice ha fatto sapere attraverso il suo profilo Instagram di essere lontana dall’Italia, anche lei per motivi di lavoro. Non ha postato messaggi che fossero direttamente riferiti alla Toffa, ma la distanza geografica le avrebbe certamente reso impossibile partecipare ai suoi funerali televisivi.

Miriam Leone sul set di Diabolik

Miriam Leone, invece, ha voluto giustificare la sua assenza. L’attrice ed ex Miss Italia si trova a Courmayeur sul set di Diabolik, film le cui riprese sono iniziate il 30 settembre. Via Instagram, Miriam ha fatto sapere di essere vicina al ricordo di Nadia anche se fisicamente distante: “Cara Nadia, questa sera non ho potuto partecipare fisicamente (mi trovo su un set a km di distanza) a questo saluto che dimostra quanto amore hai seminato nella tua vita, ma anche io, da qui, ti penso e ti abbraccio. Sarai sempre nei nostri cuori”.

Pablo Trincia impegnato con Chi l’ha visto

Anche Pablo Trincia ha motivato via Instagram la sua assenza. Nuovo inviato di Chi l’ha visto, si trovava a Roma per lavoro, impossibilitato a raggiungere gli ex colleghi per l’omaggio reso a Nadia Toffa: “Tutta la redazione de Le Iene stasera sarà in studio – iene presenti e passate – a ritrovarsi per salutare Nadia e cominciare la nuova stagione. Purtroppo non sarò dei loro, perché sono a Roma in montaggio per Chi l’Ha Visto. Peraltro passerò la serata da solo a scrivere. Però ci sarò col cuore. Le Iene sono la mia casa, gli inviati e gli autori i miei amici/fratelli/sorelle. Ho trascorso lì dentro gli anni professionali più belli della mia vita. Vi voglio bene. In bocca al lupo per stasera!”.